Mamma Felice

Rotolo di spinaci e prosciutto per svezzamento 12 mesi

rotolo-di-spinaci-prosciutto-e-formaggio-spalmabile-svezzamento-12-mesi

Una ricetta per bambini piccoli, sia per la fase di svezzamento, sia per chi pratica l’autosvezzamento già in età precoce. Ai bimbi piacerà moltissimo questo soffice e spumoso rotolo agli spinaci con prosciutto e formaggio morbido, da mangiare tiepido o anche freddo nei pic nic o nelle merende fuori casa, o come pasto completo insieme a una porzione di frutta e a qualche carotina cruda ben lavata e sbucciata.

Ingredienti della Frittatina verde:

  • 2 uova intere
  • una manciata di spinaci freschi o 1 cubetto di quelli surgelati
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Farcitura del rotolo di spinaci:

  • 2 fette di prosciutto cotto
  • 2 cucchiai di formaggio fresco spalmabile

Laviamo accuratamente gli spinaci o facciamo scongelare il cubetto al microonde o al vapore. In un frullatore o robot da cucina mettiamo tutti gli ingredienti per la frittatina: gli spinaci scongelati o freschi, il parmigiano e le uova. Tritiamo bene per rendere spumosa la frittata e sminuzzare bene gli spinaci, in modo che il rotolo non contenga pezzetti di verdura, ma abbia una consistenza e un colore ben uniformati e compatti.

Versiamo pochissimo olio in un pentolino antiaderente e lasciamolo scaldare appena. Versiamo nel pentolino il nostro composto liscio e verde e lasciamo cuocere circa 4 minuti per lato, coprendo la pentola con un coperchio, per cuocere bene la frittata anche con il suo stesso vapore. Mettiamo dunque a raffreddare questa frittata agli spinaci.

Quando la frittata sarà tiepida, farciamola con le due fette di prosciutto e spalmiamo i 2 cucchiai di formaggio fresco su tutta la superficie.

Arrotoliamo la frittata con delicatezza, ma stringendola bene sotto le dita, in modo da creare un perfetto rotolo agli spinaci con prosciutto e formaggio morbido. Teniamolo in frigo a rassodare avvolto dalla pellicola. Poi, una volta freddo, tagliamolo a fettine e serviamole a temperatura ambiente, oppure scaldiamole a vapore mentre cuociamo altre pietanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.