Giocare con i bicchieri di plastica

Pubblicato il 17 gennaio 2013 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

orecchino con il bicchiere da caffè

Mi piace giocare, forse l’avete capito. Mi piacciono i colori e provo a creare cose nuove  un po’ differenti dal solito, magari riutilizzando oggetti che la loro prima vita l’avrebbero tranquillamente terminata da un pezzo.

Forse non mi sono mai presentata, sono Laura, mamma di 4 figli, 2 ormai non più bambini e faccio la creativa per passione. A volte i tentativi non sono degni di nota perché  falliscono miseramente, a volte, le rare volte che mi riesce qualcosa le infilo nel mio contenitore di idee. La cosa sconvolgente è che ho ancora un marito, diciamo che si è adattato a questa moglie sconclusionata.

Direi che è ora di affrontare l’argomento creativo odierno, un esperimento di fusione molto colorato.

Forse non sarò una brava cuoca, ve lo dico io senza che ne chiediate conferma ai miei famigliari, ma so usare il forno con maestria. Peccato che non mi serva per alimentare la famiglia ma per tentare la fusione di strani oggetti.

Secondo me non posso più cuocere niente di commestibile perché inquinato dalla diossina o da chissà quale altro gas tossico-nocivo impronunciabile.

Ho fuso perline dell’IKEA fondo il Polyshrink, senza parlare delle bottiglie di PET e il tentativo fallito con le cannucce. Oggi è il giorno dei bicchieri di plastica e vi farò vedere come realizzare dei bellissimi orecchini.

Il metodo l’avevo già testato qualche giorno fa per farne una collana, ma la creazione di oggi prevede un avanzamento di stato del bicchiere, diventerà colorato.

Ci serviranno bicchieri, colori e tanta fantasia.

Collage Bicchieri in forno

Occorrente:

  • bicchieri di plastica
  • forno temperatura 220°C preriscaldato
  • teglia con carta da forno
  • paletta
  • pennarelli
  • borotalco

Preriscaldare il forno e poggiare i bicchieri capovolti, inserire nel forno e assisterete dopo qualche minuto allo scioglimento del bicchiere. Quando è ancora caldo appiattirlo con una paletta, una volta raffreddato diventerà durissimo.

Oggi ho pensato di colorare la parte esterna dei bicchierini da caffè.

collage biccheri di plastica colorati

Con dei pennarelli colorare a righe il bicchiere, al termine, prima di metterlo il forno cospargetelo di borotalco. Mi sono accorta che l’umidità del pennarello faceva incollare le parti nel momento della fusione. Ho attuato questa astuzia che mi ha consentito un lavoro perfetto. Il disco una volta estratto dal forno e raffreddato dovrà essere lavato sotto l’acqua corrente.

A questo punto si possono fare tutti i disegni che la fantasia ci suggerisce.

bicchieri di plastica colorati

E con questi dischi di plastica realizzare qualsiasi cosa.

Con l’aiuto di un forafogli, una catenina , delle perle di legno ho creato un super colorato orecchino.

mono orecchino con bicchiere di plastica

Ne ho creato uno solo vista l’importanza, ma adesso tocca a voi! Cosa aspettate , scaldate il forno colorate con  fantasia i vostri bicchieri per creare il vostro ciondolo preferito.

Io vi aspetto qui, buona creatività a tutti!



Commenti

25 Commenti per “Giocare con i bicchieri di plastica”
  1. Ma è un’idea interessantissima!!

  2. avendo due figli maschi, questa volta gioco da sola!

  3. claudia

    E’ una idea interessante e divertente però come dici tu va usato un forno a parte e non quello di casa perchè i fumi prodotti dalla plastica sono tossici e anche se non è che si fondano chissà quali quantità….meglio evitare…

  4. claudia

    e se invece del forno si schiacciassero con il ferro da stiro protetto da un foglio di carta oleata? dico così per ovviare al problema forno “inquinato” 😉


    • immagine livello
      Visionaria

      Quello non l’ho mai provato, comunque anche con il ferro da stiro si sprigionano fumi tossici, in fondo il calore c’è comunque 😉
      Sicuramente salva il forno 😀
      Il metodo che dici tu lo uso per i sacchetti di plastica fondendoli tra la carta da forno, ma danno sempre un po’ di odore. Un lavoro da fare con la finestra aperta o direttamente fuori.
      Bella idea Claudia, da provare

  5. E’ fantastico come si trasformano! Ho una domanda: in forno lasciano molto odore? Ricordo quando ho sciolto i pastelli a cera… è stato un disastro!!

  6. Idea stupenda !!! Da provare subito con le mie bimbe !!!!! E ora che ci penso ero proprio alla ricerca di un disco di plastica per una creazione che ho in mente….GRAZIE MILLE !!! 😀

  7. Ohhhhh..certo che tu col forno fai delle meraviglie!!!! 😉 😉

  8. wow, io ho appena preso un fornetto per il fimo perll’appunto!

  9. Francesca

    mah… ragazze, fondere la plastica a casa, ma vi sembra una cosa sana?? Non mi pare una grande idea questo articolo. spero che tu non cucini mai una torta ai bambini in quel forno!

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Ciao Francesca, è un esperimento. Come già detto nei commenti, la scelta ideale è fare questi esperimenti con un fornetto elettrico (che si usa già per il fimo, ad esempio) da tenere sul balcone. Non certo per giocare con i bambini.

  10. roberto

    ciao

    volevo sapere ma il colore nel forno non si scioglie ?

  11. roberto

    IO SONO UN CREATIVO E RICICLO TUTTO QUELLO CHE MI CAPITA
    BOTTIGLIE , TAPPI ECCC… MA QUELLA DEI BUCCHUERI LA DEVO PROVARE
    MI MANDERESTI LE FOTO DEI TUOI LAVORI
    IL MIO IMDIRIZZO E : GIUSEPPE19702010@LIBERO.IT

  12. Laura

    Bellissimi… tra stasera e domani li provo…

  13. rose

    🙁 🙁 🙁 🙁 🙁 🙁 🙁 🙁 A me non vengono fusi così , cosa si deve fare a che temperatura il bicchiere ! Si deve preriscaldare ???
    E come si fa perchè si appiattiscano così sottili , Ho provato più vole è una Bufala ??’ Che bicchieri si devono usare ? Che tipo di plastica speciale … vorrei bene nel dettaglio tutte le informazioni !!

    Grazie ! 🙁 🙁 🙁

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      C’è scritto chiaramente nell’articolo: bicchieri di plastica normali che vanno scaldato in forno alla temperatura 220°C preriscaldato.

      Preriscaldare il forno e poggiare i bicchieri capovolti, inserire nel forno e assisterete dopo qualche minuto allo scioglimento del bicchiere. Quando è ancora caldo appiattirlo con una paletta, una volta raffreddato diventerà durissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.