Mamma Felice

Trentaquattresima settimana di gravidanza

Questa settimana il bambino pesa poco meno di 2300 grammi ed è lungo fino a 44 centimetri; ma soprattutto è ormai molto simile a un neonato nei comportamenti: tiene gli occhi aperti se è sveglio mentre li chiude per dormire.

Le unghie sono completamente formate al punto che potresti dovergliele tagliare dopo la nascita. Ha, inoltre, sviluppato la capacità di trattenere con fermezza piccoli cose dentro i palmi.

La pelle continua ad inspessirsi e prosegue anche la produzione di anticorpi.

Se ancora non ti è successo, può essere che da questa settimana avvertirai un aumento nello stimolo alla minzione in seguito all’aumento nella pressione sanguigna quanto al peso del piccolo che tende a premere sempre più spesso sulla tua vescica.

Potresti anche avvertire un aumento nel numero delle contrazioni, che di giorno in giorno, ti stanno preparando al momento del parto. Potresti anche sentirti più affaticata e stanca, nulla di cui preoccuparsi: concediti tutto il riposo di cui hai bisogno.

Nel caso in cui ti rendessi conto di avere il fiato corto o scoprissi di soffrire di frequente d’insonnia: di nuovo non preoccuparti, sono conseguenze del tutto normali che spariranno dopo il parto.

Commenti

37 Commenti per “Trentaquattresima settimana di gravidanza”
  1. Staff Mammafelice

    immagine livello
    Guru

    Martina cara,
    io ho partorito senza l’epidurale ma perchè nella struttura dove sono nati i miei bimbi non la fanno, so però per certo che tante amiche hanno fatto la scelta di usarne i benefici e si sono trovate bene.
    L’unica che può scegliere sei tu… hai paura di farla?
    /Carla

    • E si. . .più che altro è che mi hanno detto che può venirti mal di testa x ben 2 settimane . . Vedrò il da farsi magari mi faccio consigliare anche dall ostetrica del corso preparto

      • Staff Mammafelice

        immagine livello
        Guru

        Martina buongiorno,
        fai bene a chiedere consiglio a chi è veramente competente; l’importante e che tu sia assolutamente convinta di quello che vai a fare e che nessuno faccia forzature in nessun modo.
        Una frase che mi ha insegnato il pediatra dei miei figli e che è sacro santa è : ” Cuor di mamma non sbaglia mai!!” ed è vero Martina….quale madre vorrebbe il male dei propri figli?
        Scegli sempre molto serenamente tutti i passi che la vita da mamma ti farà fare, il confronto è essenziale per arrivare ad una scelta da convinta.
        Un abbraccio e un giorno felice.
        /Carla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.