Mamma Felice

Pasta e ceci calabrese: “Lagane e ciciri”

ricette-tradizionali-calabresi-pasta-e-ceci

Un piatto di vera tradizione italiana: la pasta e ceci o, meglio, come dicono in Calabria: “Lagane e ciciri” – dal nome del mattarello detto in dialetto: “laganaturo”.

Ingredienti per la pasta:  

  • 300 g farina di semola
  • 100 g farina 00
  • acqua tiepida
  • sale

Condimento:

  • 300 g di ceci secchi
  • 1 cucchiaino scarso di bicarbonato
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo tritato
  • pecorino calabro grattugiato
  • 1 rametto di salvia e rosmarino

Per la realizzazione della pasta e ceci è indispensabile mettere a bagno i ceci almeno un giorno prima in acqua e bicarbonato.

Prepariamo il condimento per la nostra pasta e ceci: portiamo a bollore una pentola d’acqua salata, in qui faremo cuocere per due ore i nostri ceci – se avete la pentola a pressione questa vi permetterà di dimezzare il tempo di cottura! –

A cottura ultimata dei ceci, in una pentola antiaderente scaldiamo l’olio con lo spicchio d’aglio, quando quest’ultimo si sarà colorato togliamolo e mettiamo i ceci che avremo intanto scolato molto bene; lasciamo insaporire per 10 minuti aggiungendo un rametto di salvia e rosmarino che avremo legato insieme con del filo da cucina (questo ci permetterà di rimuoverli velocemente e di non “perdere” gli aghi del rosmarino in cottura). Regoliamo di sale a nostro piacimento. Aggiungiamo acqua quanto basta per cuocere i ceci.

Mentre il condimento di ceci cuoce, prepariamo la pasta: in una spianatoia mischiamo le due farine, aggiungiamo un pizzico di sale e l’acqua tiepida sino ad arrivare ad ottenere un impasto liscio che non si attaccherà più alla spianatoia e che possiamo comodamente lavorare. Lasciamo poi riposare la pasta  per almeno un’ora.

Stendiamo poi il nostro panetto di pasta, in uno spessore di circa  3 mm, ricaviamone tante striscioline di circa 5-6 cm di lunghezza fino ad esaurimento della sfoglia.

Cuociamo la pasta in acqua salata e condiamola con il nostro condimento di ceci, una spruzzata di prezzemolo, un po’ di pepe e il pecorino calabro.

pasta-ceci-ricetta-facile-veloce

Possiamo preparare pasta e ceci in una versione semplificata, usando i tubetti o ditali come pasta, se non vogliamo preparare la pasta in casa. Per arricchirla, possiamo aggiungere un soffritto di carota, cipolla e sedano, e un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Chiaramente, una versione rapida è con i ceci in scatola.

Possiamo lasciarla più o meno brodosa, a seconda dei nostri gusti, e se vogliamo mangiarla come pasta, o come zuppa o minestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.