Lavoretti per bambini: realizzare un simpatico spaventapasseri

Pubblicato il 29 maggio 2018 da

come-realizzare-uno-spaventapasseri-con-sacchetto-del-pane-e-cartoncino-

Realizzare uno spaventapasseri non è mai stato così divertente: pochi i materiali che occorrono. Solo qualche cartoncino colorato e un sacchetto del pane. In passato avevamo preparato uno spaventapasseri da sistemare in balcone, oggi ne vedremo un altro da realizzare con estrema facilità!

I cartoncini colorati sono stati ritagliati senza alcuna sagoma: se i bimbi hanno dimestichezza con le forbici e sono sufficientemente grandi per non farsi male, potete far ritagliare liberamente le varie parti a loro.

Un appunto, non avevo né paglia né rafia per fare i capelli, in sostituzione ho usato lana e una retina di cotone.

Vediamo nei dettagli che cosa occorre e come si realizza!

Occorrente:

  • 1 sacchetto di carta  del pane marrone;
  • cartoncino colorato, ho usato arancio, rosso, rosa e bianco;
  • lana o rafia;
  • giornale;
  • 1 pennarellone nero;
  • spillatrice;
  • colla;
  • forbici.

Difficoltà del lavoro: facile.

Tempo occorrente per la realizzazione: 10 minuti.

Adatto a chi: a tutti.

come-realizzare-uno-spaventapasseri-con-sacchetto-del-pane-e-cartoncino-
Foto 1: ritagliare le sagome come nella foto, cappello arancione e azzurro, occhi bianchi, gote rosa, naso rosso.

Foto 2: riempire il sacchetto con carta di giornale stropicciato o frantumato.

Foto 3: fare delle pieghe sul sacchetto e fermare con la spillatrice.

Foto 4: sempre con la spillatrice fermare i “capelli” in rafia o in lana.

Foto 5: incollare il cappello sopra i capelli, poi incollare gli occhi, il naso e le guance sul sacchetto, sempre anteriormente.

Foto 6: con l’aiuto del pennarellone nero, disegnare un sorriso da guancia a guancia.

come-realizzare-uno-spaventapasseri-con-sacchetto-del-pane-e-cartoncino-

Come lo chiamiamo questo originalissimo spaventapasseri?

Possiamo utilizzarlo come centrotavola in giardino, o magari proprio come porta pane per mangiare all’aperto: in questo caso teniamolo aperto e incolliamo capelli e cappello solo sulla parte frontale.



Commenti

3 Commenti per “Lavoretti per bambini: realizzare un simpatico spaventapasseri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.