100 things I love


Pubblicato il 3 maggio 2009 da • Aggiornato il 10 ottobre 2014

Le 100 cose che amo di più… in una lista ‘work in progress’.

  1. Il Mulino Storto: Nex, Dafne e io, tutti e tre insieme;
  2. Le facce buffe, che fanno ridere;
  3. Il gelato alla nocciola;
  4. L’odore di bucato;
  5. La versione di Barney e Profumo di Jitterbug;
  6. Lo spleen di Parigi, di Baudelaire;
  7. Le lenzuola pulite e lisce;
  8. Lo Spritz al Campari;
  9. Le infradito e i piedi nudi;
  10. Il profumo vaniglia e zenzero de L’Erbolario;
  11. Ikea;
  12. Il peperoncino piccante e il basilico;
  13. La pizza;
  14. Il caffè con la schiuma di latte preparato da Nex;
  15. La coca cola light;
  16. Lavorare da casa sul web;
  17. L’odore di lavanda;
  18. Il numero 17;
  19. Il pane caldo, appena sfornato;
  20. Le giornate di sole;
  21. I segnalibri;
  22. Ricevere tante email;
  23. Il colore rosso, ma anche il blu;
  24. Gianni Rodari;
  25. Il sushi economico del supermercato;
  26. L’aria condizionata;
  27. Il pane tostato con la marmellata di fragole;
  28. Fare la doccia;
  29. I template, l’HTML, i CSS e wordpress;
  30. Giocare a ‘Relacccccsss’ con Dafne, sul divano;
  31. Lavorare fino a tarda notte insieme a Nex;
  32. Le barrette di sesamo e miele;
  33. La Signora Fletcher;
  34. Le unghie corte;
  35. L’aspirina in granuli quando ho mal di testa;
  36. I libri avvincenti, che ti tengono sveglia fino alle 3 del mattino;
  37. I primi passi;
  38. Le vacanze;
  39. L’indolenza;
  40. Le borse di tela cucite a mano;
  41. Le decorazioni di Natale;
  42. I supermercati vuoti;
  43. L’acqua fresca e frizzante;
  44. I commenti sui blog;
  45. Le amiche che hanno la pancia;
  46. Il verso della mucca nell’imitazione dafnesca;
  47. Fare la mamma;
  48. Lo smalto color melanzana sulle unghie dei piedi;
  49. I jeans;
  50. Le persone che ridono con la bocca aperta;
  51. Le pesche noci;
  52. Il barilotto di birra della Heineken;
  53. Le mollette nuove per il bucato;
  54. Le liste della spesa, le liste delle cose da fare, le liste di obiettivi;
  55. Le persone che non hanno paura di essere generose;
  56. Le offerte che vanno a buon fine;
  57. I tè della twinings;
  58. Le persone che lavorano sodo;
  59. I piedini puzzolenti;
  60. Gli abbracci ‘taaaaanto bene!’;
  61. Il venerdì sera;
  62. I sonnellini del sabato pomeriggio;
  63. La polenta con lo spezzatino;
  64. Sentire Dafne che dice ‘mamma’;
  65. Il mio letto, il mio cuscino, il mio materasso, le mie lenzuola;
  66. I calzini a righe colorate;
  67. Le ‘merende sinoire’ o i brunch: basta che si cambi orario;
  68. I sacchi nanna;
  69. Le ciabattone quando fa freddo;
  70. Gli elastici per capelli, le mollette colorate, i brillantini;
  71. I romanzi del genere ‘chick lit’;
  72. Le giornate di sole in cui si può tirare giù la tenda del balcone;
  73. Le mollette colorate per il bucato;
  74. I quaderni nuovi;
  75. Le penne ‘bic’ nere;
  76. I cataloghi Ikea;
  77. I template nuovi nuovi;
  78. Il parco delle paperelle;
  79. Il primer;
  80. Le cene in giardino;
  81. La prima elementare;
  82. Avere la scrivania ordinata;


Commenti

33 Commenti per “100 things I love”
  1. chiara

    l’idea delle 100 cose che mi piaccio è bellissima!
    comincerò il 2016 con il proposito di trovarle tutte, per rendere più piacevole la mia vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.