Origami con i sacchetti di carta del pane

Pubblicato il 4 maggio 2016 da • Ultima revisione: 4 maggio 2016

Oggi realizzeremo un orsetto con la tecnica dell’origami, l’arte di piegare la carta.

orsetto-origami-con-sacchetto-del-pane-

La tecnica moderna dell’origami usa pochi tipi di piegature, partendo solitamente da un foglio di carta quadrata. Si possono realizzare modelli molto semplici, sino a quelli estremamente complessi che utilizzano infinite combinazioni e rotazioni del foglietto di carta.

Per avvicinare i bambini a queste tecnica particolare oggi realizzeremo insieme un orsetto.

Il tutto partendo da un sacchetto del pane o quelli della frutta! Vediamo nel particolare come si realizza questo orsetto e che cosa occorre.

orsetto-origami-con-sacchetto-del-pane-

Occorrente:

  • sacchetto di carta del pane;
  • occhietti mobili;
  • pennarello nero;
  • colla a caldo;
  • forbici.

Difficoltà del lavoro: facilissimo.

Tempo occorrente per la realizzazione: 5 minuti.

Adatto a chi: a tutti anche i meno esperti.

orsetto-origami-con-sacchetto-del-pane-
Foto 1: tagliare il sacchetto di carta e ritagliarne un quadrato.

Foto 2: piegare come in foto.

Foto 3-4: piegare gli angoli all’interno, sia la punta di destra che quella di sinistra.

Foto 5: piegare ulteriormente e fare uscire nuovamente le punte verso l’esterno. Queste diverranno le orecchie.

Foto 6: ripiegare una piccola parte. In basso creare una piccola piegatura sul primo foglio.

Foto 7: ruotare la forma e lavorare sulla parte anteriore.

Foto 8: piegare la parte in basso verso l’alto, 2 volte.

Foto 9: con il pennarello nero disegnare naso e bocca.

Foto 10: incollare gli occhietti, l’orsetto di origami è così creato.

orsetto-origami-con-sacchetto-del-pane-

Non male come inizio! Che cosa ne pensate?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.