Mamma Felice

Come avere asciugamani sempre profumati

Come avere asciugamani sempre profumati

La sensazione più gratificante dopo un semplice gesto che ripetiamo più volte in una giornata, come quello di essersi lavati le mani, è potersi asciugare con una spugna morbida e sopratutto profumata.

Le indicazioni per permettere agli asciugamani di mantenere sempre un gradevole profumo sono:

  • mai caricare la lavatrice in maniera eccessiva;
  • pulire e fare un adeguata manutenzione alla lavatrice almeno una volta al mese,  rimuovendo dalla guarnizione e dalle pareti dell’oblò e del cestello, eventuali residui di detersivo e tessuti vari
  • ricordarsi di fare cicli a vuoto ogni tanto ad altissime temperature, con un bicchiere di candeggina o, se preferite prodotti naturali, basterà una tazza di aceto bianco che farà anche da disincrostante sempre da mettere nella vaschetta del detersivo;
  • mai lasciare le spugne lavate all’interno della lavatrice, esse devono essere stese all’aria aperta il più in fretta possibile
  • le spugne devono essere centrifugate bene ad almeno 1200 giri;
  • le spugne hanno una naturale usura: meglio cambiarle dopo anni di utilizzo quotidiano (ingrigimento, assottigliamento e durezza), permetteremo così alla fibre di rimanere elastiche, più “aperte”, più facili così da profumare e sempre perfettamente bianche;
  • il lavaggio delle spugne deve avvenire con la dose minima  di detersivo chimico, che eviterà così di ostruire ed indurire i pori dei tessuti, meglio autoprodursi detersivi neutri e utilizzare prodotti naturali come aceto e bicarbonato
  • lavare gli asciugamani in lavatrice a temperatura di almeno 60° con 250 ml di aceto bianco diluito in una tazza di acqua, a ciclo ultimato, porre all’interno del’oblò direttamente sulle spugne 6 cucchiai di bicarbonato e avviare nuovamente un lavaggio ad alta temperatura. Stendere poi gli asciugamani all’aria aperta per diverse ore, in modo tale che anche le fibre più in profondità siano perfettamente asciutte.

pulizie-di-casa-asciugamani-sempre-profumati

Per otterrete un vero bucato dalla fragranza ideale con l’asciugatrice: ricordatevi che l’asciugatrice è perfetta per eliminare ogni traccia di umidità, per ottenere spugne morbide ma per poter ottenere asciugamani profumati, dovrete mettere all’interno dell’oblò durante il ciclo di asciugatura, due o tre strisce di cotone (semplicemente parti di federe o lenzuola vecchie tagliate) in cui avrete fatto cadere qualche goccia di olio essenziale dell’aroma che più vi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.