Prima Comunione e Cresima: decorazioni e centrotavola

Pubblicato il 11 giugno 2014 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

fiore con juta

Ecco come decorare la tavola per le feste: Cresima, Comunione o Battesimo, possiamo utilizzare materiali rustici e di riciclo per realizzare centrotavola e abbellimenti per la tavola. Dopo aver fatto il sottopiatto con i legnetti trovati sulla spiaggia oggi faremo un fiore con la juta. Sì, avete capito bene: il tessuto dei sacchi che si trovano nei consorzi agrari.

Io li amo, sono, grezzi ma eleganti, naturali e versatili. Li ho usati in svariati modi e trovo che la semplicità tipica del tessuto possa dar vita veramente a qualcosa di particolare e unico.

Questo fiore è facile nella realizzazione e lo vedo bene anche come bouquet, logicamente il numero deve essere maggiore, magari il sostegno (gambo) più sottile, ma secondo me diventerebbe un mazzo di fiori molto particolare. Ecco come fare e che cosa serve.

Occorrente:

  • due strisce di juta ricavate dai sacchi;
  • legnetto di mare;
  • spago;
  • pistola per colla a caldo;
  • forbici.

Tempo di realizzazione: 5 minuti.

Grado di difficoltà del lavoro: facilissimo.

Prima di cominciare: ricavare dal sacco una striscia alta 10 cm. e lunga 80 cm. Questa striscia deve poi essere divisa in 2, indicativamente un pezzo lungo 25 cm., l’altro rimanente dal taglio. Il primo segmento, il pezzo più corto sarà usato doppio per creare la parte centrale del fiore. Una volta terminata la parte centrale, la corolla sarà ottenuta incollando la striscia aperta ed arricciata (alla base). Lo spago avrà la doppia funzione di copertura lavoro e abbellimento.

collage fiore con sacco di juta

Foto 1: scegliete il legnetto e tagliate la striscia di juta con le misure indicate sopra. Scaldate la  pistola della colla a caldo.

Foto 2: doppiate la striscia lunga 25 cm, cioè piegatela a metà e iniziate a incollarla sul legno.

Foto 3: continuate ad avvolgere la striscia sino al termine della stessa.

Foto 4: ora lavorate con la juta distesa, iniziare a incollare, alla base della lavorazione appena eseguita, la corolla. Arricciare leggermente e incollare ruotando il fiore. Il procedimento dovrà essere eseguito sino al termine della striscia. Se risultasse troppo lunga troncate la lavorazione prima.

Foto 5: fissare lo spago alla base del fiore, lo stesso fungerà da copertura della juta lavorata e per decorazione.

Foto 6: ecco il fiore appena terminato.

 

fiore con juta e sottopiatto con legnetti

fiore con sacco di juta e sottopiatto con legnetti di mare

Una composizione veloce e veramente a costo zero.

Completa la tavola in legno grezzo una striscia sempre ricavata dal sacco in materiale grezzo, vasetto delle conserve al posto del bicchiere, piatto fiorato e  centrotavola di fiori rossi con spago lavorato ad uncinetto.

Non resta che augurarmi e augurarvi, buona festa!



Commenti

3 Commenti per “Prima Comunione e Cresima: decorazioni e centrotavola”
  1. adoro! ho anche messo da parte un sacco delle patate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.