Mamma Felice

Diciassettesima settimana di gravidanza

Questa settimana il bambino ha raggiunto i 150 grammi circa e può essere lungo fino a 15 cm. Il cordone ombelicale si fa più resistente, lungo e spesso. Le orecchie del bambino si stanno assestando verso la posizione finale dal momento che ormai le parti interne hanno completato il loro sviluppo.

E’ in questi giorni che inizia lo sviluppo del tessuto adiposo, fondamentale per regolare la temperatura corporea del bambino che è ormai in grado di tenere la testa eretta mentre il corpo si è fatto proporzionato, con gli arti più lunghi della testa. Si formano i polpastrelli e si conclude lo sviluppo degli occhi ancora ermeticamente chiusi.

Se è un maschietto, inizia lo sviluppo delle ghiandole della prostata. Continua anche lo sviluppo della sua pelle, ancora trasparente mentre inizia la formazione delle ossa dalle cartilagini (le ossa rimarranno comunque flessibili).

Attenzione ai rumori forti: il bambino è in grado di percepirli nitidamente e potrebbe spaventarsi.

E’ una settimana in cui potrebbe essere abbastanza evidente l’aumento di peso nella mamma, gli organi interni iniziano a spostarsi in seguito all’ingrossamento dell’utero dove l’adipe in crescita del bambino favorisce proprio il maggior peso sul corpo della madre.

La crescita del bambino potrebbe causare pressione sul nervo sciatico che si estende da sotto l’utero per tutta la lunghezza delle gambe: una simile situazione potrebbe causare dolore alla madre che si può alleviare evitando di rimanere nella stessa posizione a lungo e utilizzando cuscini sotto le gambe durante il riposo.

Può aumentare la sudorazione nelle mamme e possono verificarsi congestioni nasali e aumento delle perdite vaginali: rivolgiti al tuo ginecologo per stare tranquilla ma si tratta di manifestazioni del tutto comuni che si risolveranno dopo il parto.

Per rafforzare il sistema immunitario, prevenendo così eventuali malattie, è importante curare l’alimentazione con cibi sani e bilanciati evitando il fai-da-te e i regimi nutrizionali di moda.

Dalla 15° alla 17° settimana, possono essere eseguiti due importanti esami, Alpha-Fetaproteina e Triplo, che individuano eventuali anomalie cromosomiche e difetti che potrebbero manifestarsi alla nascita, e – in alcuni casi – possono anche individuare la possibilità di nascita prematura o aborto spontaneo. Rivolgiti al tuo ginecologo con serenità per chiarire esami e test da effettuare.

Goditi questa settimana che, di solito, è tranquilla avendo ormai acquisito stabilità ormonale, consapevolezze sui neo cambiamenti del corpo nonché avendo percepito (di solito) i primi movimenti del bambino.

Commenti

76 Commenti per “Diciassettesima settimana di gravidanza”
  1. Staff Mammafelice

    immagine livello
    Guru

    @Alessia ciao
    Come mai proprio adesso il periodo di tensione?
    Ci spiace un sacco… se potessimo noi creeremmo un mondo fatato, magico, dove tutto è ovattato e soft per permettere alle neo mamame di vivere la gravidanza nel modo più sereno e felice possibile.
    E’ proprio in questa fase così “strana” per noi che avremmo bisogno del doppio di comprensione e tempo, e invece nulla, capita sempre più spesso di esser assalite dalle difficoltà di tutti come se non ne avessimo già abbastanza della nostre!!! 😳
    Alessia, cerca di essere POSITIVA sempre, ringrazia ogni momento per la creatura che è in te e vedrai che tutto un pò alla volta migliorerà.
    E poi come ha scritto un a mamma qualche giorno fa: l’importante è il mio bimbo, tutto il resto è contorno più o meno buono!”
    Ci fai sapere cosa ti dice il dottore? Ti abbraccio tanto tanto e forza, sei una MAMMA FORTE che non si farà abbattere da nulla.
    /Carla

    • alessia polly

      grazie x l incoraggiamento!! infatti mi sento sempre in colpa quando piango xke penso che il mio bimbo/a deve sentire qsto… :argh: cmq ti abbraccio anche io e vi farò saperr cosa dice il dottore!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.