Salvadanaio fai da te in tema musica

Pubblicato il 13 giugno 2017 da

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

– Mia mamma fa di tutto per realizzare i miei sogni.
L’anno scorso, per la festa della mamma, da Dafne ho ricevuto questo messaggio, sul giornale locale, in cui vengono raccolti tutti i pensieri dei bambini.

Sì, è vero: farei di tutto per realizzare i sogni di mia figlia o, per lo meno, per darle modo e tempo di realizzarli da sola. Darle gli strumenti necessari per fare il suo percorso, in piena libertà e autodeterminazione.

Uno dei suoi sogni era avere la chitarra elettrica, per parlare dalle lezioni di chitarra classica, a quelle di musica rock. Tant’è che, una volta ricevuta la chitarra elettrica, è entrata subito a far parte di una rock band di ragazzini, cosa che le piace tantissimo.

E visto che i prossimi sogni sono la batteria e un’altra chitarra elettrica, perché non responsabilizzarla con un salvadanaio da gestire, riempire, programmare, per mettere da parte almeno una quota della spesa?

L’idea mi è venuta grazie al progetto #Coltivailtuosogno di ING Italia, che ha visto centinaia di bambini delle scuole italiane ‘sfidarsi’ in progetti creativi dedicati al risparmio e alla sostenibilità.

Così può lavare le nostre macchine in estate, fare piccoli lavori esclusi dalla routine della casa e guadagnare un piccolo gruzzoletto da spendere nella realizzazione del suo sogno: la musica.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Ho usato un contenitore in tetrapack di succo di arancia, opportunamente lavato e lasciato asciugare bene all’interno.

Siccome gli strumenti musicali professionali hanno un costo elevato, questo salvadanaio non è progettato per mettere via le monetine, ma solo i soldi di carta.

In questo modo può guadagnare 5 euro alla volta con piccole attività, per raggiungere il suo obiettivo.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Siccome è una fan del colore nero, ho rivestito il contenitore con carta leggera da scrapbooking geometrica bianca e nera. Proprio come se foderassi un libro.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Fissando bene anche la parte inferiore, in modo che il rivestimento sia piuttosto resistente. Una volta riempito il salvadanaio, basterà aprire il contenitore e prendere i propri soldi.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Ho lasciato la carta abbondante sopra e sotto per rivestire tutte le parti del contenitore, anche intorno al tappo. Basta segnare la forma del tappo con la matita e ritagliarla con le forbici. Con l’uso della colla forte ho fissato le parti più difficili da raggiungere con lo scotch.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Per ogni chitarra ho disegnato prima una bozza su un foglio di brutta e poi l’ho riportata sul cartoncino colorato.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Ho usato una matita bianca per distinguere bene i bordi delle figure disegnate a mano, e soprattutto ho preso bene le misure dei lati della confezione, per evitare che le chitarre fossero troppo grandi rispetto allo spazio disponibile.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Con i colori in contrasto, ho creato i piccoli particolari. Le strisce di carta, rappresentano le corde sottili della chitarra.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Per ogni chitarra si procede allo stesso modo: si disegna la sagoma sul cartoncino colorato, poi si aggiungono i particolari.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Basta ritagliare le forme con precisione e incollare insieme tutte le parti delle chitarre.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Possiamo anche decidere di realizzare dei contrasti di colore, sovrapponendo due cartoncini di gradazioni diverse.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

In questo caso, dopo aver realizzato la sagoma principale, ho semplicemente tracciato il bordo della seconda sagoma, e ne ho ritagliato poi i contorni e il corpo, semplicemente a mano libera.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Incollando tutto insieme e lasciando asciugare bene, abbiamo delle variazioni di colore, e di abbinamenti.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

La mia preferita è la chitarra nera, che secondo me è la più rock di tutte.

salvadanaio-fai-da-te-tetrapack-riciclo-creativo-bambini-musica

Ho inserito dei dettagli lilla e verde mela, per renderla ancora più incisiva.
Vi piace?

===

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il progetto Coltiva il tuo sogno di ING Italia.

Coltiva il tuo sogno è un progetto che ING Italia porta nelle scuola da 10 anni: le scuole ricevono kit didattici gratuito con idee e ispirazioni, e l’obiettivo dei ragazzi è progettare e realizzare il proprio sogno, trasformandolo in un progetto vero e proprio,per poi interrogarsi sulle risorse e le procedure per realizzarli.

Coltivare il proprio sogno nell’ambiente condiviso della classe, aiuta i bambini a imparare a diventare creativi e organizzati, a lavorare in gruppo e a fare squadra, a riflettere sull’uso consapevole delle nostre risorse e quindi come utilizzarle al meglio e in modo sostenibile, a imparare il valore del risparmio – da qui la mia idea del salvadanaio fai da te finalizzato a un progetto concreto della vita di Dafne.

orto-verticale

Recentemente sono stati premiati i progetti più sostenibili in segno di risparmio, tutti da vedere, perché molto creativi: il salvataggio di una biblioteca, un progetto di risparmio collettivo, un orto verticale… Potete sfogliarli tutti per trovare idee utili per insegnare ai bambini il valore del risparmio. L’estate sarà l’occasione giusta, con tanto tempo a disposizione per lavoretti creativi e progetti ambiziosi.

Il sito dedicato: https://coltivailtuosogno.ingdirect.it/



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.