Giochi creativi per bambini con i tappi di plastica

Pubblicato il 6 maggio 2016 da

giochi-creativi-per-bambini-tappi-di-plastica-insetti-calamita

La creatività per bambini ci dà infinite possibilità di gioco, invenzione, colore e arricchimento anche personale per i magici momenti che ci permette di vivere accanto ai nostri bambini; oggi creiamo con i tappi di plastica.

Insetti calamita per festeggiare la primavera i suoi colori e – perché no? – pensando anche ad un piccolo dono per la Festa della Mamma!

giochi-creativi-con-i-tappi

Portachiavi fai da te con i tappi: Facile e velocissimo questo semplice portachiavi fai da te con i tappi; ci servono solo due tappi, un bottone, un nastrino di raso e un punto di colla a caldo.

Fiocco: Un cartoncino come base per il nostro fiocco, tante strisce di carta colorata, un tappo, colla vinilica, colla a caldo e un fiorellino di gomma crepla. In due minuti il fiocco è pronto.

giochi-creativi-con-i-tappi

Colorare e disegnare con i tappi:

Tucano: Un cartone sagomato, tanti tappi di varie misure e colori e la colla a caldo per realizzare questo tucano.
Incolliamo uno alla volta i tappi con la colla a caldo seguendo il profilo del cartone sagomato e sfumando con i colori tutta la figura disegnata.

Fetta d’anguria: Un grande foglio sottile di polistirolo, tappi rossi, verdi, bianchi e neri, tante viti quante i tappi e un trapano.
Sagomiamo il foglio a fetta d’anguria ritagliandolo con un coltello, iniziamo poi a forare i tappi con la punta di un trapano, in ogni foro aggiungiamo una vite e iniziamo a comporre la fetta d’anguria avvitando i tappi al polistirolo in base al colore.
La scorza dell’anguria sarà verde scuro, poi verde chiaro, una fila di tappi bianchi e poi completiamo con il colore rosso alternandolo ogni tanto a tappi neri che saranno i semi dell’anguria.

Murale: Su pannelli molto grandi di legno dipinti di bianco disegniamo i paesaggi/soggetti scelti; in questo caso un lavoro di squadra di un’intera scolaresca, tanti disegni realizzati come bozzetti e poi proiettati su un unico grande pannello per realizzare questo murale marino.
Una volta disegnato il murale, dipingiamolo con le tempere. Quando tutta “il quadro” sarà asciutto, procediamo all’avvitamento dei tappi seguendo i colori di fondo con cui abbiamo colorato in precedenza.

Cuore: Facile da realizzare questo cuore perfetto anche come dono creativo per San Valentino è realizzato su due fogli bianchi da disegno, in cui è stata disegnata la sagoma a forma di cuore, riempita con scotch biadesivo e con tanti tappi in sfumatura; ecco nascere questo bellissimo cuore ricicloso!

giochi-creativi-con-i-tappi

Giocare e imparare con i tappi:

ScacciapensieriUn legnetto, dello spago e qualche tappo colorato di misure diverse per realizzare questo semplice ma efficace scacciapensieri.
Foriamo il tappo più grande poi incolliamo fra loro con la colla a caldo i tappi dal più grande al più piccolo.
Leghiamo ora le cordicelle di spago annodandole al fondo in modo da fermare i tappi e leghiamo il tutto a equa distanza sul legnetto. Creiamo ancora un’asola con altro spago, che ci servirà per appendere il nostro scacciapensieri.

La calcolatrice fai da te: Un foglio di cartoncino colorato spesso, 10 tappi completi anche della loro base dei cartoni tetra pack, etichette da numerare e scrivere che plastificheremo per renderle più resistenti ed ecco che la nostra calcolatrice fai da te è pronta.

Incolliamo i tappi nel lato più lungo del cartoncino a sinistra uno sotto l’altro, ricordandoci di lasciare una piccola fessura aperta in modo da potervi “pizzicare” le etichette che così rimarranno ben fisse. Su ogni tappo scriviamo con un pennarello indelebile i numeri dall’ 1 al 10.
Ora dedichiamoci alla creazione delle etichette che saranno semplicemente lunghe quanto il cartoncino e ripartite in 10 spazi. In ogni spazio possiamo scrive ad esempio delle saddizioni, delle sottrazioni oppure il numero per esteso in lettere.
Una volta plastificate il gioco può avere inizio; basterà avvitare il tappo con il numero giusto e divertirsi imparando.

Alfabeto Mostruoso: Una scatola di plastica porta salviette, tanti tappi colorati quanti le lettere del nostro alfabeto, un pezzo di cartoncino da sagomare, etichette adesive rotonde e un pennarello a punta spessa per realizzare un mostruoso alfabeto raccogli tappi.
Su ogni tappo incolliamo un’etichetta, scriviamogli sopra ad uno a uno tutte le lettere, decoriamo la scatola con del cartoncino sagomato attaccato frontalmente e due etichette in cui avremo disegnato gli occhi. Ora ci basterà dire una parola e il piccolo una lettera alla volta le farà “mangiare” dall’Alfabeto Mostruoso.

Dama con i tappi: Un ritaglio quadrato di cartone, 24 tappi di pari misura ed equamente divisi a metà per colore, colori per decorare i tappi e il tabellone.
Ritagliamo il cartone ricavandone il tabellone per la dama, dipingiamolo di bianco e una volta asciutto quadrettiamolo tutto in file da 8 quadrati con matita e squadretta, decoriamolo con colori vari alternando l’azzurro del cielo e il verde del prato ottenendo così la scacchiera chiara-scura.
Ripassiamo con un pennarello scuro tutta la quadrettatura ed ecco pronto il campo da gioco che potremmo anche abbellire con del nastro colorato tutt’intorno.
Decoriamo ora i tappi disegnando gli occhietti sia delle apine che delle coccinelle, i classici puntine neri e le strisce che contraddistinguono questi dolci animaletti. Può così aver inizio la nostra sfida a dama fatta con i tappi.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.