Come festeggiare San Valentino in famiglia

Pubblicato il 13 febbraio 2018 da

come-festeggiare-san-valentino-in-famiglia

Le feste più semplici sono le mie preferite: di solito non abbiamo bisogno di uscire di casa od organizzare chissà quali stravaganze, per stare bene insieme, passare una serata diversa dal solito e soprattutto fermarci un momento a parlare e coltivare la nostra famiglia.

Per questo vi propongo alcune attività facilissime, semplicissime, a costo zero, per passare insieme ai bambini una bella festa di San Valentino, senza per forza dover organizzare una serata fuori e spendere soldi.

come-festeggiare-san-valentino-in-famiglia

Per decorare la casa a San Valentino non ci vuole proprio molto: basta riempire il salotto di cuoricini colorati di varie dimensioni. Appoggiati sui mobili, appesi sulle porte, nascosti nei cassetti delle posate, oppure disposti sulla tavola per decorarla mentre ceniamo.

come-festeggiare-san-valentino-in-famiglia

Non è necessario organizzare un menù completo di San Valentino: se volete farlo, negli scorsi giorni vi ho raccolto le ricette dolci e facili per organizzare un tè inglese con i bambini, oppure un menù con spezie ed erbe per la coppia.

Possiamo semplicemente fare ‘la solita cena’ frugale e poi concludere con una bella crostata fatta in casa: una pasta frolla facilissima fatta in casa, ricoperta di marmellata di cranberry o di ciliegie. Nulla di più semplice, e anche di più scenografico.

come-festeggiare-san-valentino-in-famiglia

Nel pomeriggio possiamo chiedere ai bambini di preparare dei segnaposto oppure dei biglietti colorati.

Io amo l’idea dei biglietti, in cui ciascuno può scrivere qualcosa agli altri membri della famiglia: un pensiero, un ringraziamento, una frase speciale, un segreto bello… qualcosa che ci piace degli altri e vogliamo che sappiano.

come-festeggiare-san-valentino-in-famiglia

Quando ci sono giorni di festa, non è raro che di sera ci mettiamo a dipingere qualcosa tutti insieme: di solito tiriamo fuori gli acquerelli o gli acrilici e ognuno dipinge il suo quadro, il suo soggetto.

Potete copiare e prendere ispirazione da quadri famosi, da fotografie, oppure giocare con i colori e semplicemente sperimentare le varie sfumature e le varie tecniche, dal puntinismo agli schizzi – mettete i giornali sul tavolo e non preoccupatevi.

come-festeggiare-san-valentino-in-famiglia

Una serata speciale per noi può anche essere ‘la serata cinema’, in cui scegliamo insieme un film on demand e lo guardiamo insieme, accoccolati sul divano.

A quel punto, potreste anche semplificarvi la vita e non preparare proprio la cena, ma dare una ciotola di popcorn ai bambini e preparare qualche toast, qualche piccolo panino al latte farcito, un po’ di macedonia.

come-festeggiare-san-valentino-in-famiglia

Noi non ci facciamo regali a San Valentino, non li riteniamo necessari. Ma quest’anno ho ordinato due agendine, una per me e una per Dafne, per appuntare i pensieri serali da qui ai prossimi anni: siccome parlavamo del fatto che né io, né lei, riusciamo a tenere aggiornata la nostra agenda, ho pensato di aiutarla in questa impresa dedicandole dieci minuti ogni sera per scrivere una frase insieme – e quindi a San Valentino avremo questo regalo.

come-festeggiare-san-valentino-in-famiglia

Infine, non dimenticatevi di riempire un vasetto con tanti bigliettini e frasi felici: bigliettini in cui dite qualcosa di carino, o scrivete dei pensieri pieni di ottimismo, felicità e amicizia. Ogni giorno, nei prossimi mesi, potrete leggere un bigliettino ogni sera, tutti insieme, e parlarne: è un modo facile e assolutamente non costoso per relazionarsi in famiglia, tra la coppia e con i figli, conoscersi, ascoltarsi… e viversi.



Commenti

2 Commenti per “Come festeggiare San Valentino in famiglia”
  1. Bellissimo come sempre. Anche io adiro coinvolgere i bambini per festeggiare le varie ricorrenze e trovo molto bella l’idea delle decorazioni e del dolce da preparare magari con loro 😜

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.