Come foderare e plastificare i libri di scuola

Pubblicato il 7 settembre 2016 da • Ultima revisione: 7 settembre 2016

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Tra poco inizia la scuola e avremo molti libri e quaderni da foderare. Iniziamo insieme? Ho preparato un tutorial fotografico e un video semplicissimo, utilizzando una bella carta rossa e bianca in modo che si vedessero bene le piegature.

Voi potete prendere in considerazione anche la plastificazione casalinga: nulla di più semplice, visto che basta un semplice rotolo adesivo trasparente. Dopo aver preso le misure, stacchiamo la parte non adesiva lentamente, e facciamo aderire la plastica sulla copertina del libro, premendo con una spatola o una spugnetta, per evitare pieghe.

LEGGI ANCHE: 10 idee per foderare i libri.

Poi possiamo foderare i libri con la carta da pacchi o carta scrap o pellicola trasparente non adesiva: ci va un attimo, e basta seguire la procedura.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Prendiamo un pezzo di carta più o meno della misura giusta. Possiamo usare rotoli di carta colorati e quindi coprenti, come ho fatto io per rendere più chiara la spiegazione, oppure utilizzare un rotolo di plastica trasparente non adesiva. Il risultato è lo stesso.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Ritagliamo i contorni del foglio in modo da lasciare circa 5-6 centimetri su ogni lato, oltre il perimetro del libro aperto.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Pareggiamo la carta e iniziamo a infilarne un bordo nella prima copertina.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Se siamo soddisfatti dell’orientamento della carta e del pareggiamento con il bordo restante, possiamo premere la carta con le dita in modo da piegarla sulla copertina.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Facciamo la stessa cosa anche con l’altra faccia della copertina, lisciando bene i bordi, e fermiamo il rincalzo al centro con un pezzetto di nastro adesivo.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Chiudiamo il libro, lisciamolo con le mani e tagliamo sui 4 angoli la parte che si trova sullo spessore del libro.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

In questo modo, quando riapriamo la copertina per fare l’angolo, abbiamo già il taglio all’altezza giusta per piegare bene il foglio di rivestimento.

Pieghiamo l’angolo fino al bordo del libro.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Poi pieghiamo verso l’interno il bordo eccedente: come vedete, il taglio effettuato prima va a pari con la rilegatura del libro. Mettiamo il nastro adesivo all’incrocio dell’angolo.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

E continuiamo così su tutti e 4 gli angoli.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Infine rifiliamo le due linguette che sono rimaste sporgenti lungo lo spessore del libro, pareggiando la carta.

come-foderare-plastificare-i-libri-di-scuola

Ed ecco fatto! Libri foderati, pronti da decorare o da etichettare.

Vi lascio al video!

Che ne dite di usare il nostro tool per stampare gratuitamente le etichette e i nomi dei bambini? Stampatele su carta adesiva da stampante e divertitevi con linee e colori.



Commenti

4 Commenti per “Come foderare e plastificare i libri di scuola”
  1. Sempre Mamma

    Io le lingue sporgenti le ripiego all’interno così resta più rinforzato.

  2. Ne ho foderati ben 10 oggi e me ne mancano altri 4…con due figlie a scuola ce ne sono proprio una montagna di libri!!! …rimpiango i tempi in cui c’era il sussidiario e basta!!!! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.