Orto Settembre


Pubblicato il 24 luglio 2013 da • Aggiornato il 24 luglio 2013

Orto Settembre

In questo mese l’orto rallenta la sua crescita, ma non la sua produttività, che è ancora costante e copiosa. Le attività di pulizia e sfoltimento devono essere sempre costanti, anche se le infestanti rallentano molto la loro comparsa, mano a mano che le piante seccano vanno tolte dal terreno e rimpiazzate da piante tipicamente autunnali o invernali.

Questo è il mese più indicato per procedere alla messa a dimora dei bulbi che a primavera fioriranno come per esempio i tulipani, i narcisi, gli iris, i crochi, gli anemoni e le fresie. Se sono bulbi nuovi si può procedere immediatamente all’interramento senza alcun trattamento, se sono invece bulbi recuperati da precedenti fioriture vanno controllati ed eliminate eventuali marcescenze ed imperfezioni.

Esistono bulbi molto simili a delle vere cipolle e dei bulbi molto diversi, simili a dei pezzi di corteccia, appaiono secchi e molto duri, gli anemoni per esempio, sembrano incredibilmente simili a dei sassi. Per questo tipo di bulbi è sempre consigliato una procedura particolare, essi vanno immersi in acqua per una notte prima di essere posti a dimora.

La regola per una sicura fioritura di tutti i bulbi è di interrarli in una buca profonda il doppio della loro altezza e alla distanza tra loro, di tre volte il loro diametro. Il terreno deve essere soffice e devono essere interrati tenendo conto che la parte appuntita va posta verso l’alto, perché è proprio da lì che nasceranno le foglie ed il fiore.

Cosa seminare

A Settembre si possono trapiantare: lattuga inverale, verza invernale, cipolla di maggio, cavolo cappuccio invernale.

Le semine possibili da effettuare in piena terra sono: spinaci, valeriana, crescione, prezzemolo, piselli, lattuga d’inverno, lattuga da taglio, ravanelli, cipolle di maggio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.