I 10 diritti fondamentali della mamma

Pubblicato il 2 ottobre 2013 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

diritti-delle-mamme

Più si parla di figli, più si concedono loro (giustamente), tanti diritti: di essere felici, di studiare, di essere amati e apprezzati, di essere rispettati. E’ indubbio che negli ultimi 50 anni la prospettiva dei bambini sia cambiata, forse in maniera persino esagerata: adesso – spesso – sono al centro dell’Universo. A volte – spesso – mi dico che dobbiamo darci una calmata.

In articoli come quello di Lunedì, sulla fatica mentale dei genitori, abbiamo davvero parlato tantissimo: ciascuna di noi ha portato la sua storia, l’ha condivisa, ha apportato elementi utili alla discussione. In tante ci siamo ritrovate l’una nelle parole dell’altra: non siamo sole, nemmeno quando pensiamo di esserlo, nemmeno quando ci sembra che un problema stia capitando soltanto a noi.

Così ieri da un commento di Valentina, nasce l’idea geniale: Bisognerebbe scrivere i 10 diritti fondamentali della mamma!
Voi ci state? Li scriviamo insieme?

Con una precisazione: qui parliamo di mamme, ma anche di papà. Partendo dal presupposto che i papà facciano esattamente quello che fanno le mamme. E se questo non accade: fateglielo fare!

Io ho già qualche idea: il diritto ad andare in bagno da sole, chiudendosi a chiave; il diritto di andare a cena con le amiche senza figli; il diritto di avere una borsa che contenga solo le proprie cose e non giochi e pannolini… Voi cosa dite?

Tra il serio e il faceto (non facciamo cose troppo serie, dai), quali diritti fondamentali chiedereste per voi?



Commenti

94 Commenti per “I 10 diritti fondamentali della mamma”
  1. Mamma Felice (Mappano)