Significato dei fiori


Pubblicato il 6 febbraio 2015 da • Aggiornato il 6 febbraio 2015

Il significato dei fiori: guarda le caratteristiche del tuo segno zodiacale e scopri qual è il tuo fiore e qual è il suo significato. Oppure: vuoi fare un regalo? Vuoi mandare un biglietto? Cerca tra questi fiori il modo di mandare un messaggio a chi ami, per fargli sapere cosa provi.

Significato dei fiori

significato-dei-fiori-azalea-acacia-arancio

Azalea
Il fiore dell’Azalea rappresenta la femminilità ed esprime l’amore più profondo dell’essere umano, paragonabile all’amore viscerale di una madre verso il propri figli. Questo bellissimo fiore diventa un augurio di buona fortuna se lo si dona alle persone che devono affrontare una difficile sfida o una prova audace nella vita. Lo si può anche regalare in segno di gioia e di un amore che sta per sbocciare.

Acacia
L’Acacia è simbolo di un amore platonico, un amore vissuto nel segreto del proprio cuore. Può anche significare innocenza e fede.

Arancio
Il fiore d’Arancio simboleggia l’innocenza, la purezza e la fertilità: tutte virtù che lo associano da sempre al rito del matrimonio per la nascita della una nuova famiglia.
Può essere anche usato per fare una proposta di matrimonio, accompagnando con fiori d’arancio l’anello donato alla futura sposa.

significato-dei-fiori-biancospino-begonia-bucaneve

Biancospino
Il Biancospino è il fiore della speranza, della forza e della prudenza. Lo si dona con l’auspicio di ricevere una risposta positiva a una propria domanda.

Begonia
La Begonia è il simbolo di cortesia, disponibilità, affidabilità e simpatia.
La si regala per esprimere un ringraziamento per il bene ricevuto, o per ringraziare per una generosa ospitalità.

Bucaneve
I fiori di Bucaneve rappresentano l’inizio di una nuova vita, la speranza, la semplicità e la bellezza. Il loro significato è tale perché sono gli unici fiori che riescono a nascere anche sotto una folta coltre di neve.
Vanno regalati per augurare speranza e consolazione dopo momenti difficili, dopo duri passaggi di vita, quando vogliamo affermare la nostra presenza e solidarietà.

significato-fiori

Crisantemo
Il Crisantemo ha significato diametralmente opposto tra gli emisferi del pianeta: nei paesi occidentali è associato al ricordo dei defunti, mentre nei paesi orientali è segno di vita.
Il Crisantemo rappresenta, nel linguaggio dei fiori, la verità, la vitalità e la pace. Può esser regalato ad un grande amico.

Ciclamino
Il Ciclamino rappresenta il saluto, l’addio con la speranza di “un poi” che chissà se sarà.
Lo si associa alla diffidenza, alla poca fiducia in qualcuno e rappresenta un ammonimento ad atteggiamenti poco garbati.

Camelia
La Camelia è il fiore per gli innamorati, il suo significato è: “devozione reciproca eterna, perfezione d’amore”.
Il fiore di Camelia lo si regala per augurare fortuna, per esprimere ammirazione e stima.

Campanula
Il fiore di  Campanula ha due significati: da un lato rappresenta la speranza e la costanza (grazie alla sua resistenza e capacità di crescere in ambienti ostili); dall’altra, leggende raccontano che i prati con campanule siano i prati prescelti dalle fate del male e che la percezione di tintinnio di Campanula sia simbolo di morte precoce.

significato-dei-fiori-dalia

Dalia
La Dalia è il fiore che indica l’eleganza, il buon gusto, l’integrità e dignità della persona che lo riceve in dono.

significato-fiori-echinacea-edelweisssignificato-fiori-echinacea-edelweiss

Echinacea Purpurea
Il fiore di Echinacea è da sempre utilizzato come stimolante per rafforzare le naturali difese del corpo: già popolazioni come gli Indiani d’ America ne sfruttavano  i benefici curativi ed è per questo che è stato scelto come fiore che rappresenta la forza e la salute.

Edelweiss o stella alpina
Il fiore Edelweiss, da noi conosciuto come Stella Alpina, è il fiore che rappresenta l’eroismo, il coraggio, la caparbietà.
Ad esso è stato attribuito questo significato per lo sprezzo del pericolo che bisogna avere per poterlo raccogliere e per la grande forza che la pianta ha, nel nascere tra le rocce e temperature rigide.

significato-dei-fiori-fiordaliso-fresia-fior-di-loto

Fiordaliso
Il Fiordaliso viene, nel linguaggio dei fiori, associato alla leggerezza, per i suoi sottilissimi petali, e alla delicatezza e alla dolcezza per i suoi colori.
Può esser donano al primo amore in segno di felicità.

Fresia
Il fiore della Fresia rappresenta il mistero, l’enigma, l’ignoto.
Alla Fresia si associa un amore platonico, nostalgico per via di quello stato d’animo che si prova annusandone il dolcissimo profumo e che con la memoria ci riporta alla bella stagione e a quelle amicizie che si devono abbandonare.

Fiore di Loto
Il Fior di Loto porta con sé magia e misticismo, associato a tutti quei significati profondi della vita come ad esempio “l’io interiore”, la propria fede e crescita spirituale, la consapevolezza della propria forza, delle proprie risorse e la capacità di rimanere saldi ai propri valori di vita.
Il Fior di loto va regalato per esprimere ammirazione ad una persona che riesce a vivere senza contaminazioni del mondo che lo circondano.

significato-dei-fiori-glicine-ginestra-girasole-gladiolo

Glicine
Il fiore di Glicine deve esser regalato per onorare, omaggiare e portare rispetto in particolar modo ad un’amicizia e a tutte le difficoltà in cui essa a volte incappa.
Al fiore di Glicine, nel linguaggio dei fiori, si associa la longevità, grazie al fatto che questo fiore è molto resistente e la sua pianta può viver per secoli.

Ginestra
La Ginestra, fiore amato in tutti i tempi, è quel fiore associato alle entrate di  denaro;  ottimo infatti da regalare in un inizio di anno nuovo, per augurare prosperità a una nuova azienda o impresa, per un amico che si mette in affari. Insomma la ginestra diventa un augurio di splendore e luminosità  in tutte le stagioni della vita. Viene anche donato ad una persona di cuore umile.

Girasole
Il Girasole per la sua esplosione di colore è associato al sole, e il sole viene associato alla vita; pertanto, regalare un fiore di Girasole, è sottolineare un traguardo raggiunto, una vittoria o traguardo.
Perfetto come dono per una Laurea, un collega che finisce la sua carriera lavorativa ecc.
In amore il Girasole è l’emblema di un amore “grande”, una ragione di Vita. Ma può anche indicare un amore non corrisposto.

Gladiolo
Il Gladiolo è quel fiore a cui è stata associata la forza, l’aver carattere deciso e l’esser rispettosi. Ma in alcuni casi, nel linguaggio dei fiori, il Gladiolo indica apatia, disinteresse e freddezza d’animo.

significato-dei-fiori-iris-ibisco

Iris
Il fiore Iris, è universalmente conosciuto e acquisisce significati diversi in ogni paese in cui ci si trova. In Italia viene usato come simbolo di città importanti come ad esempio Firenze.

Nei suoi vari colori, rappresenta tutti quei sentimenti profondi del vivere umano con significato specifico:

  • bianco= purezza, candore
  • blu= fede, attesa, speranza
  • viola= conoscenza, cultura, dottrina.

Tra tutti i fiori, l’Iris trasmette più eloquentemente sentimenti profondi e positivi: l’assoluta fiducia, l’affetto dell’amicizia, il trionfo della verità, ma soprattutto la saggezza.
Nel donare l’Iris vogliamo esprimere incoraggiamento a viver la vita pensando ad un futuro felice, privo di difficoltà e augurare buona fortuna a chi intraprende qualcosa di nuovo.

Ibisco
Il fiore di Ibisco è un fiore che dopo esser sbocciato ha una vita molto corta, ed è per questa sua caratteristica che viene associato alla bellezza fugace, la bellezza degli anni di gioventù, insomma la bellezza di un breve periodo della vita. In amore l’Ibisco viene donato per esprimere l’eleganza, la delicatezza e per dichiarare apertamente all’amata che è bellissima.

significato-dei-fiori-lilla-lavanda-lilium

Lillà
Il Lillà per la sua armonia di fiori e per i colori tenuti è per lo più usato come fiore decorativo, è vero però, che nel linguaggio dei fiori il Lillà in funzione del colore, acquisisce significati differenti:

  • bianco= purezza, purezza, fanciullezza, candore tipicamente fanciullesco;
  • viola= simboleggia quel primo batter di cuore, quello sfarfallio d’innamoramento che si percepisce alla bocca dello stomaco.

Lavanda
Il fiore di Lavanda da sempre raccolto per il suo famosissimo profumo e molto amato per il suo colore, porta dal passato un significato particolare: cautela, diffidenza, distacco.
Nel linguaggio dei fiori, il donare un ramo di lavanda ha invece un significato più mite è cioè: ” pensare a te mi porta felicità”.

Lilium o Giglio
Il Lilium è l’emblema di tutto ciò che è casto, puro, innocente, candido e inoltre rappresenta la nobiltà e la fierezza di vita. Il fiore di Giglio è da sempre associato per questo suo significato alla Madonna e all’annunciazione dell’Arcangelo.

significato-dei-fiori-mughetto-malva-margherita-mimosa

Mughetto
Il fiore di Mughetto è l’immagine per eccellenza della bella stagione che sta per rinascere. A questo delicatissimo fiore è stato assegnato nel linguaggio dei fiori il significato di: ” felicità che ritorna, il ritorno alla serenità dopo momenti di sconforto e difficoltà”. Il Mughetto va regalato per festeggiare guarigioni, rapporti d’amicizia che si ritrovano, amori che rinascono.

Malva
Il fiore di Malva ben conosciuto sin dall’antichità e molto usato per scopi curativi, ha nel corso dei secoli acquisito due diversi significati. Al tempo di Plinio lo si riteneva un fiore capace di aumentare il desiderio sessuale, dal Medioevo sino ad oggi invece è riconosciuto nel linguaggio dei fiori come l’espressione massima dell’amore materno e della calma associato alla maternità.

Margherita
Il fiore di Margherita, universalmente conosciuto come fiore della “Verità”, ad esso e alla sua corolla tutti gli innamorati chiedono un responso ufficiale con la formula “m’ama, non m’ama”.
Il donare un fiore di Margherita vuol esprimere pazienza, attesa per una decisione e fedeltà.

Mimosa
Il fiore di Mimosa rappresenta la donna, quell’aspetto dell’essere femminile inteso come pudore, forza, autonomia e libertà.
Ecco perché la Mimosa  è stato scelto come fiore per celebrare la Festa della Donna, fiore che “esplode” in tutta la sua bellezza e colore proprio nei giorni vicini all’8 Marzo.

significato-dei-fiori-nontiscordardime-narciso-ninfea-bianca

Non ti scordar di me
Il fiore Non ti Scordar di me, dal suo stesso nome, è da sempre considerato il fiore del ricordo e della speranza e delle memorie affettive.
Il Non Ti Scordar di Me è il fiore che va donato in memoria di un defunto scomparso da poco, da donare ai suoi famigliari e agli amici più cari.

Narciso
Al fiore di Narciso sono legate molte leggende a partire del tempo dei Greci, simbolo di buone e cattive profezie.
Il fiore di Narciso non esprime mai un complimento; anzi riferendosi ad una persona narcisista parliamo di un essere umano che ha troppa, eccessiva ed ossessionante cura di sé.
Il fiore di Narciso è un fiore che vuol significare, vanità, incapacità d’amare, incertezza, egoismo e amore non corrisposto.

Ninfea Bianca
La Ninfea, fiore di infinita bellezza; dall’oriente all’occidente acquisisce significati differenti: in oriente è il fiore della rinascita del nuovo giorno, dell’alba della salita in cielo del sole; nei paesi più nordici rappresenta il distacco e la freddezza.

significato-dei-fiori-orchidea-ortensia

Orchidea
L’orchidea è un fiore capace di crescere in tutti i continenti, per la sua grande presenza in tutte le culture è collegato in maniera diretta “all’amore”.
Il suo significato nel linguaggio dei fiori è: “grande eleganza, totale dedizione per l’amato, passione, fascino e sensualità”.

Ortensia
Il fiore d’Ortensia così come il fiore di Narciso ha significato non gioioso.
E’ un fiore di molte varietà, rappresenta però la volontà di fuggire, la freddezza, il distacco, l’aridità di sentimento.

significato-dei-fiori-primula-petunia-passiflora-papavero

Primula
La Primula è il fiore che annuncia l’arrivo della Primavera; per la sua forza e capacità di nascita anche nei mesi ancora freddi è il fiore associato alla rinascita, al rinnovamento, alla bellezza nascente, alla giovinezza e a tutto ciò che sta per nascere, come ad esempio una nuova amicizia.

Petunia
La Petunia è il simbolo dell’esplosione floreale per i suoi vivacissimi colori e per il loro perpetrare dalla primavera all’arrivo dei primi freddi;  i suoi innumerevoli fiori che sbocciano tutti insieme posso ricordare  un scoppio di collera o un’esplosione di sentimenti negativi. E’ infatti il fiore da regalare per calmare emozioni negative come rancore, astio, difficoltà, risentimento e  rabbia.

Passiflora
La Passiflora, molto conosciuto con il nome “Fiore della passione”,  è un importantissimo fiore fitoterapico, di svariate proprietà e da sempre utilizzato per calmare le ansie e le paure.
La Passiflora, nel linguaggio dei fiori, rappresenta la passione di Cristo, la fede cristiana, la religione in generale.

Papavero
Il Papavero da sempre è associato a due significati diametralmente opposti fra loro:

  • il primo rappresenta la semplicità, la lentezza, la consolazione, visto che si tratta di un fiore molto semplice, che si trova spontaneo nei campi;
  • il secondo significato è legato al “papavero d’oppio” e lo vede associato all’oblio, al sonno eterno e al potere da illusione.

significato-dei-fiori-rosa-ranuncolo

Rosa
La Rosa, il fiore da donare per Amore, devozione, ammirazione, completezza, armonia e bellezza.

  • Rosso = Ardore, passione
  • Bianco = Innocenza, purezza, candore, umiltà, devozione
  • Giallo = Sapere, amicizia, gelosia, amore al termine, infedeltà e vergogna
  • Rosa = Grazia,leggiadria, ammirazione, simpatia
  • Arancione = Desiderio, passione, ardore
  • Rosso e Bianco = Unicità
  • Rosso e Giallo = Entusiasmo, allegria, gioia, felicità ed eccitazione
  • Blu = Segreti, mistero
  • Nero = Addio, abbandono, morte, odio

Ranuncolo
Il Ranuncolo, letteralmente “rana piccola”, porta questo nome perché nasce in zone paludose; riesce a trasmettere gioia, allegria e colore per la sua particolare forma.
Nel linguaggio dei fiori il Ranuncolo rappresenta un atteggiamento infantile o la voglia di ricchezza.

significato-dei-fiori-stella-di-natale-sambuco

Stella di Natale
La Stella di Natale è quel fiore donato con l’auspicio di buona fortuna, rinnovamento, armonia, riconciliazione e la speranza di buona salute.
Un fiore dai mille racconti magici che accompagnano l’arrivo del Natale e tutto il suo fascino.

Sambuco
Il fiore di Sambuco è il fiore della fertilità, fiore augurale per i giovani sposi e le donne in attesa.
Il fiore di Sambuco dona protezione dai mali e dai pensieri negativi d’invidia.

significato-dei-fiori-timo-tulipano

Timo
Il fiore di Timo è uno tra i fiori più profumati che sin dall’antichità si possa ricordare.
Ad esso viene associata l’immagine dell’ape come instancabile, operosa e diligente  lavoratrice ecco perché  nel linguaggio dei fiori il Timo è simbolo dell’amore duraturo.

Tulipano
Il fiore di Tulipano è un fiore onnipresente anche se in più colori nella stagione primaverile.
Esso viene utilizzato in tutte le ricorrenze importanti: dal matrimonio, all’attesa per una mamma, dalla laurea e spesso presente anche, nei riti funebri.

Il Tulipano così come la Rosa acquisisce significati differenti in funzione del colore che lo distingue:

  • Rosso = Dichiara amore perfetto
  • Rosa = Amore timido, affettuoso
  • Bianco = Reclamare dignità, chiedere scusa e estremo saluto
  • Giallo = Amore infelice, sfortunato
  • Pesca = Feeling
  • Viola = Condoglianze
  • Arancione = Forza vitale, energia.

significato-dei-fiori-viola-del-pensiero-verbena

Viola del Pensiero
La Viola del Pensiero, così come dice il suo nome, è il desiderio del “pensami o ti penso”, è strettamente affine agli affetti più profondi che vincono il passare del tempo e la lontananza con la promessa del vicendevole ricordo. Anche per la Viola del Pensiero, il significato varia a seconda del colore del fiore stesso:

  • Blu = Fedeltà
  • Bianco = Stima

Verbena
Il fiore di Verbena ha significato tratto da antiche leggende di tempi lontani, ad essa si associa la magia egli incantesimi; è quel fiore che va donato nella speranza di far rinasce un’amore ormai assopito, un amore che non ha più passione.

significato-dei-fiori-zinnia

Zinnia
Il fiore di Zinnia è nel linguaggio dei fiori il fiore legato alla semplicità, perché capace di vivere  con poche cure e attenzioni.
La Zinnia la si regala per dire “mi manchi, mi manca la tua presenza” ed è simbolo di un affetto che dura da tempo. Donata anche in segno di stima per l’integrità della persona a cui si dona.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.