Barchette con i tappi di sughero riciclati

Pubblicato il 1 luglio 2015 da

Possiamo riciclare i tappi di sughero delle bottiglie creando delle leggere e facili barchette da far galleggiare sull’acqua.
come-fare-una-barchetta-con-i-tappi-di-sughero

L’estate porta a stare più tempo all’aria aperta, a giocare fuori e, se possibile, anche rinfrescarsi con un po’ d’acqua. Con questa attività possiamo dunque rinfrescarci un po’ mani e piedi, mentre giochiamo con due deliziose barchette a vela.

Oggi vedremo come costruire queste barche a costo zero – da far navigare, possibilmente, in acque poco agitate. Il lavoretto è decisamente semplice e il risultato, sorprendente.

Vediamo che cosa occorre e come si fa.

come-fare-una-barchetta-con-i-tappi-di-sughero

Occorrente per ogni barca:

  • 4 tappi in sughero;
  • stecchini in legno;
  • spago;
  • triangolo di cartoncino;
  • anellino in metallo;
  • forbici.

Difficoltà del lavoro: facile.

Tempo occorrente per la realizzazione: 10 minuti a barca.

come-fare-una-barchetta-con-i-tappi-di-sughero

Foto 1: infilare lo stuzzicadenti nel primo tappo, lateralmente.

Foto 2: tagliare lo stecchino e affiancare il secondo tappo di sughero.

Foto 3: infilare un altro stecchino e infilare il terzo tappo.

Foto 4: far passare, per il senso della lunghezza, dello spago, fermare con 1 nodo.

Foto 5: ecco la base della barca con 3 tappi.

Foto 6: infilare l’anellino in metallo, servirà per annodare una porzione di spago e trainare la barca.

Foto 7: forare in 2 punti il triangolo di cartoncino.

Foto 8: infilare lo stecchino come in foto, si creerà la vela. Infilare la vela nella base della barca.

Foto 9: arrotolare 1 metro di spago su di 1 tappo.

Foto 10: annodare il capo dello spago nell’anellino di metallo appena inserito nella base dello scafo.

come-fare-una-barchetta-con-i-tappi-di-sughero

La barchetta è terminata e pronta per il varo.



Commenti

Un commento per “Barchette con i tappi di sughero riciclati”
  1. fla

    in questi giorni ho bimba a casa malata per cui i pomeriggi sono lunghi e ci stiamo dilettando con queste cose..ieri abbiamo fatto bambolina di sughero e un portapenne con il tubo di carta igienica..i risultati sono discutibili perchè io per prima sono un disastro ma almeno troviamo il modo di opassare il tempo…io ne avrei da fare (e anche da dormireentrambi i piccoli malati, notti frastagliate e sveglie per l’antibiotico) ma e’ giusto dedicare tempo a lei in modo costruttivo senza la solita tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.