Mamma Felice

Pesche ripiene piemontesi

Ricetta casalinga del Piemonte: pesche ripiene di cioccolata e amaretti, cotte al forno.

ricetta-pesche-ripiene-amaretto-cioccolato-piemonte-piemontese

Le pesche ripiene piemontesi sono una leccornia! Quando si inizia a mangiarle non smetteresti mai… Sono pesche cotte in forno, ripiene di un composto realizzato con amaretti duri e cioccolata fusa.

Ingredienti:

  • 5 pesche gialle sode (non pesche noci)
  • 2 tuorli d’uovo
  • 5 cucchiai di zucchero
  • mezza confezione di amaretti duri (circa 100 g)
  • 2 cucchiai di liquore tipo amaretto o marsala
  • mezzo bicchiere di vino bianco dolce tipo Moscato
  • 3 cucchiaio di cacao amaro in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • miele per lucidare (facoltativo)
  • burro (facoltativo)

Amalgamiamo i rossi delle uova con lo zucchero, il pizzico di sale e rendiamo il tutto spumoso e di un colore giallo chiaro.

Apriamo le pesche a metà, togliamo il nocciolo, scaviamo leggermente la polpa e tritiamola grossolanamente.

Aggiungiamo la polpa di pesche al composto di uova, poi gli amaretti sbriciolati grossolanamente, 3 cucchiai del liquore e il cacao in polvere.

Amalgamiamo bene il composto e usiamo per farcire le mezze pesche, decorandone la superficie con del miele oppure qualche fiocchetto di burro.

Imburriamo una teglia da forno e cuociamo le pesche ripiene piemontesi in forno già caldo a 180° per 30-40 minuti irrorandole con il mezzo bicchiere di vino bianco dolce.

ricette-tradizionali-piemontesi-pesche-ripiene

Possiamo sbizzarrirci con i ripieni: per esempio aggiungere crusca di avena e miele, per renderle più sane e più ricche di fibre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.