Carte tematiche: colori speciali

Pubblicato il 7 novembre 2008 da • Ultima revisione: 2 settembre 2014

Queste card proseguono il lavoro sulle carte tematiche dei colori primari che avevo pubblicato qualche tempo fa. Si tratta di card che raccolgono immagini di colori ‘speciali’, che non sono quelli primari, ma che può capitare di vedere nella vita quotidiana, e di dover imparare. La prima card di ciascuna serie rappresenta il colore, le altre rappresentano oggetti della vita comune e sono accompagnati da una didascalia.

Definizioni:
Carte fonetiche: servono per trovare una corrispondenza tra un suono e la sua rappresentazione grafica;
Carte tematiche: servono per ampliare il lessico dei bambini.

Nella pratica…
Le mie card misurano 12,3cm x 7,9cm (4 card in un foglio A4).
Il font utilizzato è Century Gothic, che rappresenta meglio lo ‘stampato minuscolo’ che viene insegnato a scuola, eccetto che nelle carte fonetiche, in cui ho utilizzato lo stampato maiuscolo.

Nella prima versione avevo proposto delle mini card, di un formato più piccolo rispetto alle carte fonetiche (lettere dell’alfabeto), ma seguendo i consigli ricevuti, approfitto di questo post per pubblicare una nuova versione delle card dei colori primari, con le stesse dimensioni delle altre carte (A4 diviso in 4 rettangoli).
Ho aumentato il numero di card, inserendone 15 per ciascun colore primario.

La teoria di Hering sulla visione del colore postula l’esistenza di tre coppie opponenti di colori: bianco e nero, rosso e verde, giallo e blu. Questi sei colori sono detti puri, unici. In questo caso il termine primari sta ad indicare i sei colori che stanno alla base di questa particolare teoria. [Wikipedia]

Per i colori ‘speciali’ ho invece ridotto il numero di card, a seconda della rilevanza del colore:
– rosa, 11 card;
– viola, 7 card;
– grigio, 3 card;
– turchese, 3 card;
– marrone, 7 card.
Qui, il pdf da scaricare: Carte tematiche colori ‘speciali’.

Se vi vengono in mente altri colori ‘speciali’ (li chiamo così perchè non tutti possono essere definiti colori complementari), basta segnalarmelo nei commenti, e provvederò a farle.

Utilizzo:
Stampare le carte, tagliarle ed eventualmente plastificarle.
Su un piano di lavoro (tavolo, tappeto, pavimento…) si dispongono, in fila, le tessere corrispondenti ai colori rappresentati (bianco, nero, rosso, verde, blu, …).
Si mescolano o si sparpagliano le altre carte (quelle con le foto e la didascalia, per intenderci) e si chiede al bambino (con il proprio aiuto: questo è un gioco guidato) di ordinare le carte per colore, ovvero di posizionare ciascuna carta sotto la tessera che ne rappresenta il colore principale.

In questo modo:
– il bambino impara a distinguere i colori;
– si genera un dialogo sui colori tra mamma e bambino, perchè alcune carte vanno ‘interpretate’ a seconda del colore prevalente (ad esempio un disegno turchese su uno sfondo rosso… è una carta turchese o rossa?);
– si aiuta il bambino a distinguere le lettere del minuscolo stampato;
– si aiuta il bambino ad ampliare il suo vocabolario, scandendogli ad alta voce il nome degli oggetti rappresentati sulle carte.

Le altre carte:
Carte fonetiche (vocali)
Carte fonetiche (consonanti)
Carte tematiche frutta (nuova versione, con stampato minuscolo)
Carte tematiche frutta secca (nuova versione, con stampato minuscolo)
Carte tematiche colori primari (versione mini-card)
Carte tematiche colori primari (nuova versione, con misure standard)
Carte tematiche colori ‘speciali’

Prossimamente…
Sto preparando carte tematiche sulle stagioni, sulla casa, sul vestiario, sui cibi e sui mezzi di trasporto. Vale la stessa regola di cui sopra: nei commenti potete chiedere le card che ritenete utili.

Link:

– Sulla Wikipedia c’è un’interessante lista dei colori, con il loro codice esadecimale, utilissimo sia per chi lavora sul web, sia per chi è interessato a creare altre carte con colori ‘speciali’: Lista dei colori
– Interessante anche la teoria del colore, sempre su Wikipedia.



Commenti

19 Commenti per “Carte tematiche: colori speciali”
  1. Interessante!! non sapevo tutte queste cose sui colori 🙂 come al solito: brava!

  2. Mi ricordavo anche di due saggi di Goethe e Schopenhauer sulla teoria dei colori, come al solito la wikipedia mi è venuta in aiuto:
    – Teoria dei Colori (Johann Wolfgang von Goethe)
    – La vista e i colori (Arthur Schopenhauer)

    http://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_dei_colori

  3. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Grazie amur! 🙂

  4. uuuuuuuu ma sono per la Dafne? Posso usarle anche con il mio ciucciolo (19 mesi)? E come si usano? E….. ‘spe’, mi freno un attimo, le prossime domande te le faccio più tardi 😀

  5. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Per Dafne è ancora presto, perchè mette ancora tutto in bocca, e soprattutto è molto golosa di carta 🙂

    Le carte fonetiche si usano per rappresentare parole che il bambino sa già pronunciare, o che già conosce, e per mostrargli la lettera con cui iniziano. Diciamo che in pratica gli insegnano i rudimenti dell’alfabeto.

    Le carte tematiche servono per ampliare il suo vocabolario, a partire dagli oggetti di uso comune, o che già conosce.

    Queste carte sui colori, invece, possono essere usate anche da bambini un po’ più piccoli.
    Su un piano (tavolo, tappeto…) disponi in fila le carte corrispondenti ai colori (bianca, rossa, verde, gialla, ecc…), poi mescoli tutte le altre carte (quelle con le foto e la didascalia, per intenderci) e chiedi al bambino (con il tuo aiuto) di ordinare le carte per colore, ovvero di posizionare ciascuna carta sotto la tessera che ne rappresenta il colore principale.
    In questo modo:
    – impara a distinguere i colori
    – si genera un dialogo sui colori tra mamma e bambino, perchè alcune carte vanno ‘interpretate’ a seconda del colore prevalente (ad esempio un disegno turchese su uno sfondo rosso… è una carta turchese o rossa?)
    – aiuti il bambino a distinguere le lettere del minuscolo stampato
    – aiuti il bambino ad ampliare il suo vocabolario, scandendogli ad alta voce il nome degli oggetti rappresentati sulle carte.

    Ti consiglio di plastificarle, così diventano più resistenti.
    Per usarle, devi stamparle su un foglio A4 (dimensioni normali), ritagliarle, ed eventualmente plastificarle, anche in modo molto semplice ed economico, come dicevo qui:
    http://www.mammafelice.it/2008/08/10/plastificazione-casalinga/

    Poi questo gioco si presta a mille interpretazioni e mille utilizzi: perchè non usare le carte per inventare una favola? o memorizzare una poesia? ecc…

  6. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Ne ho approfittato per inserire queste considerazioni sul post stesso. Grazie, Cipi!

  7. michela ioelafavolamia

    Ieri ho iniaziato a leggere il libro che mi hai consigliato te, della “donna che sussurra ai bambini”. Hai altri suggerimenti? Non so, per il metodo Montessori… ecc? Così mi avvantaggio nell’attesa 😉

  8. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Quello di Tracy Hogg? Che bello… a me è rimasto nel cuore.
    Per altri libri non saprei… Io avevo un bellissimo libro sulla gravidanza, preso con una rivista: la versione italiana di ‘Your pregnancy week by week’, Hamlyn in collaborazione con Practical Parenting.
    E’ molto bello.

    E poi sai cosa? Le favole di Rodari… perchè ti fanno stare bene, e non muoiono mai.

  9. grazie per la bella idea, peccato che non ho molto tempo per farlo ma sicuramente sarà presto creato per la mia bambolotta di 22 mesi, ancora grazie e spero che tu sia riuscita ad entrare nel mio blog, anche se ultimamente è un pò abbandonato a sè stesso, ma il lavoro è troppo in questo momento!!!!
    ciao

  10. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Uffi, non riesco proprio ad entrarci… mi vien fuori tutto un codice strano. 🙁

  11. mi spiace, siccome ho dei controlli sul blog, forse ti danno problemi, se riesco provo a toglierne uno, ma stasera
    ciao
    cmq sei bravissima il tuo blog mi piace veramente tanto!!!!!

  12. Ma che bella idea, complimenti!!

  13. Che cose interessanti che si possono fare per insegnare e divertirsi con i nostri figlioletti,
    quasi quasi mi diaspiace di non avere più le bimbe piccole, ehm, sotto i due anni intendo! Ormai le mie fanno tutto da sole: Elisa , l’ultima impara tutto da Laura, che impara tutto da Chiara che sarebbe meglio non imparasse niente da Silvia , la sedicenne quasi diciasettenne. Meglio quando sono piccole, godetevele, anzi godiamocele adesso!

  14. Complimenti per le carte, ho trovato il tuo sito per caso proprio cercando le carte fonetiche, e me le sono stampate tutte….
    Ci devi aver speso veramente un sacco di tempo! Io da sola non avrei mai avuto la costanza e il tempo di fare una cosa così ben strutturata, ed è molto generoso da parte tua mettere tutto il tuo lavoro a disposizione di tutte noi! Per il momento me le sono stampate tutte, su cartoncino 200gr, e le sto ritagliando e plastificando (con il metodo “casalingo”!) per Sveva. Un tema da suggerire? Gli animali, verso i 18-24 mesi i bimbi ne vanno matti!!

    Grazie di cuore
    Gloria

  15. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Grazie mille, Gloria!
    Da domani ho in mente di rivoluzionare il blog e dedicare al tema dell’Educazione (Montessori, carte tematiche, scuola…) almeno un post a settimana. E vorrei preparare ancora molte altre carte tematiche, quindi accetto volentieri il tuo suggerimento e appena terminate quelle che ho in cantiere (le 4 stagioni, i mezzi di trasporto, gli alimenti), procederò con gli animali!… Anzi, se ti viene in mente altro, io prendo nota 🙂
    A presto!

  16. manila

    Cara Mamma Felice,
    averti trovato è stata veramente una fortuna , sono un insegnante precaria, e sto frequentando il coso di specializzazione del metodo montessori, le tue carte tematiche sono veramente preziosissime, ti ringrazio infinitamente

  17. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Manila, che bello! Perchè non ci racconti qualcosa di ciò che stai studiando? Magari ci dà lo spunto per creare altri materiali…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.