Come fare le presine da cucina all’uncinetto

Come fare le presine da cucina all'uncinetto - Uncinetto facciamo le presine anni 70 (2)

Arriva l’estate e a me viene voglia di rinnovare la cucina! Perché proprio la cucina non lo so, penso che sia perché ho voglia di smettere di cucinare con i fuochi voglio riempire di colore e mettermi a fare insalate a più non posso, ma non ne ho la certezza. Una delle prime cose che faccio è rinnovare il tessile da cucina, con tovaglie nuove e presine nuove.

Le tovaglie all’uncinetto non ci penso neppure a farle, io sono per i progetti che si cominciano e si finiscono in fretta, una tovaglia mi piacerebbe da matti ma non la finirei neppure nel 2028!

Invece le presine sono veloci e facili e se ne stanno lì appese in bella mostra, meravigliose.

La mia cucina è in giallo e bianco e così ho scelto di nuovo quell’azzurro che mi piace tanto abbinato allo stesso giallo delle mie piastrelline e ho fatto le presine anni ’70, quelle che facevano le nostre mamme.

Sono belle, sono pratiche da usare e sono facili da lavorare, più di così non si può chiedere ad un progetto 😉

Si parte con una catenella da 12 punti che si chiude a cerchio per formare l’anello per appendere la presina.

Siccome vedo che c’è un po’ di confusione sul trattare il nodo d’inizio come una catenella o meno, vi ricordo che il cappio iniziale si deve sempre tenere morbido perché è la prima catenella, se volete approfondire ho scritto un post in merito.

Quindi nel nostro caso facciamo il nodo d’inizio morbido più 11 catenelle.

Dentro alla catenella si lavorano 18 maglie basse e si chiude il giro con una maglia bassissima.

A questo punto non si lavora più in tondo ma si comincia a lavorare in lineare il primo giro vero e proprio: due maglie basse, poi tre maglie basse nello tesso punto di base e poi altre due maglie basse.

Si volta il lavoro e si lavorano tre maglie basse, poi 3 maglie basse nello stesso punto di base (quello centrale) e poi altre 3 maglie basse.

Ad ogni giro ci sarà un aumento di maglie basse regolari ai lati, mentre il punto centrale si farà sempre lavorando tre maglie nello stesso punto di base e con questa lavorazione otteniamo il motivo tipo “cerniera” al centro del rombo, crescendo contemporaneamente sui margini laterali.

Come fare le presine da cucina all'uncinetto - Uncinetto facciamo le presine anni 70

Si continua la lavorazione lineare per 22 giri totali immediatamente dopo aver completato l’asola, alla fine si chiude il punto e si nascondono i fili.

La presina vintage è già terminata così, io ho aggiunto il bordo contrastante lavorato sui lati a maglia bassissima e poi la cucitura centrale fatta direttamente con l’uncinetto.

Come fare le presine da cucina all'uncinetto - Uncinetto facciamo le presine anni 70 (3)

E’ un tipo di cucitura che sembra un ricamo a punto catenella, molto facile da realizzare, non sto a raccontarvelo qui perché ci vorrebbe un altro post ma trovate qui il tutorial per imparare a ricamare con l’uncinetto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.