Giochi per bambini da fare in casa con il brutto tempo ad ogni età

Pubblicato il 8 maggio 2018 da

giochi-da-fare-in-casa-con-bambini-brutto-tempo-quando-piove

Ogni anno a maggio mi sembra che l’estate non arriverà mai: mi preparo ai temporali con grande fierezza, organizzo pomeriggi creativi in casa, invento nuove idee per passare il tempo in modo proficuo, esercitando la creatività e l’entusiasmo. 

Perché poi il sole arriva, arriva sempre, e iniziamo a stare in giardino tutto il giorno a giocare e passare il tempo insieme, io e mia figlia, quindi con la consapevolezza che l’estate è vicina.

Se i vostri figli si annoiano a casa, potete procurarvi una scatola della creatività, in cui riporre tutti i materiali creativi e i progetti da realizzare con loro, o affidargli. Per esempio io ho sempre trovato molto comodo organizzarmi per tempo, perché l’attenzione dei bambini, soprattutto quelli piccoli, è estremamente ridotta, e non hanno pazienza di aspettare che i materiali siano pronti.

Per questo motivo avevo un carrellino con una scatola, in cui conservavo gli oggetti creativi: forbici, colla, timbrini, gomme, matite, pennarelli, tempere in tubetto, ecc…

E poi avevo una cartellina in cui mettevo i progetti da fare, stampandoli dal blog, in modo che le istruzioni e le foto di ispirazione fossero sempre pronte.

Per ogni progetto che stampate da Mammafelice potete anche preparare una piccola busta di plastica ermetica, in cui riporre i materiali che servono di volta in volta, oltre ai materiali di base. Per esempio: pompon, tessere di mosaici di carta, foglie, perline…

In questo modo potete creare il vostro kit creativo senza fare annoiare i bambini, ed essere subito pronti quando vi chiedono a cosa possono giocare, o cosa possono creare.

Collage di carta, bottoni, elementi naturali

giochi-da-fare-in-casa-con-bambini-brutto-tempo-quando-piove

Uno dei lavoretti creativi che preferisco è il collage, che va benissimo anche per i bambini piccoli. Innanzitutto perché sviluppa le competenze di motricità fine con l’uso delle forbici, ma anche perché permette di creare capolavori con pochi elementi.

Inizialmente i bambini potranno completare solo delle figure: per esempio quando mia figlia era piccolissima io creavo decorazioni che lei doveva completare attaccando dei piccoli bottoncini sui miei puntini di colla vinilica, come ad esempio una fetta di anguria con i suoi ‘semini’ e i pezzetti di carta colorata.

In seguito potranno affrontare le opere d’arte, per esempio scomponendole: basta stamparle, tagliarne gli elementi e giocare a destrutturarle.

Infine possiamo passare al mosaico vero e proprio, con le tessere di carta, e non c’è niente di meglio che il mosaico bizantino, con i suoi colori dorati e sontuosi.

Dipingere, anche con tecniche originali

giochi-da-fare-in-casa-con-bambini-brutto-tempo-quando-piove

Dipingere è sempre piacevole per i bambini, ma potremmo proporre loro di farlo con materiali non convenzionali:

Impastare e cucinare

giochi-da-fare-in-casa-con-bambini-brutto-tempo-quando-piove

Una delle attività più Montessori che esista: coinvolgere i bambini nella preparazione dei pasti, stimolando la loro capacità di motricità fine e coordinazione oculo manuale.

Possiamo invitarli a spremere le arance, a grattugiare il formaggio, a impastare la pizza, a preparare le tagliatelle, decorare i biscotti.

E insieme a queste esperienze in cucina, possiamo sommare tutte le 101 attività di vita pratica Montessori che avevo raccolto nel mio post, e che vi stupiranno per la loro semplice genialità.

Creare rifugi, leggere, ascoltare musica

giochi-da-fare-in-casa-con-bambini-brutto-tempo-quando-piove

I bambini amano nascondersi, inventare nascondigli, costruire capanne dove rifugiarsi. Aiutiamoli costruendo una casa giocattolo sotto un tavolo, con un semplicissimo lenzuolo, un tappetino morbido su cui sdraiarsi per leggere un libricino o ascoltare musica.

Io non sono favorevole a dare in mano ai bambini piccoli tablet e cellulare: distruggono la loro capacità di concentrazione e di pensiero, oltre al fatto che li rendono imbambolati, spenti. Li limiterei davvero al massimo, e non li darei mai sotto i 2-3 anni.

Invece mi piace moltissimo l’idea di un lettore mp3 da ascoltare con le cuffie, o un lettore CD da tenere in cameretta, a portata di mano: con questi i bambini potranno davvero sprofondare nella bellezza creativa della musica, esplorarla, ballare, cantare e provare sensazioni profondissime.



Commenti

10 Commenti per “Giochi per bambini da fare in casa con il brutto tempo ad ogni età”
  1. LETIZIA

    Grazie Barbara, è un ottima idea da fare la scatola creativa con tutti i materiali

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (10 anni)

      Nel mio mondo utopistico ho anche provato a produrla, perché in tanti me la chiedono, ma non ci riesco: è troppo costosa. 🙁
      Invece sarebbe bellissima, già mi immaginavo il mondo da metterci dentro!

      • Claudia

        Forse lo sai già ma in America esiste la possibilità di “abbonarsi” a una sorta di scatola creativa: ogni mese si riceve il materiale e le istruzioni per realizzare le attività proposte. Il costo resta elevato ma viene spalmato nel tempo.

      • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
        Mamma Felice
        immagine livello
        Guru
        Mamma di Dafne (10 anni)

        Sì, ho visto cose di questo tipo, ma io non sono stata capace di replicarle 🙁

  2. fla

    bravissima…noi abbiamo provato a dipingere con le patate…
    Io da disordinata cronica non ho scatola dei lavoretti ma una borsa di carta che tengo nel ripostiglio (stanza degli orrori, come la definisco io) dove metto tutte cose che potrebbero servirmi (tubi carta igienica o scottex, tubo pringless, pasta ecc)
    Quanto al meteo..lasciamo perdere..metà aprile con 25 gradi e maggio da paura..neanche a farlo apposta ieri è venuto il diluvio universale nel quarto d’ora di uscita dall’asilo…per cui ci si bagna di + salendo in auto che nel tragitto vero e proprio

  3. fla

    io l’altro giorno ho preparato dei dati casalinghi di cartone per il gioco dell’oca…almeno sono abbastanza grandi per non essere mangiati

  4. fla

    ieri ci siamo date ancora all’arte…mentre dormiva il piccolino avrei voluto riposare anche io perchè stavo poco bene ma è l’unico momento in cui io e la “grande” possiamo stare insieme in modo esclusivo…per cui..via con le tempere…

  5. fla

    c’èun modo per mettere nei messaggo le foto nei miei disastri?un giorno ho provato ma non sono riuscita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.