Mamma Felice

Salame di cioccolato piemontese

Il salame di cioccolato: un dolce senza cottura, da preparare anche insieme ai bambini, perfetto da mangiare freddo.

ricette-tradizionali-piemontesi-salame-di-cioccolato

Un velocissimo dolce che non ha cottura e che colpisce per la sua originalità: il salame di cioccolata piemontese.

Ingredienti:

  • 2 uova freschissime (o pastorizzate)
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 5 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • mezzo bicchiere di vino Marsala
  • 100 g di burro
  • 80 g di biscotti secchi tipo gallette
  • 15 amaretti
  • 1 pizzico di sale
  • 1 foglio di carta alluminio
  • 1 foglio di pellicola per alimenti
  • trito di mandorle e nocciole (facoltativo)

Mattiamo il burro a sciogliere a bagno maria mentre sbattiamo i tuorli delle uova con lo zucchero e il pizzico di sale,  sino a renderli spumosi. Aggiungiamo il burro fuso, il vino Marsala ed il cacao amaro in polvere.

Prepariamo un trito grossolano di biscotti e amaretti; uniamoli al composto di cioccolato e lavoriamo molto velocemente con le mani per compattare gli ingredienti.
Se gradite, potete aggiungere mandorle e nocciole piemontesi tritate, ma anche mirtilli disidratati, bacche di goji, semi di chia o semi di lino – per una versione salutare.

Ora stendiamo un foglio di alluminio di circa 40 cm sul tavolo, poi appoggiamo sopra un foglio di pellicola per alimenti della stessa misura. Versiamo il composto sulla pellicola, compattiamolo bene. Chiudiamo il primo figlio di pellicola e compattiamo il tutto sino a formare il “salame di cioccolato“; concludiamo richiudendo la carta alluminio e poniamo in congelatore per almeno una notte.

Quando servite il salame di cioccolato alla piemontese cospargetelo di zucchero a velo finissimo.
Infine tagliatelo a fette di 1 centimetro, ovviamente rimuovendo prima i due fogli di alluminio e pellicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.