Come realizzare un fiocco nascita

Pubblicato il 3 luglio 2012 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

Fiocco di nascita per bambino - Speedy Creativa

Una delle tradizioni più comuni e diffuse legate alla nascita di un bambino consiste nell’esporre – di solito su portoni esterni o cancelli – fiocchi o coccarde.

Si tratta, in effetti, di un’usanza carina e divertente, che si realizza facilmente e non comporta particolari spese, tutt’altro: è possibile optare per soluzioni low cost e fai-da-te liberando la fantasia e divertendosi a personalizzare il proprio fiocco magari da lasciare in ‘custodia’ al futuro papà o a un nonno che potrà esporlo dopo la nascita.

Fiocco di nascita per bambina - Speedy Creativa

Dal momento che ci avete scritto per chiederci alcune idee, eccovi degli spunti a cui ispirarvi, partendo da due prime proposte della nostra amica Barbara di Speedy Creativa: adorabili cagnolini azzurri e rosa ad annunciare ‘Eccomi qui’ con semplicità ma di grande effetto!

Altre soluzioni:

Idee per fiocchi di nascitaIdee per fiocchi di nascita

01. Fiocco a quadretto | 02. Fiocco a cuore ricamato | 03. Fiocco ricamato con due nuvole
04. Ghirlanda piccolo pupazzo | 05. Fiocco a farfalla | 06. Fiocco all’uncinetto con coccarde
07. Coccarda in legno smaltato e nastro in organza | 08. Fiocco realizzato coi palloncini
09. Fiocco a forma di sole | 10. Fiocco in pasta di sale

I fiocchi di nascita si possono trovare anche nei negozi, di solito si tratta di formati e disegni abbastanza standard già pronti per l’uso.

Oggi vi abbiamo proposti alcuni spunti perché con poco è davvero possibile ottenere fiocchi e coccarde allegri, e unici; per sé o come regalo originale per amiche o parenti in attesa.

Un aspetto da considerare, nel caso in cui decideste di realizzare da soli il fiocco di nascita, è il luogo dove verrà esposto. Come accennavo all’inizio, di solito vengono appesi ai portoni esterni delle abitazioni o nei cancelli: in questo caso sono esposti a sole, vento, pioggia e ogni altra ‘intemperia’, è dunque necessario prevedere l’uso di materiali resistenti o comunque in grado di sopperire alle condizioni meteo della stagione in cui cui si presenterà il ‘nuovo arrivato’ in famiglia.

Se invece abitate in un condominio e preferite esporre il fiocco di nascita fuori dal portone del vostro appartamento, dunque all’interno del pianerottolo ad esempio, potrete sbizzarrirvi con molti materiali, inserti e integrazioni anche partendo da un fiocco base acquistato già pronto poi personalizzato.



Commenti

16 Commenti per “Come realizzare un fiocco nascita”
  1. Ahhh che fortunella io ne ho uno di quelli di speedy e ne ho pure regalato uno!
    A me lo hanno fatto ed era enorme mentre io ne ho creato uno ricicloso da appendere dai suoceri ma ne è rimasta solo la foto sig!

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (7 anni)

      Secondo me quelli di Barbara Speedy sono bellissimi: a me piace un sacco l’idea di usare qualcosa di ricicloso per realizzare i fiocchi. Del resto, che senso ha spendere 50eur per una cosa che poi, se va bene, resta in una scatola in soffitta? Almeno quello si può tenere in cameretta senza ingombrare.

      • Si infatti!io non li avrei mai spesi! E’ un assurdità! Pensa che mia mamma quando è nato Ale ha preso un po’ di tutte azzurro… ha creato un fiocco e l’ha attaccato al lavoro! a comprarlo servivano chissà quanti euri! Non sapro’ mai pero’ se il fiocco che ho fatto a mia suocera con i tappi…è piaciuto 😛

  2. Che bella l’idea di Speedy Creativa! Originale ed economica! 😀

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (7 anni)

      Vero che è carinissima? Io adoro lei, e anche le sue creazioni. Si vede che sono fatte con Amore.

      • ecco perchè stamattina mi suonavano le orecchie!!! grazie per la citazione e per i complimenti….ho fatto anche una versione più grande dello stesso fiocco con un cartone delle torte…per un portone..invece che una porta… :mrgreen:

  3. come mi piacciono … ne ho fatti molti e due li ho messi pure sul mio blog! per la mia piccolina ho fatto il più bello, a forma di fiore e mi sono divertita un sacco, adesso l’ho appeso nella sua cameretta

  4. Anche io l’ho fatto!!! Fra 15 gg nascera’ Virginia e il fiocco ghirlanda e’ già pronto! Mi piace moltissimo come e’ venuto!!!! Se a qualcuno interessa vi spiego come si fa!!!

  5. Io ho pronta una tegola fatta con le mie manine e con tanto Amore da appendere fuori dal portone di casa ma volevo trovare un’idea carina per il portone d’ingresso al mio condominio e quello di Speedy mi piace molto perchè semplice e d’effetto!!!! Grazie mille per gli altri spunti

  6. Che ne pensate di questo fiocco riciclato al 100%?
    Facile e divertente da fare, da appendere fuori dalla porta per far sapere che a Mamma piace far da sè!
    http://www.riciclocreativo.it/bebe/fiocco-nascita-fai-da-te-100-riciclo-creativo/

  7. Brave brave Barbarelle, deliziosi!

  8. Ciao! Ma grazie! visto ora che c’è anche una mia ‘creaturina’!!!!
    grazie grazie grazie!
    E che belli anche gli altri!!!

  9. Per caso sono passata di qui e ho visto che c’è anche una foto che mi riguarda…presa dal mio blog. Mi fa molto piacere ma potevi anche dirmelo!!! 😉

  10. Ne ho appena realizzato uno per il bimbo di mia sorella, che ormai dovrebbe nascere a giorni!!!!! :)
    Si tratta di una ghirlanda realizzata riciclando vecchi giornali e rivestita di nastri di vari colori, con tre pesciolini di stoffa imbottiti appesi al centro e un pannello dipinto a mano con il nome del bimbo.
    Sul mio blog è disponibile anche il tutorial:
    http://robygiup.blogspot.de/2012/09/fiocco-nascita-parte-1-welcome-baby-bow.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.