Mamma Felice

Chiara

Onomastico: 11 agosto

 

Chiara

L’ 11 agosto si festeggia l’onomastico di Chiara, nome largamente diffuso in Italia, di origine latina che significa ‘chiara’, ‘illustre’ e ‘famosa’.

Usato anche in diverse varianti come Clara, Clarissa, Chiarina e Chiarella; il nome si è diffuso specialmente a partire dal Duecento in ambienti cristiani con il culto di Santa Chiara di Assisi fondatrice dell’ordine delle Clarisse. E’ considerata la patrona della lavandaie, le ricamatrici ed è invocata nei casi gravi di disturbi agli occhi.

Sono comunque numerose le sante che portano questo nome, ricordate dalla chiesa a cui si deve la principale conoscibilità del nome stesso.

Personaggi famosi:
Tra i personaggi famosi, il poeta fiorentino Chiaro Davanzati, l’attrice di cinema Calamai; tra i contemporanei la food blogger Chiara Maci, la cantautrice e pianista jazz Civello, la giovane attrice Francini, la conduttrice e scrittrice Gamberale; e la modella e attrice statunitense Clarissa Burt.

Personalità:
Chiara è una persona sicura di sé, dai modi aristocratici, ha un’indole dominatrice, e predilige avere attorno persone disposte a seguirla. Di fronte ad avversità e problemi, Chiara tende a isolarsi, cercando la solitudine perché rifiuta di accettare ruoli di secondo piano. E’ una grande osservatrice, spesso elargisce consigli, pretende molto dagli altri ma si concede altrettanto.

Corrispondenze:
Numero portafortuna: 3
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: oro

Approfondimento

SANTA CHIARA

Chiara Scifi fondò l’ordine delle Monache Clarisse; conosciuta meglio come Chiara d’Assisi, amatissima religiosa italiana.
Le Monache clarisse da lei fondate sono donne claustrali dedite alle preghiera come scelta di vita per se stesse e come dono verso il prossimo.
Nata in una famiglia benestante, ebbe sin dalla tenera età una vocazione rivolta al mistico.
All’età di diciotto anni scappò di casa, per raggiungere Francesco d’Assisi e i primi frati minori che scelsero come vita quella di donarsi totalmente al prossimo, ai bisognosi, ai meno fortunati.

Chiara, protettrice anche delle telecomunicazioni; la storia racconta che la Santa non poteva partecipare alla Messa di Natale celebrata da Francesco, perché malata ed inferma e costretta a letto.
Il racconto prosegue dicendo che ebbe visione di un angelo che le portò l’ostia consacrata da frate Francesco durante quella Messa.

Santa Chiara nata 1193 morta poi nell’anno 1253.

Crea l'etichetta con il nome del tuo bambino
Scopri tutto sui nomi dei bambini: significato, oroscopo, fortuna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.