Mamma Felice

Come pulire il microonde

pulizie-di-casa-come-pulire-il-microonde

Un indispensabile aiuto in cucina: il forno a microonde. Ecco come mantenerlo sempre pulito e igienizzato.

7 modi per pulire il microonde e igienizzarlo alla perfezione

  1. Tagliamo un limone ed un arancio in quattro, mettiamoli all’interno di una terrina in vetro e riempiamo il contenitore con acqua sino al colmo; accendiamo  il microonde alla massima potenza per 5 minuti, aprendo solo dopo qualche minuto lo sportello, in modo che il vapore possa ammorbidire lo sporco. Rimuoviamo il contenitore con l’acqua calda e iniziamo a sgrassare con un panno umido. Proseguire in questo modo sino a quando tutto il grasso sarà sciolto.
  2. In una caraffa da microonde versiamo un bicchiere di aceto e acqua sino a riempirla, accendiamo il microonde alla massima potenza per 5 minuti. Solo dopo un paio di minuti apriamo lo sportello in modo tale che il vapore di aceto ammorbidisca il grasso, rimuoviamo la caraffa e con un panno umido puliamo tutto l’interno.
  3. Sciogliamo 4 cucchiai di bicarbonato in un contenitore da microonde, accendiamolo alla massima potenza per 5 minuti: trascorso il tempo apriamo lo sportello, in modo che il vapore faccia il suo effetto ammorbidente sullo sporco, e puliamo l’interno del nostro forno con un panno umido.
  4. In una caraffa idonea da microonde sciogliamo qualche goccia di detersivo per i piatti con abbondante acqua, azioniamo il microonde alla massima potenza per circa 5 minuti, attendiamo che cessi il vapore all’interno, apriamo lo sportello, rimuoviamo la caraffa e iniziamo a pulire tutte le pareti con una spugnetta, asciughiamo bene tutto l’interno prima di chiudere lo sportello.
  5. Residui incrostati di cibo: mettiamo tre cucchiai di bicarbonato in un contenitore e stemperiamoli con un cucchiaio di acqua, otteniamo così una pasta “granulosa” perfetta da sfregare sulle superfici e da risciacquare poi con un panno inumidito. Ripetiamo più volte siano a completa pulizia ed asciugatura del forno a microonde.
  6. Pulizia del vetro: con un panno imbevuto di acqua calda e un cucchiaio di aceto, sgrassiamo il vetro e asciughiamolo delicatamente.
  7. Pulizia del piatto base: piatto di base, lavarlo in acqua calda e detersivo per i piatti, inumidire un panno in microfibra con acqua e aceto, lavare e asciugare la base del microonde sotto il piatto e riappoggiare il piatto lavato, sgrassato e asciugato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.