Mamma Felice

Giovanni Battista – Santo Profeta e Martire

Onomastico: 24 giugno

Giovanni

Giovanni è il terzo nome italiano più utilizzato per i maschi, distribuito uniformemente lungo tutta la penisola, e probabilmente (con tutte le varianti) il più diffuso al mondo! Più di 300 santi hanno portato questo nome, e in Italia lo si trova nelle denominazioni di 128 città o paesi. Numeri che danno un’idea dell’incredibile importanza del nome Giovanni…

L’onomastico del nome Giovanni può essere festeggiato in ricordo di diversi santi e beati, per tradizione quello che maggiormente si ricorda è il 24 giugno quanto viene ricordata la Natività  di San Giovanni Battista – Profeta e Martire. Origine del nome: Ha natali ebraici, con il significato di “dono del Signore” o “Dio ha avuto misericordia”. Anticamente si impartiva ad un figlio lungamente atteso, da chi stava ormai perdendo la speranza di poter diventare genitore. La sua enorme fortuna parte da San Giovanni Battista e da San Giovanni Apostolo ed Evangelista. Nel mondo è presente praticamente in ogni lingua.

Personaggi famosi: Oltre al Battista e all’Evangelista (celebrati rispettivamente il 24 giugno e il 27 dicembre), l’elenco di quelli celebri è sterminato, basti pensare che comprende 23 papi (di cui l’ultimo il “Papa buono”, Roncalli) e personaggi storici fondamentali, quali Giovanni Medici (iniziatore della medesima dinastia fiorentina), Giovanni da Verrazzano, Giovanni dalle Bande Nere, Giovanni Pico della Mirandola. Praticamente ogni nazione europea ha avuto un sovrano con questo nome: sono centinaia, scegliendone uno prendiamo Giovanni Senza Terra, re d’Inghilterra celebre grazie a Robin Hood. Qualche Giovanni a scelta: gli scrittori Boccaccio, Pascoli, Arpino, Guareschi; i pittori Bellini e Tiepolo; il filosofo Ecolampadio; i politici Giolitti, Leone, Gronchi, Spadolini, Amendola; i musicisti Pergolesi e Palestrina; i calciatori Trapattoni, Rivera e Galli. Per considerare anche le varianti straniere John, Jean, Ivan etc, ci vorrebbe un intero libro…

Personalità: Giovanni è iperattivo: vuole sapere, conoscere, avere risposte, per questo non si ferma mai. Non gli mancano simpatia e ironia che lo rendono una compagnia piacevole, ma il fatto di muoversi secondo le pulsioni lo rende anche lunatico, quindi bisogna stare attenti a non prenderlo in una giornata di luna storta. La sua fugacità si riflette pure sulle relazioni: le vive intensamente, ma difficilmente ci si sofferma troppo a lungo.

Corrispondenze:

Numero portafortuna: 5
Colore: giallo
Pietra: topazio
Metallo: oro

Approfondimento

PAPA: SAN GIOVANNI PAOLO II

Karol Wojtyla, papa amatissimo conosciuto con il nome San Giovanni Paolo II (1920 – 2005).
Il suo mandato di Pontefice risale alla data del 16 ottobre 1978; ebbe così inizio il suo ministero di Pastore Universale della Chiesa. I suo impegni quotidiani furono la difesa della pace e la dignità dell’uomo in tutto il mondo, che visitò con ben 104 viaggi. Papa Giovanni Paolo è ricordato anche da molti per la creazione delle Giornate Mondiali della Gioventù, per il suo vivere a contatto con i giovani e per il grande tentativo di unificazione fra i popoli.

Crea l'etichetta con il nome del tuo bambino
Scopri tutto sui nomi dei bambini: significato, oroscopo, fortuna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.