Mamma Felice

Crauti allo speck trentino

ricette-tradizionali-trentine-crauti-con-speck

Un piatto caldo di sapori intensi e gustosissimi tipicamente trentini, ottimo contorno alla polenta o ai formaggi gustosi di questa regione: i crauti allo speck trentino.

Ingredienti:

  • mezzo cavolo verza ( oppure 2 barattoli di crauti precotti)
  • 1 fetta di speck trentino tagliato ad uno spessore di 2 cm
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 foglie di alloro
  • sale
  • pepe

Rimuoviamo le foglie esterne più dure del cavolo verza, laviamolo sotto il getto d’acqua fresca e tagliamolo tutto non troppo sottilmente.

Mettiamo l’olio in un tegame e facciamo imbiondire lo spicchio di aglio insieme allo speck che avremo tagliato a cubetti; aggiungiamo ora la verza tagliata, le foglie di alloro, il vino bianco e regoliamo di sale e pepe.

Lasciamo cuocere coperti  i nostri crauti allo speck trentino sino a quando saranno diventati morbidi, se necessita durante la cottura aggiungere acqua sino a cottura ultimata.

Per velocizzare la realizzazione di questo piatto possiamo usare i crauti precotti che andranno scolati dalla loro acqua e poi messi in pentola con tutti gli altri ingredienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.