Mamma Felice

Quindicesima settimana di gravidanza

Questa settimana il bambino pesa circa 50 grammi ed è lungo attorno ai 10 cm. E’ in questi giorni che, di solito, sviluppa la ‘lanugine’ ovvero una peluria molto sottile che va a ricoprirne la pelle ancora rossiccia. Grazie alla lanugine (che sparirà prima del parto), il bambino  può mantenere costante la temperatura del corpo.

Ormai il bambino è in grado di inghiottire cibo e sentire suoni esterni quanto i rumori della mamma; inoltre è possibile che la gestante riesca a sentirne i movimenti come piccoli colpetti e calci. Nel frattempo ha il corpo lungo come la testa, crescono le unghie di mani e piedi e si sono formate le papille gustative.

L’udito non è ancora del tutto sviluppato, ma il bambino può capire ciò che sente e migliorerà di giorno in giorno grazie al liquido amniotico che trasporta i suoni esterni quanto quelli del corpo della mamma come il battito del cuore o la sua stessa voce.

E’ tempo per le mamme di cambiare qualche capo del guardaroba, è infatti possibile che il peso sia già aumento di 2-3 kg fino ad ora. Ed è in questo periodo che possono iniziare lievi crampi e fitte in seguito all’espansione progressiva dell’utero, un bagno con abbondante acqua tiepida può essere di aiuto.

Attenzione alle infezioni batteriche come quelle del tratto urinario o la vaginosi batterica in quanto possono aumentare il rischio di una prematura rottura del sacco amniotico o di una nascita prematura. Utili accorgimenti per evitarle: cambiare spesso gli indumenti a contatto con la pelle, specie quelli intimi che devono lasciar respirare la pelle, evitare se possibile luoghi pubblici come piscine dove l’igiene non sempre è adatta a una gestante ed evitare anche saponi e spray profumati.

E’ tempo di fare attenzione alla corretta postura mentre si dorme, si cammina e si sta a sedere. Pur avendo ancora un addome abbastanza piccolo, è consigliabile iniziare ad abituarsi a dormire su un fianco che è la migliore posizione specialmente per l’ultimo trimestre di gravidanza.

E ricordatevi che da ora il tuo bambino ti sente! Puoi parlargli, fargli ascoltare la musica che preferisci per lui…

Da programmare: se vuoi fare l’amniocentesi affrettati perché di solito viene effettuata dalla 16° alla 18° settimana di gravidanza, rivolgiti al tuo ginecologo per ogni dubbio e informati sui tempi di attesa.

Commenti

79 Commenti per “Quindicesima settimana di gravidanza”
  1. vicky scrive:

    Ciao a tutte! Anche io sono alla 15 cesima… ho 38 anni la prima gravidanza non aspettata e ancora tanta ansia x tutto…ancora non dico nulla ai miei…

    • Staff Mammafelice scrive:

      Ciao Vicky, :rosa:
      ci fa piacere averti tra noi!!!! :perte: :perte:
      Tu sei felice di questa gravidanza? Leggo “non aspettata”… :cuore:
      Hai già fatto la prima visita con ecografia?
      /Carla

  2. Staff Mammafelice scrive:

    @Viky,
    come stai? Tutto procede bene? Come sei d’umore oggi?
    Ti abbraccio e buon week-end di riposo :fortuna: :cuore:
    /Carla

  3. Sandra scrive:

    :cuore: :cuore: :cuore: 15+3… Dai dai tra poco ti vedo :lol:

Commenti

Scrivi un nuovo commento oppure clicca su 'replica' se vuoi rispondere a un commento precedente.

:D :? :| 8O :roll: :( ;) 8) :lol: :mrgreen: :heart: :oops: :piango: :occhioni: :fiu: :perte: :scus: :oink: :rosa: :fortuna: :cuore: :gift: :ape: :argh: more »