Carte tematiche: le quattro stagioni

Pubblicato il 5 dicembre 2008 da • Ultima revisione: 2 settembre 2014

Carte tematiche, questa volta un set dedicato alle quattro stagioni. Le carte tematiche sono realizzate su fogli A4, sono stampabili, e servono per identificare le quattro stagioni dai loro segni climatici: una raccolta di oggetti comuni, animali, eventi naturali o elementi naturali riferiti alle stagioni.

Ad esempio una bicicletta sotto la neve: è inverno! Oppure un ramo che fiorisce: è primavera!… e così via.

Chiaramente queste stesse carte, essendo delle stesse dimensioni delle altre, potranno essere utilizzate anche in altre occasioni. Per tornare agli esempi: la bicicletta può essere utile per i mezzi di trasporto; il gelato per gli alimenti; le ciabattine per i capi di abbigliamento…

Come si utilizzano:

  • Stampare le carte, tagliarle ed eventualmente plastificarle.
  • Su un piano di lavoro (tavolo, tappeto, pavimento…) si dispongono, in fila, le tessere corrispondenti alle quattro stagioni, ovvero la prima carta di ciascun set.
  • Si mescolano o si sparpagliano le altre carte e si chiede al bambino (con il proprio aiuto: questo è un gioco guidato) di ordinare le carte per stagione, ovvero di posizionare ciascuna carta sotto la tessera che nidentifica la stagione in cui si svolge l’evento o in cui si utilizza l’oggetto.

PDF da scaricare: Carte tematiche quattro stagioni.

Finalità:
Riporto uno stralcio di un commento generato da una chiacchierata di qualche giorno fa con Laura di ‘Mamma al quadrato’ (grazie mille, Laura!), per spiegarne meglio le finalità:

Le carte tematiche possono essere utili quando il bambino inizia a sentire l’esigenza (2-5 anni) di conoscere nuove parole o consolidare le parole che sono state già apprese.
Ad esempio quando il bambino impara a riconoscere alcune lettere dell’alfabeto (come l’iniziale del suo nome, la M di mamma, ecc…), gli si possono proporre le carte fonetiche e le sandpapers letters.
O quando inizia ad appassionarsi agli animali, o ai colori, o agli oggetti della casa, si può aiutare la sua scoperta con le carte tematiche che riguardano questi argomenti.

Diciamo, in generale, che il metodo consiste non in un superpotenziamento delle capacità dei bambini (ovvero non come mezzo per farli diventare dei geni), ma come accompagnamento allo sviluppo libero del bambino, che scopre le cose con i suoi tempi (e con la nostra guida) e ha bisogno di un ‘facilitatore’ e non un ‘potenziatore’.

In breve…

  • Le carte fonetiche si usano per rappresentare parole che il bambino sa già pronunciare, o che già conosce, e per mostrargli la lettera con cui iniziano: in pratica gli insegnano i rudimenti dell’alfabeto;
  • Le carte tematiche servono per ampliare il suo vocabolario, a partire dagli oggetti di uso comune, o che già conosce.


Commenti

32 Commenti per “Carte tematiche: le quattro stagioni”
  1. sammy

    ciao ciao…volevo chiederti una cosetta…. vorrei preparare per natale le carte con vocali e consonanti per il mio Alessandro che ha inizato la prima elementare , cosi usando le varie letterelo aiuterei a comporre le prime paroline(partendo dal suo nome, dall’aaociazione di coppie di lettere …comeper esempio so-le=sole. dici che si puo’ fare?
    poi al limite le faccio plastificate e le metto in una scatolina naturalmente ikea!!

    poi si possono usare anche per fare un gioco simile a scarabeo vero??

    ciao ciao e di nuovo coplimenti per lecose bellissime che fai!!

    P.S: per il compleanno di Nicole le ho preparato un aagendine fatta con la copertina in pannolenci simile a quella che hai fatto tu per la “felicita”….le e’ piaciuta tantissimo!!!!!

  2. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Sammy, dammi mezz’ora che te le preparo! 🙂

  3. sammy

    oh mamma…grazie!!!!!sei semprecosi gentile e disponibile!!!!!un abbraccio!!!

  4. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Sammy, sono pronte… le trovi nella lista delle carte tematiche qui a destra, oppure nella pagina dei PDF da scaricare…
    Ho fatto maiuscolo e minuscolo, colorato (blu=vocali; rosso=consonanti) e bianco e nero.
    Così ci sono tutte le versioni.
    Se trovi degli errori, ti prego, avvertimi!

  5. sammy

    grazie !!!!! corro a vedere!!!! ciaoooo

  6. sammy

    beh grazie!!!!adesso mi metto a stamparle!!!!!per plastificarle cosa mi consigli?il nastro adesivo oppure la carta trasparente?

    ti ringrazio tanto e ti auguro un buon fine settimana!( noi siamo ancora febbricitanti!uffa!!!!)

  7. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Secondo me se non hai la carta trasparente va bene pure il nastro adesivo. Magari per non far venire le piegoline, mentre lo appiccichi stendilo con una spugna da bagno (non bagnata ahhaaa).

  8. sammy

    ah ok! ma la carta trasparente e’ adesiva?
    o quella da ricoprire i libri?

  9. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Sì, adesiva! Io l’ho comprata al Leroy Merlyn (tipo Brico, Castorama…) sono dei rotoli di pellicola trasparente adesiva che si ritagliano su misura.
    Guarda qui:
    http://www.mammafelice.it/2008/08/10/plastificazione-casalinga/

  10. sammy

    grazie! andro a vedereal brico o alla caam.

    grazie mille!!!!!

  11. Io sono molto bene atrezata (per forza, de materiale ne preparo a quintali)
    e quindi la stampante e de alta qualita , e ho la plastificatora, e piu veloce
    certamente per chi de materiale ne deve preparae poco va bene anche i sugerimenti sopra, altrimenti ve conviene la plastificadora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.