Mamma Felice

Come fare la zuppa inglese

ricetta-zuppa-inglese-dolce

Un dolce dal sapore di altri tempi, dal lontano ricordo di fanciullezza; oggi poco usato, ma pur sempre una leccornia per il palato: la zuppa inglese.

 

Pan di spagna casalingo

  • 4 uova grosse
  • 70 g di zucchero
  • 120 g farina 00
  • mezza bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • mezza scorza di un limone non trattato (facoltativo)

Per la crema pasticcera casalinga

  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 cucchiai di farina bianca
  • 1 bicchiere abbondante di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • mezza scorza di limone
  • mezza stecca di cioccolato fondente grattugiato

Sciroppo per inzuppare il Pan di spagna

  • 6 cucchiai di liquore Alchermes
  • 100 ml di acqua
  • 6 cucchiai di zucchero

Cacao in polvere per la guarnizione.

Per velocizzare la realizzazione della Zuppa inglese, possiamo preparare il pan di spagna e la crema pasticcera anche il giorno prima, dimezzando notevolmente tutti i tempi di realizzazione.

Il Pan di spagna va cotto in una teglia rettangolare: sarà poi così più semplice ritagliarlo tutto a fette rettangolari e assemblare la nostra zuppa inglese casalinga.

Passiamo poi alla realizzazione della crema pasticcera; l’ideale per un ottima zuppa inglese è che la crema sia compatta quindi meglio ancora se fatta in precedenza. Ricordiamoci che metà della crema va arricchita con il cioccolato fondente, che va messo quando la crema è ancora calda sul fuoco, e  che va fatto sciogliere completamente ottenendo così la crema al cioccolato.

Procedimento per preparare la zuppa inglese

Prepariamo anzitutto lo sciroppo al Alchermes che ci servirà per inzuppare il pan di spagna; facciamo bollire l’acqua in cui avremo aggiunto lo zucchero e lasciamo che lo zucchero si sciolga completamente per circa 5 minuti.  A fiamma spenta aggiungiamo poi alcuni cucchiai di Alchermes e lasciamo raffreddare rigirando ogni tanto.

Prendiamo ora il pan di spagna e tagliamolo a metà nel senso dello spessore, riponiamo ora le due metà una sopra l’altra e effettuiamo tanti  tagli in modo da ottenere”fette” di pan di spagna larghe 5 cm. Possiamo utilizzare anche i savoiardi, se li preferiamo.

Sistemiamone un primo strato, ricoprendo completamente il fondo della pirofila di vetro; irroriamo generosamente tutto lo strato con lo sciroppo di Alchermes, aggiungiamo e livelliamo il primo strato di crema pasticcera, proseguiamo ora con un nuovo strato di pan di spagna tagliato irrorato con lo sciroppo e infine livelliamo lo strato con la crema al cioccolato.

Terminiamo tutti gli ingredienti alternando la crema chiara a quella al cioccolato e concludiamo con un velo uniforme di cacao in polvere.

La nostra zuppa inglese va poi lasciata riposare in frigo per circa 3 ore prima di esser servita, acquisirà così compattezza e gli ingredienti fra loro si amalgameranno in completezza.

scuola-di-cucina-come-fare-la-zuppa-inglese

Velocissima è la zuppa inglese fatta usando i savoiardi, il risultato è comunque golosissimo anche se il pan di spagna casalingo ha un tocco in più di raffinatezza.

Possiamo arricchire la zuppa inglese con frutta fresca, come lamponi o fragole, o anche con frutta sotto spirito, come le ciliegie.
Possiamo anche aggiungere pezzetti di cioccolato fondente, per renderla croccante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.