Giochi creativi per bambini con le scatole di cartone

Pubblicato il 27 maggio 2016 da

giochi-con-scatole-di-cartone-riciclato

Si sa: i bambini piccoli spesso amano giocare più con la scatola, che con il suo contenuto. 🙂
Ecco quindi i giochi con le scatole di cartone riciclate, che abbiamo raccolto su Mammafelice.

Sono giochi facilissimi che si possono creare in un momento e con l’aiuto dei bambini stessi,

giochi-con-le-scatole-di-cartone

La pizza in scatola: Una scatola di un vecchio puzzle, tanti pezzetti di feltro, pannolenci ed ecco pronta la nostra pizza in scatola. Ritagliamo tante forme che ricordino i vari alimenti per farcire una pizza, una base tonda beige di pannolenci e iniziamo a giocare “alla pizzeria” creando ogni tipo di pizza con tutti gli ingredienti possibili. Questo è un gioco molto Montessori!

Scatola delle forme fai da te: Una semplice scatola, formine varie e cartoncini dello stesso colore delle forme. Ritagliamo di misura nella scatola, le varie forme con l’aiuto di un taglierino, dopo averle disegnate: ad esempio il cerchio, il triangolo ecc. ora con il cartoncino colorato dello stesso colore della forma da mettere nel foro, creiamo una bordatura che identificherà forma e foro corrispondente. Ecco così pronta la nostra scatola delle forme con cui il piccolo imparerà ad associare colori e forme.

Mini cucina giocattolo: In assoluto il gioco più amato dalle bambine, ma anche dai futuri provetti cuochi: la cucina giocattolo, oggi noi la realizziamo in versione mini per giocarci anche con le Barbie. Ritagliamo di misura i fornelli che incolleremo semplicemente su un foglio di cartone, il tavolo realizzato con il cartoncino colorato,  il pezzetto di stoffa fungerà da  tovaglia, un cartoncino grigio che sarà il lavandino con l’acqua dentro e poi mini pentoline per un grande pomeriggio ai fornelli!

giochi-creativi-con-il-cartone

Due giochi amatissimi in versione fai da te facilissimi:

Tris con tappi e cartone: Washi tape colorati, un pezzetto di cartone e 6 tappi di plastica per realizzare questo tris con tappi e cartone. Dopo aver disegnato sul cartone il reticolo del campo di sfida, rivestiamo ogni riga con il primo washi tape colorato, allo stesso modo, ma con un colore differente, bordiamo l’esterno di tutto il foglio di cartone.
Passiamo ora al decoro dei tappi che rivestiremo in fantasia con altro washi tape o anche con nastro colorato da elettricista, ricordando di realizzarne tre identici per tipo. Ora è tutto pronto per dare il via a mille sfide a Tris.

Il domino: Un foglio di cartone disegnato con tante sagome rettangolari tutte della stessa misura: ad esempio 7 cm di cui 2 cm a lato li coloreremo con colori differenti usando tempere o anche semplicemente i pennarelli, dando vita a tante tessere del domino uniche.
Il gioco inizierà ripartendo in modo equo le tessere fra i partecipanti, che dovranno attaccarne una alla volta a turno, unendo lo stesso colore. Vincerà chi per primo terminerà tutte le tessere.

giochi-creativi-con-le-scatole-di-cartone

La discesa colorata: Una scatola a cui foreremo un angolo giusto della grandezza della pallina, 5 stecche larghe quanto al pallina, che ne saranno il supporto in caduta e a cui taglieremo in tondo un angolo per permettere la discesa in corsa della sfera, un rotolo di carta igienica forato allo stesso modo anch’esso per realizzare la fine della discesa colorata. Pratichiamo con un  taglierino 5 tagli leggermente inclinati su tutta la base della scatola e 5 taglietti laterali in modo da incastrare le stecche che saranno il pavimento di discesa della palla.

Labirinto di cannucce: Un coperchio di scatola, tanti pezzi di cannuccia, colla a caldo e le biglie per giocare a questo labirinto di cannucce.
Dopo aver tagliato le cannucce di varie dimensioni, incolliamole come più ci piace e una volta asciutta la colla iniziamo a far rotolare la biglia in tutto il labirinto sino a giungere nel lato opposto.

Gli incastri: Dopo aver dipinto diverse parti i di cartone con colori vari, ci basterà ricavarne tante forme rettangolari a cui apporteremo vari tagli di un millimetro. Una volta asciutti potranno essere incastrati fra loro dando vita a mille forme. Per renderli ancora più resistenti e duraturi nel tempo, potremmo anche plastificarli a casa.

Il calciobalilla: Una scatola grande a cui coloreremo la base di verde per dar vita al nostro campo di calcio: con nastro bianco di carta, tracciamo tutti i bordi campo e le aree di gioco.
Foriamo ora i due lati maggiori in cui poi introdurremo delle stecche e a cui appenderemo mollette decorate, che faranno le veci dei giocatori.

Concludiamo intagliando ed aprendo le porte da calcio e il nostro calciobalilla è pronto per entusiasmanti sfide.

giochi-creativi-con-le-scatole-strumenti-musicali

E come non dare voce ai giochi creativi musicali fatti con le scatole di cartone?

La chitarra di cartone: Foriamo in tondo e centralmente una scatola, pieghiamo a metà una striscia di cartone che incolleremo alla chitarra di cartone per tenere sollevati gli elastici in tensione. Ora foriamo sui due lati la scatola e con i fermacampioni a cui legheremo gli elastici, tendiamoli tutti da un lato all’altro della scatola. E ora via libera al concerto!

La chitarra maculata: Sagomiamo il cartone con 4 parti di chitarra identiche fra loro realizzando sia la cassa che il manico della chitarra. Decoriamo con tempera o colori vari la nostra chitarra, ricavandone le classiche macchie e quando sarà completamente asciutta pratichiamo con un trapano i quattro fori equamente distanti sia sulla cassa che sul manico, tiriamo e  tendiamo gli elastici che fungeranno da corde annodandoli alla base e alla testa.
Dopo aver incollato anche le altre due sagome fra loro, uniamole con colla ad asciugatura rapida alla cassa che abbiamo appena realizzato coprendo così i nodi degli elastici. Ecco fatta la chitarra maculata!

Tamburello tap-tap: Foriamo una scatola rotonda  su due lati e introduciamo due pezzi di corda o passamaneria con annodato in punta due perline di una lunghezza tale che ruotando il tamburello possano battervi su ogni lato. Decoriamo ora la nostra scatola tonda come più ci piace, incolliamoci il tappo in modo che non si possa aprire e concludiamo introducendo una bacchetta rigida alla base che sarà il manico del nostro tamburello tap-tap. Incolliamola con colla  a presa rapida.
Quando il tutto sarà asciutto possiamo divertirci a suonare questo semplice tamburello!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.