Il pranzo di Ferragosto: che sia una grigliata all’aperto, un pranzo informale in giardino, un pranzo a casa con i parenti o persino un picnic, possiamo divertirci...   »

Il giardino è il nostro rifugio assolato e felice: è lì che in estate incontriamo gli amici, organizziamo lavori creativi, studiamo, attacchiamo figurine, prepariamo... (6 Commenti)  »

A Capodanno saremo in tanti: noi della famiglia, ma anche gli amici di mia mamma, la sua ‘cumpa’, la compagnia che ha incontrato su facebook e con cui... (4 Commenti)  »

Antipasti per il Menù di Natale: io li scelgo sempre a partire dalle verdure di stagione, e con un filo conduttore, ovvero un ingrediente o una spezia o un particolare...   »

Adoro le verdure e ogni giorno cerco di cucinarne almeno di due tipi diversi, con cotture leggere e che mantengano le verdure vive e colorate.Scelgo sempre verdure...   »

Io non so cucinare i dolci, ed è per questo che studio e testo ricette dolci per chi non le sa cucinare: sono facili, velocissime, a prova di errore e soprattutto... (6 Commenti)  »

Ricette vegetariane veloci, adatte a tutti. Forse non ce ne rendiamo nemmeno conto, ma tantissime delle nostre ricette italiane sono vegetariane, e sono straordinariamente... (2 Commenti)  »

Cucinare con i surgelati per me è sempre stata una scelta pratica, ma anche ecologica e di salute: i surgelati permettono di cucinare in modo veloce senza sprecare...   »

Ancora tempo di cavolfiori, bianchi, viola, verdi (e se vogliamo, in lista possiamo mettere anche il broccolo romano, che si presta lo stesso a queste ricette per...   »

Dolci per bambini: ho raccolto alcune idee di dolci ‘sani’ che possiamo dare ai bimbi nelle feste di compleanno, o nelle occasioni speciali, o a colazione. Dolci...   »

Tante ricette di Halloween per bambini, per divertirsi con loro nella festa più paurosa dell’anno.Per quelli che hanno voglia di cucinare insieme ai bambini,...   »

Torte salate invernali e autunnali, con verdure e ingredienti di questa stagione, confortanti e golosi.Per tutti quelli che, come me, pensano ancora che una torta...   »