Mamma Felice

Minestra di lenticchie siciliana con ricotta salata

ricette-tradizionali-siciliane.zuppa-di-lenticchie

I legumi importantissimi per il benessere fisico sono l’ingrediente “re” per questo primo piatto a cucchiaio: minestra di lenticchie siciliana.

Ingredienti:

  • 1 sacchetto di lenticchie secche (250g)
  • una cipolla
  • 1 carota
  • 2 patate
  • mezzo gambo di sedano
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • un pugno di linguine spezzate
  • ricotta salata grattugiata

In una capiente pentola facciamo imbiondire lo spicchio di aglio (che poi rimuoveremo) e facciamo imbiondire la cipolla tagliata finemente.

Aggiungiamo poi il trito di carota e sedano e facciamo insaporire; aggiungiamo il sacchetto di lenticchie e lasciamo rosolare qualche minuto.

Aggiungiamo abbondante acqua sino a raggiungere il doppio del volume delle lenticchie; regoliamo di sale e pepe e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.

Mentre le lenticchie cuociono, laviamo e peliamo le patate, tagliamole a pezzetti regolari e mettiamole a cuocere con la nostra minestra di lenticchie siciliana per 10 minuti circa, assicurandosi che siano poi cotte. Infine mettiamo anche le linguine spezzate grossolanamente.

Impiattiamo la nostra minestra aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva a crudo, una generosa spruzzata di prezzemolo fresco e abbondante ricotta salata tritata.

Per velocizzare la ricetta, dimezzando i tempi di cottura di questa minestra di lenticchie siciliana, possiamo usare la pentola a pressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.