Librini e rilegature

Pubblicato il 27 agosto 2008 da • Ultima revisione: 20 agosto 2012

La maggior parte delle volte non mi servono a nulla, ma adoro quaderni, quadernetti, blocchetti, post it… tutto ciò che è fatto di carta e serve per scrivere, per prendere appunti. Sono una maniaca delle liste, e senza foglietti potrei morire.

Volevo provare a creare qualche mini libretto da regalare alle amiche, su cui appuntare qualche ricordo, o qualche foto, o anche solo qualche poesia o fiaba. Ho studiato due metodi molto semplici di rilegatura casalinga, e ne sono rimasta molto soddisfatta.

Libro a pergamena:

Ho tagliato una striscia lunga di cartoncino grigio (ma va benissimo una carta di spessore normale) e ho iniziato a piegarla a fisarmonica, effettuando la prima piega a seconda della misura della pagina che volevo (Per questo mini mini libro, la pagina è di 5.5 cm).
Ho ritagliato la copertina del libro da un foglio di cartoncino rosso dello stesso spessore, facendo attenzione a tagliarla qualche mm più lunga delle pagine.
Ho incollato la prima e l’ultima facciata del librino alla copertina, e infine ho decorato quest’ultima con due applicazioni di carta.
Io ho fatto un librino molto piccolo, ma chiaramente, più pieghe si effettuano, più il librino diventa grande.

Secondo me è l’ideale, in un formato A5, per elaborare dei menù o il programma di una festa o di un concerto… diventa un bel ricordo per chi vi ha partecipato.

Libro con cordicella:

Mi rendo conto che il nome che ho trovato a questo mini libro lasci a desiderare, ma al momento non mi vengono idee migliori per chiamarlo.

Ho ritagliato un pezzo di cartoncino rosso, che funge da copertina.
Da un block-notes a quadretti ho ritagliato 8 strisce, di pochi millimetri più corte (su tutti e 4 i lati) della mia copertina. (Copertina: 12×5; Pagine: 11,7×4,7 – comunque ho fatto tutto ad occhio)
Ho piegato centralmente sia la copertina che le pagine bianche, le ho pressate leggermente perchè mantenessero la piegatura, e le ho legate con un cordino (filo da ricamo di cotone) che le fermasse centralmente.
Ho decorato infine la copertina con un pezzetto di cartoncino giallo (come il cordino) e una ‘paillette’ rossa.



Commenti

6 Commenti per “Librini e rilegature”
  1. bacodaseta

    :argh: MI SERIREBBE UN MINI PLANNING COSì PER MIO FIGLIO……
    grazieeee

  2. silvia

    Ciao, bellissimi i libretti. In un corso mi hanno fatto tagliare gli angoli così il filo di rilegatura teneva meglio.

  3. Tina

    Bella idea !!!
    Sto pensando di proporla a mia figlia per preparare dei “mini diari” da regalare alle amiche al termine della festa di compleanno (a 10 anni hanno parecchi “segreti”…!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.