Idee e ricette per far mangiare la frutta ai bambini

Pubblicato il 6 settembre 2017 da • Ultima revisione: 24 ottobre 2017

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Si avvicina l’inizio della scuola e la cosa migliore che possiamo fare per i nostri figli è dare loro la frutta a merenda o colazione. Davvero non la mangiano? Davvero non gradiscono nessun tipo di frutto?

Io vi ho raccolto tantissime ricette di frutta colorate, sane e anche golose, che secondo me piaceranno ai bambini, e saranno perfette per portare la frutta a scuola. Vogliamo tentare insieme?

Ho diviso le ricette di frutta in tre sezioni: la frutta da mangiare a colazione, la frutta per la merenda del pomeriggio e la frutta da mangiare come spuntino a scuola o al parco.

Come far mangiare ai bambini la frutta a colazione

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Lo sappiamo già benissimo: la colazione è il pasto più importante della giornata e blablabla. Il fatto è che al mattino non sempre c’è il tempo di farla, o non sempre i bambini ne hanno voglia.

La soluzione potrebbe essere quella di variare la colazione e proporre delle belle e fresche novità, tanto per incuriosire i bimbi e permettere loro di sentirsi grandi, con colazioni da grandi. 

Il porridge, per esempio, amatissimo nei paesi anglosassoni. In due versioni:

  1. Overnight oatmeal: La sera prima mettiamo in un barattolo ermetico 2-3 cucchiai di fiocchi di avena biologici e uniamo un bicchiere di latte (vaccino, o di riso, o di soia: quello che preferite) e lasciamo riposare in frigo. Il mattino dopo mescoliamo bene, aggiungiamo un goccio di latte caldo o dello yogurt (se lo vogliamo mangiare freddo), del miele, della frutta fresca o essiccata, della frutta secca o della frutta fresca – a piacere dei bambini. Possiamo metterci persino una spolverata di cacao;
  2. Porridge classico: al mattino facciamo scaldare 2-3 cucchiai di fiocchi di avena nel latte, finché diventano cremosi, e poi aggiungiamo ingredienti a scelta.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Lo yogurt bianco, magari quello greco o quello cremoso con lo zucchero d’uva: se lo serviamo in un barattolone alto tipo ‘americani’, sarà decisamente più allettante. Sembra un dolce! 

Aggiungiamo miele, muesli, fiocchi di avena, frutti di bosco freschi: oltre che bellissimo, è anche delizioso. Potremmo portacelo persino noi in ufficio, chiudendo il barattolo e mangiandolo a pranzo.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

E se a colazione proponessimo ai bambini una vellutata, ma dolce? Frulliamo insieme yogurt greco, miele e frutti di bosco, e presentiamolo in modo curioso o come una minestra, da mangiare con il cucchiaio, o in un barattolo alto con la cannuccia.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

I vostri figli al mattino vogliono soltanto un po’ di acqua da bere? Potreste preparare le acque aromatizzate: nell’acqua naturale, la sera prima, lasciate in infusione la frutta fresca (pesche, fragole, mirtilli, arancia…) e filtratela per darla ai bimbi appena svegli: almeno sarà un pieno di minerali e vitamine.

Ricette con la frutta per la merenda dei bambini a casa

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Tornati a casa, invece di merendine e pane con la cioccolata (che va benissimo, eh, ma magari due volte a settimana e non tutti i giorni), possiamo offrire ai bambini dei centrifugati dolci e squisiti. 

Centrifughiamo una mela con anguria o melone o pesca, e aggiungiamo mirtilli interi o fragole o more. Sarà un mangia e bevi!

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Oppure ci sono i frullati: basta frullare la frutta di stagione con acqua o succo di arancia senza zuccheri, oppure frullare la frutta con lo yogurt bianco. 

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Potremmo persino fare i succhi di frutta in casa, per una sferzata di energia: per un chilo di frutta pulita aggiungiamo 300 grammi di zucchero, il. succo di un limone e 1 litro di acqua naturale. 

In un pentolino facciamo scaldare acqua e zucchero per bene, finché quest’ultimo si è sciolto. Aggiungiamo la frutta sbucciata e tagliata a pezzi e il succo del limone e cuociamo circa 3-4 minuti. Frulliamo tutto con il frullatore ad immersione e, se ai bimbi non piacciono le fibre, filtriamo il succo con il colino. Conserviamo in frigo per un giorno e consumiamo subito, per evitare di sterilizzare: quando chiudiamo le bottigliette, capovolgiamole per fare il sottovuoto.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Non solo in estate: anche con il freddo un gelato è sempre perfetto come merenda. Soprattutto se lo facciamo noi con la frutta di stagione! Frulliamo semplicemente lo yogurt con miele e frutta e congeliamolo: gelati tutto l’anno!

Frutta a scuola: ricette e consigli per la merenda sana in classe

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

A scuola potremmo dare ai bambini una cialda di cono gelato con tanti frutti di bosco freschi: è pratica da mangiare e anche golosa, per via del biscotto. Ma poco calorica!

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Se i bimbi amano il salato, niente di più facile che preparare degli stuzzichini con formaggio e frutta, come uva o pere a tocchetti o melone. Potremmo anche dare grissini con prosciutto e fichi!

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Se il cioccolato è una religione, almeno mettiamolo sulla frutta: basta fondere del cioccolato di ottima qualità e ricoprire fettine di kiwi, fragole, banane. Per avere degli stecchi di frutta ricoperti di cioccolata.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Nel cestino della merenda potremmo anche mettere una merenda dole e salata insieme: pane tostato con ricotta e frutta fresca. Possiamo condire la ricotta con poco miele, spalmarla su una fetta di pane integrale o di segale e aggiungere della frutta di stagione già tagliata a pezzetti.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

In inverno è favolosa la frutta cotta: pesche, mele, pere. Cuociamole in forno semplicemente con poco miele e, se piace, un velo di cannella in polvere o cacao in polvere. Diamole a pezzetti, nel contenitore della merenda, con una piccola e pratica forchettina.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Oppure possiamo preparare una scorta di pancakes fatti in casa: possiamo congelarli singolarmente e tirarli fuori la sera prima. Con un po’ di frutta fresca e niente altro, perfetti e golosi.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Pane e marmellata fatta in casa: un classico intramontabile. Prepariamola noi con la frutta migliore, così sarà più golosa.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Dalle mamme americane ho imparato a fare i bento box o lunch box con tanti ingredienti e cibi messi in modo carino e molto variegati: frutta fresca di stagione, frutti di bosco, frutta secca, magari anche un panino tagliato a cuoricino con i pomodorini sopra, una fettina di crostata fatta in casa. Non è stupendo?

La frutta a cena, per i bambini inappetenti

Avete mai pensato che una cena di frutta a settimana sia una cena perfetta, anche se i bambini non mangiano carne, pasta o verdura? Al posto del classico ripiego toast-pasta al burro-latte e biscotti, vi consiglio ogni tanto di ripiegare sulla frutta.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Noi ogni tanto prendiamo mezzo chilo di yogurt cremoso bianco allo zucchero d’uva e lo serviamo con tanta buonissima frutta di stagione. A mia figlia piace un sacco e così fa la scorta di frutta per tutta la settimana.

La frutta divertente per i bambini

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Se abbiamo qualche minuto in più possiamo offrire la frutta decorandola in modi divertenti: a forma di animaletti, fiori, paesaggi.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

Possiamo servirla sugli spiedini o intagliarla con le formine taglia biscotti, come se fosse un gioco buono.

idee-per-far-mangiare-la-frutta-ai-bambini

O persino cimentarci con la creazione di vere e proprie sculture di frutta – impersonificazione di animaletti, personaggi, trenini e macchinine. Un modo per invogliare i bambini ad amare il cibo anche perché è bello, non solo buono.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.