Giochi creativi per bambini con i rotoli di carta igienica

Pubblicato il 15 aprile 2016 da • Ultima revisione: 15 aprile 2016

Giochi creativi per bambini realizzati con i rotoli vuoti della carta igienica: facili e divertenti progetti di riciclo creativo per bambini.
giochi-creatici-con-i-rotoli-di-carta-igienica

I mostriciattoli divertenti: Coloriamo tutti rotoli con la tempera, abbelliamoli con gli scovolini e con gli occhietti mobili, per creare coloratissimi mostriciattoli divertenti!

Lo spara coriandoli fai da te: Alla base di un rotolo di carta igienica agganciamo un palloncino di media misura, riempiamo poi il tubo con i coriandoli; ci basterà tirare e lasciare andare il palloncino per far “volare” in aria tutti i coriandoli.

giochi-creativi-con-i-rotoli-di-carta-igienica

Biglie in buca: 10 rotoli di cartone, tanti pennarelli colorati o tempere, pennarello nero a punta spessa,  forbici e le tanto amate biglie,  è tutto l’occorrente per realizzare il gioco delle biglie in buca. Quando i rotoli saranno completamente asciutti avviciniamoli con numerazione casuale e iniziamo  con il lancio delle biglie.

Il vincitore sarà colui farà maggiori punti permettendo alla biglia di attraversare entrambe le finestrelle ritagliate, senza far crollare nessun rotolo, oppure se i bimbi sono molto piccoli e vogliamo che il nostro “muro” di rotoli rimanga stabile, ci basterà forarli superiormente e legarli con un pezzetto di lana.

Lancio degli anelli: Per creare il gioco “lancio degli anelli” ci serviranno rotoli di carta igienica, colla, un pezzo di cartone spesso come base, anelli di plastica e nastro di vari colori. Ricaviamo gli anelli dai barattoli di yogurt o dalle bottiglie di plastica vuote, e foderiamoli con nastrini colorati. Diamo ora un valore numerico ai cerchi di vario colore: vincerà chi farà maggiori punti e che la partita abbia inizio!

Gli stampi: Sui rotoli “disegniamo” con una pistola di colla a caldo tutte le forme che più ci piacciono; una volta e perfettamente asciutta la colla, useremo il rotolo “disegnato” come timbro; potremmo ad esempio lasciare il segno su semplice foglio di carta da pacchi marrone, ricavandone così un’unica ed originalissima carta regalo, potremmo divertirci a realizzare le paste modellabili che più amano i nostri bimbi  come ad esempio la pasta bicarbonato e realizzare vasi che lasceremo poi indurire e che decoreremo con tanti colori.
Bello sarebbe anche far decorare ai bambini, con questi stampi fai da te, le pareti della loro cameretta…

La torre numerata: In serie disegniamo o incolliamo i numeri o le lettere su tutti i rotoli; con essi ricaviamone una torre e diamo via al gioco chiedendo ad esempio al bambino di colpire un numero preciso, oppure semplicemente di mettere i numeri in ordine dallo 0 al 10 e viceversa.  Allo stesso modo, impariamo giocando, tutto l’alfabeto con le sue letterine che potremmo anche colorare e poi ritagliare. Insomma con questa torre si potrà apprendere creando un’infinità di giochi!

animali-con-i-rotoli-di-carta-igienica

 

Come non dedicare spazio alla creazione di ogni tipo di animale con i rotoli di carta igienica?

Salta in bocca alla rana: Dopo aver dipinto i rotoli di verde e di averli decorati con due grandi occhioni e le zampe; semplicemente serriamoli da un lato pinzandogli anche il cordino con attaccata la mosca. Il gioco sta nel riuscire a far entrare la mosca dentro la grande “bocca-apertura” della nostra simpatica rana.

Pipistrelli: Rotoli, colori a tempera, cartoncini colorati per le ali, passamaneria ed occhietti mobili. Dipingiamo di tutti colori i rotoli di carta, lasciamoli asciugare bene ed ora decoriamoli. Pieghiamo e chiudiamo il lato superiore in modo da ottenerne la testa dei nostri pipistrelli, attacchiamogli ai lati le ali ottenute piegando a  ventaglio il cartoncino colorato e decorato che infileremo in due piccoli tagli laterali, che avremo fatto ai rotoli dopo averli dipinti.

GufettiDopo aver dipinto i rotoli di tutti i colori e quando saranno perfettamente asciutti chiudiamoli nella parte superiore, attacchiamo i due occhietti mobili, della carta sagomata colorata che fungerà da “pancia”, un triangolino che sarà il becco e decoriamo i nostri gufetti con semplici piume anche colorate, incollate sul retro.

Pesci: Originali questi pesci di cartone fatti con i rotoli di carta igienica, pezzi di piatti di carta e occhietti ballerini.
Dopo aver dipinto il tubo, ritagliamogli la bocca, incolliamo gli occhietti ballerini, incolliamo un pezzo di piatto triangolare che sarà la pinna, pinziamo il fondo del tubo insieme alla coda anch’essa ricavata da un pezzo di piatto e concludiamo con la pinna superiore.

razzi-con-la-carta-igienica

 

Razzi con la codaRivestiamo i rotoli con carta in fantasia a nostra scelta, leggermente spessa: da un cartoncino di vari colori, ricaviamo ora tutti i “tetti” del razzo e semplicemente con carta velina colorata  attorcigliata e spinta dentro al tubo ricaviamo tutte le code dei nostri razzi. Perfetti questi razzi per realizzare un prossimo calendario dell’Avvento 2016, nascondendo dentro alla velina tanti buoni dolcetti e piccole sorprese; inoltre perfetti come favor di compleanno!

Un razzo sparato in orbita: Rotoli di cartone di varie misure, pezzi di cartoncino per la punta del razzo, due pezzi di cartone per le ali laterali, un pennarello indelebile, ed ecco prender vita, un semplice ma bellissimo razzo sparato in orbita. Incolliamo al rotolo, la punta realizzata con un cartone di medio spessore, le ali ritagliate a triangolo e incollate sul retro ed infine attacchiamo il razzo in orbita su un bel cartone blu notte dopo averlo decorato con il pennarello indelebile!



Commenti

Un commento per “Giochi creativi per bambini con i rotoli di carta igienica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.