50 Ricette buonissime che piacciono a tutti bambini

Pubblicato il 10 ottobre 2017 da

ricette-buonissime-che-piacciono-ai-bambini

Mio figlio non mangia niente! E poi non è vero. 😉
Questa è un po’ la fissazione dei genitori italiani, sempre preoccupati che i bambini non mangino a sufficienza, o scelgano piatti con poca varietà di ingredienti. E se io invece vi dicessi che ci sono almeno 50 ricette che piacciono sicuramente ai bambini, dallo svezzamento alle medie, che contengono tanti ingredienti di stagione e sono facili da fare?

Sono ricette buonissime che potete iniziare a proporre adesso, dalla numero uno, per 50 giorni… e poi ricominciare daccapo. Scommettiamo che piaceranno a tutti, anche ai grandi?

Sono quasi tutti piatti unici: più comodi, più economici, ma soprattutto più facili da proporre ai ragazzi per non farli stancare. 

50 Ricette buonissime che piacciono a tutti bambini e ragazzi

ricette-che-piacciono-ai-bambini

  1. Pasta con il ragù: facciamo soffriggere la carne macinata di manzo in olio, insieme a un trito finissimo di carota, cipolla e sedano (devono essere tritate molto finemente, così da non vedersi nel sugo). Aggiungiamo la salsa di pomodoro e una bottiglia di acqua calda (mettiamo l’acqua nella bottiglia della salsa per prendere tutto il sugo rimasto), 4-5 foglie intere di basilico, copriamo e cuociamo a fuoco molto basso per un’ora abbondante – meglio due. Saliamo alla fine;
  2. Frittata di piselli: sbattiamo le uova con sale, due cucchiai di formaggio grattugiato, un cucchiaio di pangrattato. Aggiungiamo i piselli e cuociamo in forno a 180 gradi per 20 minuti, su una teglia coperta da carta forno;
  3. Tortellini in brodo: mettiamo due cosce di pollo senza pelle dentro una pentola di acqua fredda. Aggiungiamo qualche granello di sale grosso (pochissimo), un pezzetto di sedano, una carota, una zucchina. Facciamo cuocere per un paio di ore a fuoco molto basso, togliendo la schiuma in superficie. Scoliamo e filtriamo il brodo e usiamolo per cuocere i tortellini, aggiustandolo di sale prima di aggiungerli in fase di bollitura;
  4. Crema di zucca: in acqua fredda, mettiamo a cuocere la zucca a pezzetti, mezza cipolla, un pezzetto di sedano piccolo. Una volta cotta, frulliamola con 2 cucchiai di panna fresca e un cucchiaio di formaggio grattugiato. Serviamola ben calda con i crostini di pane;
  5. Uova strapazzate con piselli e formaggio: sbattiamo le uova, saliamole, aggiungiamo un cucchiaio di parmigiano e qualche pezzetto piccolo di fontina. Scaldiamo le uova in un pentolino antiaderente con pochissimo burro od olio, girandole sempre con il mestolo. Aggiungiamo una manciata di piselli già lessati. Le uova strapazzate sono più buone se restano un po’ cremose: non scaldiamole troppo;
  6. Risotto giallo: in una pentola facciamo soffriggere cipolla e sedano tritati finissimi. Aggiungiamo il riso Carnaroli, facendolo tostare nell’olio un paio di minuti, ma senza bruciarlo. Aggiungiamo del buon brodo di pollo ben schiumato, un pizzico di sale grosso e – sempre mescolando – portiamo a cottura. A fine cottura aggiungiamo lo zafferano in polvere e aggiustiamo di sale. A fuoco spento, aggiungiamo una noce di burro e un cucchiaio di formaggio grattugiato;
  7. Patate al forno con la buccia, perfette;
  8. Toast doppio strato: prendiamo 3 fette di pane morbido (anche integrale). Farciamo il primo strato con una fettina di fontina tagliata molto sottile, una fetta di tacchino arrosto sottile, un’altra fettina di fontina. Aggiungiamo la seconda fetta di pane, poi una fettina di mozzarella molto sottile, un’altra fetta di tacchino e un’altra di mozzarella. Chiudiamo con la terza fetta di pane. Spennelliamo le due fette di pane esterne con pochissimo burro e facciamo dorare molto bene il toast in una padella antiaderente, premendolo leggermente con una paletta;
  9. Pasta al burro: mentre cuoce la pasta, facciamo scaldare il burro in un pentolino antiaderente. Aggiungiamo 3 cucchiai di acqua di cottura della pasta, un cucchiaio di grana grattugiato e mescoliamo molto bene, fino a formare una cremina. Se necessario, aggiungiamo altra acqua di cottura della pasta. Infine scoliamo la pasta e condiamola con questa cremina;
  10. Torta salata ricotta e spinaci: scongeliamo 5-6 quadretti di spinaci surgelati, utilizzando il microonde. Una volta freddi, strizziamoli molto molto bene. Tritiamo gli spinaci nel robot da cucina con ricotta vaccina fresca, sale, 2 cucchiai di formaggio grattugiato, un uovo intero. Trasferiamo il composto su una base di pasta sfoglia e cuociamo in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.

ricette-buonissime-che-piacciono-ai-bambini

  1. Purè di patate filante: lessiamo le patate con la buccia, partendo da acqua fredda ben salata. Quando sono ancora abbastanza calde, togliamo la buccia e schiacciamole con lo schiacciapatate. Aggiungiamo burro, 2 cucchiai di parmigiano e 2 cucchiai di stracchino, scaldando sul fuoco con un po’ di latte, e aggiustiamo di sale;
  2. Crema di piselli filante: mettiamo a bollire una busta di piselli surgelati in una pentola piena d’acqua, facendoli cuocere per circa 15-20 minuti. Scoliamoli e frulliamoli con l’acqua necessaria, salandoli. Mentre frulliamo, aggiungiamo mezza mozzarella fresca, che renderà tutto filante e cremoso;
  3. Tortino di patate con prosciutto e formaggio: lessiamo le patate, schiacciamole, condiamole con sale, formaggio grattato, poco prezzemolo fresco tritato. Stendiamo la prima parte del composto su una teglia coperta da carta forno, aggiungiamo prosciutto cotto e fontina tagliati a pezzetti piccoli, poi terminiamo con un ultimo strato di patate schiacciate. Completiamo con una spolverata di pangrattato e del burro a pezzetti, inforniamo a 180 gradi per 20-25 minuti;
  4. Patate al latte gratinate: sbucciamo le patate, laviamole e tagliamole a fette di circa mezzo centimetro. In una casseruola grande, mettiamo a bollire un litro di latte intero, una confezione di panna fresca, sale, uno spicchio di aglio sbucciato. Versiamo le patate e facciamole cuocere per 15-20 minuti: devono essere morbide, ma restare intere. Preleviamo le patate dal latte con la schiumarola, mettiamole in una teglia, copriamole con il latte rimasto, pangrattato, parmigiano e mettiamo in forno sotto il grill per 7-8 minuti, per far dorare bene tutto;
  5. Merluzzo con le verdurine: tagliamo a dadini molto piccoli le verdure (patate, zucchine, zucca, carote, peperoni, fagiolini) e mettiamole in padella con olio e aglio e una tazza di piselli surgelati, facendole saltare bene. Quando sono quasi cotte, aggiungiamo il merluzzo fresco (o già scongelato) in padella, copriamo con il coperchio e terminiamo la cottura, salando alla fine;
  6. Polpette di tacchino al sugo;
  7. Spaghetti con le polpette, all’Americana:
  8. Cotoletta impanata: battiamo bene la carne per renderla sottile. Impaniamola prima nella farina, poi passiamola nell’uovo. Mescoliamo il pangrattato con prezzemolo tritato, parmigiano e buccia di limone e passiamo infine la fettina in questo composto. Cuociamo la carne in padella con l’olio di semi e saliamola alla fine, fuori da fuoco;
  9. Cotoletta alla pizzaiola: dopo aver cotto la fettina, mettiamola in una teglia con salsa di pomodoro sul fondo e salsa e mozzarella in cima, e facciamola scaldare sotto il grill, con abbondante origano;
  10. Pasta pasticciata: prepariamo un sugo semplice con pomodoro e basilico, e della besciamella fatta in casa. Scoliamo la pasta, condiamola con sugo e besciamella, mescolandola bene, e con abbondante parmigiano. Mettiamola in forno a gratinare per 5-10 minuti.

ricette-buonissime-che-piacciono-ai-bambini

  1. Lasagne al ragù;
  2. Riso basmati in bianco: laviamo bene il riso sotto l’acqua fresca. Mettiamolo in padella con due bacche di cardamomo e poco sale, copriamolo con acqua fredda (il doppio di acqua rispetto al peso del riso). Alziamo la fiamma e portiamo a bollore, appena l’acqua bolle, abbassiamo il fuoco al minimo e facciamo cuocere a coperchio chiuso. Alla fine, sgraniamolo bene con due forchette;
  3. Zucchine ripiene: tagliamo le zucchine a barchetta e svuotiamole. In padella, facciamo cuocere i pezzetto di zucchina avanzati, insieme a pangrattato, sale, olio e prezzemolo. Aggiungiamo infine parmigiano e un uovo, e mettiamo il composto dentro le zucchine scavate. Cuociamo in forno a 180 gradi per 15 minuti, spargendo un po’ di pangrattato sulla superficie delle zucchine;
  4. Pasta al tonno: facciamo scaldare con olio, aglio e basilico fresco mezza bottiglia di salsa di pomodoro. Scoliamo la pasta, aggiungiamo il tonno sottolio sgocciolato, il pomodoro e le olive nere o verdi snocciolate;
  5. Pasta con pomodori e olive verdi: tagliamo dei bei pomodori cuore di bue e mettiamoli in una ciotola. Aggiungiamo le olive verdi snocciolate, basilico tritato fine, origano fresco, sale e olio. Scoliamo la pasta e mettiamola nella ciotola, girandola bene;
  6. Minestrina con il formaggino: facciamo cuocere una bella coscia di pollo in acqua con zucchina, carota, sedano e patata e un pizzico di sale grosso. Filtriamo il brodo e mettiamo a cuocere gli spaghetti tagliati a pezzettini. Mettiamo un formaggino nel piatto, schiacciandolo leggermente con il dorso di un cucchiaio. Versiamo brodo e minestrina caldi, giriamo bene e facciamo sciogliere il formaggio. Se non vi piace l’idea di usare il formaggino, potete mettere nel brodo una crosta di grana ben spazzolata;
  7. Uovo alla coque con bastoncini di pane e formaggio;
  8. Crocchette tonno e patate: lessiamo le patate, condiamole con sale, formaggio grattugiato, un uovo, 2 cucchiai di farina. Aggiungiamo il tonno tritato e formiamo le crocchette. Passiamo le crocchette nel pangrattato e mettiamole in forno per venti minuti con un filo di olio;
  9. Polenta allo stracchino: mettiamo a cuocere la polenta a cottura rapida. Una volta cotta spegniamo il fuoco, aggiungiamo un pezzetto di burro, 2 cucchiai di parmigiano e uno stracchino, mescolando bene;
  10. Zuppa di cereali.

ricette-buonissime-che-piacciono-ai-bambini

  1. Bastoncini di pesce al forno: cuociamo al vapore 3-4 filetti di merluzzo surgelato senza spine. Frulliamo il merluzzo con sale, parmigiano, pangrattato, un uovo. Formiamo i bastoncini e passiamoli nel pangrattato, e cuociamoli in forno a 180 gradi per una ventina di minuti, girandoli una volta, e con un filo di olio;
  2. Gnocchi al pomodoro;
  3. Risotto al pomodoro;
  4. Risotto al parmigiano: facciamo soffriggere cipolla e sedano tritati finissimi, con olio. Aggiungiamo il riso Carnaroli e facciamolo tostare, poi aggiungiamo il brodo di pollo. Portiamo a cottura e saliamo alla fine, poco. Aggiungiamo burro e parmigiano e facciamo mantecare bene;
  5. Piadina prosciutto e stracchino: facciamo scaldare la piadina su un lato, in una padella antiaderente senza condimenti. Giriamo la piadina e farciamola per metà con stracchino e prosciutto cotto tagliato precedentemente a listarelle. Pieghiamo la piadina e facciamola scaldare da ambo i due lati piegati;
  6. Caciocavallo al pomodoro: facciamo scaldare una bottiglia di salsa di pomodoro con tanto basilico e poco olio. Quando il sugo è pronto, aggiungiamo alla pentola le fettine di formaggio, abbassiamo il fuoco e copriamo con il coperchio, finché il formaggio si scioglie. Mangiamolo caldo facendo il ‘puccino’ con il pane;
  7. Tomini filanti con lo speck: prendiamo i tomini da cuocere, avvolgiamoli in due fettine di speck e mettiamoli in forno con un rametto di rosmarino, dieci minuti a 180 gradi;
  8. Zucca al forno caramellata al miele: tagliamo la zucca a fette, spennelliamola con olio, condiamo con sale e rosmarino e mettiamo in forno. Una volta cotta, aggiungiamo un filo di miele e ripassiamola sotto il grill per caramellarla;
  9. Carote al burro e origano: tagliamo molto sottilmente le carote a rondelle con il robot da cucina. Mettiamole in padella con olio, aglio e burro e poca acqua e portiamole a cottura. Alla fine aggiungiamo origano fresco e parmigiano;
  10. Pasta zucca e salsiccia.

ricette-buonissime-che-piacciono-ai-bambini

  1. Tubetti con le lenticchie: laviamo bene una confezione di lenticchie bio precotte, scoliamole e mettiamole in padella con olio e aglio. Aggiungiamo un cucchiaio di concentrato di pomodoro, brodo di verdure e cuociamo circa dieci minuti. Aggiungiamo la pasta tipo ditali o tubetti, saliamo e portiamo a cottura;
  2. Crepes con robiola e prosciutto;
  3. Platessa impanata al limone: facciamo scongelare un filetto di platessa e spennelliamolo con l’olio. Mescoliamo pangrattato con erbette fresche tritate e buccia di limone. Impaniamo la platessa nel pangrattato, senza uovo, condiamola con un filo di olio e cuociamola in forno;
  4. Pasta con zucchine e formaggino: tritiamo finemente le zucchine a julienne e facciamole saltare in padella. Scoliamo la pasta, condiamola con le zucchine e aggiungiamo un formaggino (o due cucchiai di formaggio tipo robiola) e parmigiano;
  5. Crocchette di pollo tipo nuggets;
  6. Crema di carote e patate: tagliamo le carote e le patate a pezzetti, dopo averle sbucciate e lavate. Mettiamole in una pentola con acqua, un pezzetto di cipolla e un pezzetto di sedano. Portiamo a cottura, aggiungiamo il sale e il parmigiano, frulliamo tutto;
  7. Risotto alla crema di zucca: tagliamo al zucca a dadini e cuociamola in acqua calda salata. Frulliamola con poca acqua di cottura, e aggiungiamola al riso dopo averlo tostato in pentola con olio e aglio;
  8. Pancake salati con formaggio e prosciutto: prepariamo i pancake salati. In un piatto, mettiamo il primo pancake, aggiungiamo la robiola fresca, il prosciutto tagliato a listarelle, qualche fogliolina di valeriana, e copriamo con un secondo pancake;
  9. Coscia di pollo al forno: in una teglia mettiamo le cosce di pollo, un filo di olio, mezzo bicchiere di brodo, un pizzico di sale grosso, foglie di salvia. Cuociamo coperto da un foglio di alluminio per 15 minuti, poi scopriamo e continuiamo la cottura per dieci minuti, per far dorare;
  10. Barchette di patate formaggio e pancetta: lessiamo le patate con la buccia e tagliamole a metà per il lungo. Scaviamole leggermente, schiacciamo la polpa in una terrina e lavoriamola con poco burro, parmigiano, pancetta scottata in padella e pezzetti di fontina. Rimettiamo il ripieno dentro le barchette di patate, mettiamo in forno a gratinare per dieci minuti.


Commenti

2 Commenti per “50 Ricette buonissime che piacciono a tutti bambini”
  1. irene

    Grazie! Buone tutte queste ricette! Io ho visto che ci vuole tanta pazienza ma per fortuna dopo un po’ i risultati si vedono! il mio novenne schizzinoso e devoto alla pasta in bianco piano piano ha cominciato finalmente ad assaggiare ed apprezzare anche altre cose più sfiziose, anzi mi sa che ne farò un buongustaio prima o poi!
    Irene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.