Pimpulu pampulu parimpampù, Primavera vieni a me!

Pubblicato il 27 gennaio 2010 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Avrà funzionato? Mah, non molto, mi pare… qui c’è sempre neve, neve, neve… e dire che non siamo in Trentino, ma pur sempre a Bologna!
Oggi mi sento lamentina: ma quanto dura questo inverno, quaaaaanto?!

Continuo a realizzare fiori, a cucire tessuti primaverili e mollette per capelli con perline colorate, a comprare calzini gialli e verdi e a mangiare pomodoro e mozzarella, ma niente… la neve è sempre lì.
Provo quasi nostalgia per la mia allergia ai pollini! :mrgreen:

Ieri sera, mentre nevicava a palate, ho cucito questo fiorellone da trasformare in spilla: perfetto ed esagerato, da mettere su una sciarpa, un cappotto o un cappello. Una spilla sicuramente ispirata alle bellissime spille all’uncinetto di Roberta (io ce l’hoooooooo), decisamente meno elegante delle sue.

Perchè sì, c’è una cosa che devo proprio dirvi di me (e che forse avevate già capito): io sono POP. Io amo il POP. Io sono la quintessenza del POP. Mi piace l’esagerazione del POP.
So che questo provocherà conati di vomito alle mamme veramente montessoriane, alle ragazze che si interessano di politica, che studiano, che hanno una cultura… lo so! Perdonatemi, se potete!  :heart:

Mi piace, mi piace da matti essere così: mi piace l’esagerazione della cultura pop. Mi piace l’eccesso pop!
Se potessi, io mi vestirei addirittura come Platinette. Vorrei essere un mix tra una Drag Queen e una casalinga di Voghera. Vorrei andare a comprare il pane in ciabatte e con la parrucca bionda cotonata e le ciglia finte.
Vorrei riempirmi di brillantini e pailettes e mettere una vestaglia di seta fucsia quando scendo ad aprire la porta al postino. Vorrei essere come Moira Orfei!
Vorrei vestirmi così colorata, ma così colorata, da bandire il grigio e il nero dalla mia esistenza. Vorrei avere borse fiorate e cappelli di paglia, anelli di plastica e boa di struzzo. Vorrei camminare per strada con quei cappelli di frutta tipo Carmen Miranda. Vorrei ballare tutto il giorno il Mambo!

Quindi, se per caso incontrate per strada una pazza con delle spillone a forma di fiore appese al cappotto… sappiate che sono io! :heart:

Ah, se volete replicare, sul sito di Martha Stewart ci sono il pattern e le istruzioni per creare questi fiori. Besitos!



Commenti

29 Commenti per “Pimpulu pampulu parimpampù, Primavera vieni a me!”
  1. Elisa

    W il pop e w mammafelice … io mi sono convertita al nero dopo la recente aquisizione di 15 kili … ma li devo perdere x tornare a vestirmi di rosso senza gabibbo-effect

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (10 anni)

      Pure io mi son dovuta convertire al nero per quel motivo… mia nonna ormai me lo dice anche al telefono: vesiti di nero, vestiti di nero! Che corvaccio! Appena perdo tutti sti chilacci, mi vesto sempre di giallo! 😆

      • io vesto di nero da sempre, visti i miei costanti kili di troppo e poi ho gli strascichi della mia fase metallara, con chiodo, borchie e capelli arancioni (ma questa è un’altra storia ed è successo solo a causa di un parrucchiere folle :argh: )
        ele

      • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
        Mamma Felice
        immagine livello
        Guru
        Mamma di Dafne (10 anni)

        Ma sai che Nex, mio marito, da gggiovane era un dark?

      • ecco perchè la Famiglia Felice mi piace tanto
        taaaante affinità “elettive” 😆
        ele

      • Io mi vestivo di nero anche quando ero magra, poi a maggior ragione ho continuato nel post gravidanza. Ma basta. Uno dei buoni propositi del nuovo anno è di vestirmi piú colorato. Un altro è di non fare nessuna dieta ma mangiare meglio e quando ho fame. E mai nai piú del nero vicino al viso! E se total black deve essere, sciarpe, sciarpine, collane, e colori pastello. Ho rasentato l’esaurimento questo inverno, e queste sono le mie cure. Peró, mammafelice, mi stupisci. La neve è cosí allegra!!! :mrgreen:

  2. ahhahahahah ti sto immaginando vestita come un incrocio fra Moira Orfei e Platinette 😆 :mrgreen:

  3. Ecco…condivido tutto….tranne la caprese….batto i denti al solo pensiero….sono due giorni che vado avanti a forza di brodino…. 😳

  4. valy

    mamma felice, vestirsi pop è stiloso! il pop che abbruttisce è la televisione, il consumismo sfrenato, le paranoie collettive, le mode volgari.
    ( scusate se faccio l’intellettualoide )

  5. Evvai HappyMammyPop … te l’ho detto no che sarò sempre con te 8) …. (tipo palla al piede… eh eh eh )

  6. Pop mon amur dicimo alternative POP…un po appariscente ma devvero coul!!!!

  7. michy ioelafavolamia

    Ah, come Renato Zero specie anni ’70! :mrgreen: mi piace!

  8. Wow, io non oso così tanto….ma la spilla a fiorellone la metto anch’io …e pensarti vestita come Platinette, ah, ah, noooo, tu sei moooooooolto più….più….mooooolto “più meglio”!!!!!! :mrgreen:

  9. uhmmm… del pop amo proprio il trash, l’eccesso.. ma il mio passato dark mi trova solidale con tuo marito.. 🙂 Fatto sta che quel fiore enorme mi piace da pazzi.. lovgliolovogliolovogliolovoglio :mrgreen:
    Post divertententissimko, grazie dei sorrisi

  10. anche io adoro il pop anche se non mi vestirei mai come platinette :mrgreen:

  11. ciao mammafelice, ti leggo anche se non commento mai… be’, io mi considero una di quelle che “si interessano di politica, studiano, hanno una cultura…”… ma condivido il tuo amore per il pop!per le cose colorate e mischiate in generale. A volte mi domando vedendo le vetrine perché dovrebbero vestirsi colorati solo i bambini. Il mix platinette-casalinga di voghera-moira orfei poi è fantastico!!! Ma soprattutto di questo post ho amato il “pampuli pimpolo parimpampum”! che del resto è così anni 80 come Yu-creamy (ma preferivo yu, più sportiva e meno rosa-barby e coi capelli azzurri… il top). Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.