Mamma Felice

Romeo

Onomastico: 25 febbraio

Romeo

Festeggia il 25 febbraio Romeo, un nome diffuso soprattutto in Veneto e in Friuli, come ha “imposto” il più famoso dramma shakespeariano. Il nome, però, è ben più antico di quello dell’amante di Giulietta.

Origine del nome:
Romeo nasce infatti in greco, dalla parola “rhomaios” che significava semplicemente “romano”, “di Roma”. Fino al Medioevo tuttavia si usò poco, e prese ad indicare “pellegrino in viaggio per Roma”; l’impulso più notevole alla diffusione di questo nome fu dato, manco a dirlo, dal “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare, alla fine del XVI secolo.

Personaggi famosi:
Se il più celebre Romeo è senz’altro il succitato Montecchi, tra quelli di fantasia i bambini conosceranno senz’altro di più il felino protagonista de “Gli Aristogatti”. Parlando invece di quelli “reali”, vanno sicuramente ricordati lo stilista Romeo Gigli e il calciatore Romeo Menti, scomparso a Superga con il Grande Torino. Personaggio particolare fu Romeo Ottaviani, meglio noto come “Er Tinèa”, bullo e capopolo romano a cavallo tra ‘800 e ‘900.

Personalità:
Molto affettuoso in tenera età, quasi mammone, crescendo diventerà un adulto che qualcuno potrebbe quasi definire “limitato” negli orizzonti e negli interessi, per la cura e la preoccupazione che mette nei dettagli. In realtà, però, la sua attenzione e raffinatezza lo rendono una persona mite e capace anche di costruire cose grandi, partendo appunto sempre da quelle minute.

Corrispondenze:
Numero portafortuna: 4
Colore: rosso
Pietra: rubino
Metallo: rame

Crea l'etichetta con il nome del tuo bambino
Scopri tutto sui nomi dei bambini: significato, oroscopo, fortuna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.