Mamma Felice

Perché mio figlio fa la pipi a letto?

Pubblicato il 16 marzo 2012 da • Ultima revisione: 7 settembre 2014

bambini-incontinenti-perche-mio-figlio-fa-la-pipi-a-letto

Il bambino di pochi anni non ha il controllo delle urine, non è capace di emetterle o di trattenerle volontariamente.

Bagnare il letto è un fatto abbastanza normale fino ai 3-4 anni, oltre diventa un vero e proprio disturbo che deve essere curato, ed è definito enuresi.

Ovviamente bisogna distinguere dal bambino di qualche anno che non ha mai controllato le urine al bambino che riprende di nuovo a farsi la pipi addosso.

Nel primo caso il bambino va abituato piano piano a trattenere le urine con pazienza e bisogna insegnarli ad usare il vasino, l’età giusta è proprio intorno ai due anni e mezzo.

Nel secondo caso l’enuresi può dipendere da problemi familiari o psicologici : la nascita di un fratellino o di una sorellina, la paura dell’abbandono, l’inserimento al nido, un trasloco, divorzio, emozioni represse.

Raramente può essere un disturbo organico  ad esempio : immaturità della vescica,  malattie come il diabete iniziale, problemi ormonali, ereditarietà. In questi casi bisogna consultare un medico.

I genitori dovranno essere molto comprensivi ma al tempo stesso distaccati, in modo da non aumentare i timori del bambino. Dovranno dargli molta fiducia e rassicurarlo che presto questo problema si risolverà, così come è arrivato.

Alcuni consigli utili

  • alla sera fare pasti asciutti;
  • evitare cibi salati, bevande gasate, cioccolata;
  • bere poco e andare a fare pipi prima di andare a letto.

Approfondimenti
Come faccio ad insegnare al mio bambino a dormire?



Commenti

Un commento per “Perché mio figlio fa la pipi a letto?”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.