Sicurezza in auto

Pubblicato il 18 ottobre 2008 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Resto ancora molto scioccata quando sento le mie amiche ammettere che, qualche volta (se non abitualmente) non indossano le cinture di sicurezza in auto, e soprattutto non le fanno indossare ai bambini, tenendoseli addirittura in braccio, seduti davanti, o liberi di muoversi all’interno dell’abitacolo.
Beh, lasciatemi gridare che è sbagliato ed è pericoloso! (oltre che illegale).

Ripassiamo un po’ le norme del codice della strada e del buon senso?

Art. 172 – Uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini
(Articolo modificato dall’art. 1 del decreto legislativo n. 150 del 13 Marzo 2006, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 87 del 13 Aprile 2006.)
1. Il conducente ed i passeggeri dei veicoli delle categorie M1, N1, N2 ed N3, di cui all’articolo 47, comma 2, muniti di cintura di sicurezza, hanno l’obbligo di utilizzarle in qualsiasi situazione di marcia.

Questo significa che le cinture di sicurezza sono obbligatorie per tutti gli occupanti del veicolo, siano essi maggiorenni o minorenni, sia nei sedili anteriori che posteriori.
Sono obbligatorie anche per le donne incinta, perchè proteggono se stesse e il loro bambino, e devono essere posizionate sotto la pancia e sull’anca.

I bambini:

I bambini da 0 a 13 kg di peso vanno sistemati nei seggiolini del cosiddetto “gruppo 0+”.
I seggiolini del “gruppo “0” e “0+” vanno sempre montati contromarcia, perché il corpo del bambino non è ancora in grado di sostenere senza gravi danni l’impatto contro la cintura di sicurezza in caso di urto, ed è invece opportuno che l’energia cinetica venga distribuita su un’ampia superficie che interessa tutta la schiena piuttosto che concentrarsi nei punti di contatto fra la cintura e il corpo.
Montando un seggiolino contromarcia sui sedili anteriori, occorre far attenzione all’airbag passeggero.

I bambini da 9 a 18 kg di peso vanno trasportati coi seggiolini omologati “gruppo 1”.
Si montano contromarcia quando il peso del bambino è sotto ai 9 kg e frontemarcia al di sopra dei 9 Kg.
Dispongono di cinture proprie a più punti e si fissano all’auto con le cinture di sicurezza in dotazione, fatte passare all’interno della struttura.

I bambini da 15 a 25 kg hanno sistemi di ritenuta omologati “gruppo 2”:
Si tratta di una tavoletta di rialzo e, a volte, di un piccolo schienale asportabile.
Il corpo del bambino è trattenuto dalle cinture originali dell’auto e il seggiolino, in questo caso, ha il solo scopo di far passare il nastro nei punti corretti, sopra il bacino (e non sul petto) e sopra la clavicola (non sul collo).

Da 22 a 36 kg quasi non si può più parlare di bambini, ma le tavolette vanno usate ugualmente, a meno che la statura non consenta, anche agendo sulle regolazioni in altezza di cui dispongono molte auto, di far passare la cintura nel punto corretto.

[Articolo completo su http://www.bimbisicuri.it]

Schema riassuntivo sui tipi di seggiolini in commercio

(grafico di bimbisicuri.it)



Commenti

13 Commenti per “Sicurezza in auto”
  1. michela

    la sicurezza è la prima cosa, davvero non c’è nulla di più sbagliato di tenere il proprio figlio in braccio in macchina. Poi senza cintura non riesco a fare neanche 1 metro. Gli incidenti purtoppo accadono, anche se pensiamo che succedono solo agli altri certe cose, ve lo dice una che ha un papà vigile urbano investito in servizio e ora sulla sedia a rotelle.

  2. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Michela, ti ringrazio per aver condiviso tutto questo… e ti abbraccio!

  3. non si può sgarrare cavoli! Mettetevi le cinture please!!

  4. si, sono assolutamente d’accordo, soprattutto per i bambini, eppoi sia per loro che per noi basta cominciare e diventa un’abitudine radicata. Anch’io sento molte mamme che non mettono i figli nei seggiolini per vari motivi, molte dicono che piangono ed urlano disperatamente per tutto il viaggio, io sarò stata fortunata ma i miei ci stanno da sempre e senza nessun capriccio, io credo che la fermezza e la costanza siano fondamentali…

  5. d’accordo con tutte. io la imbraco anche se devo fare 50 metri, ma siamo matti?

  6. Terry

    Io non esco dal cortile di casa fintanto che mio figlio non ha le cinture allacciate. E la stessa cosa vale per me ovviamente.Vedo di quei genitori che sono folli a mio parere, con i figli non legati e che si mettono in piedi fra i due sedili mentre loro stanno guidando. Scusate ma ora sembrerò cattiva. E poi se succede qualcosa a questi incoscienti gli diciamo pure poveretti. Col piffero. Se la sono cercata nessuna pietà e compassione (ovvio che dispiace per il bambino se si facesse male, sarebbe la vittima dell’idiozia del genitore stesso). Ma per l’adulto e per coloro che corrono come dei pazzi per le strade no nemmeno mezza.

  7. lucia

    ….anke la mia stellina fa i capricci ,ma sa ke la makkina nn si accende se nn le mettiamo e ogni minuto xso a fare capricci,è un minuto in meno al parco……scusate,ho un dubbio…x la bimba di 4 anni,è tutto ok in makina,ma x la seconda ke ha appena compiuto 1anno,ho tolto il classico ovetto(nn ci sta + dentro!!!)e montato sul lato passeggero,il sediolone da 9 a 14 kg…..l’ho messo davanti nel senso contrario di marcia,ma dato le dimensioni mi ostacola la visuale…..posso metterlo in senso di marcia??????ho paura ma avendo un auto piccola,devo adeguarmi e ci tengo a tenrla avanti x tenerla d’okkio…..grazie x il tempo dedicatomi….

  8. elisabetta

    Ciao a tutte,concondo pienamente,le cinture VANNO ASSOLUTAMENTE allacciate sopratutto ai bimbi, ma io ho una domanda alla quale non riesco a trovare risposta e spero nella vostra esperienza!! 😀
    La mia bimba ha 2 anni e mezzo e fin’ora il problema non l’ho avuto in quanto nel seggiolino gruppo 0/1/1+,nel caso in cui prendeva sonno, la reclinavo.
    Ora nel seggiolino gruppo 2(tavoletta+schienale) praticamente è seduta come gli adulti,e quando prende sonno ha la testa che penzola e mi fa una paura pazzesca, perchè se disgraziatamente venissi tamponata o tamponassi a mia volta, non oso pensare al collo………..
    Come ci si deve comportare? i bimbi sono ancora piccolini quando iniziano ad utilizzarlo e capita ancora spesso che si addormentino,spece nei viaggi lunghi.
    Ho guardato ma in commercio non esistono seggiolini gruppo 2 reclinabili….
    Grazie per un Vs. consiglio!
    Elisabetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.