Festa del papà: segnalibro di cartoncino

Pubblicato il 2 marzo 2016 da

segnalibro-con-cartoncino-

Leggere libri è bellissimo, leggere e ritrovarsi come segnalibro un personaggio simpatico dal naso importante è ancor più bello. Avete mai provato a realizzare un segnalibro originale in pochi minuti con un cartoncino colorato?

Possiamo provarci insieme. Avrete bisogno di pochi materiali, tra cui 2 occhietti mobili e una piccola porzione di scovolino (nettapipe). Ma vediamo nei dettagli che cosa serve e come si fa!

segnalibro-con-cartoncino-

Occorrente:

  • un cartoncino rettangolare con misure indicative di 4 cm. per 12 cm.;
  • taglierino;
  • colla attaccatutto (io uso quella di UHU);
  • occhietti ballerini;
  • scovolino colorato;
  • forafogli.

Difficoltà del lavoro: facilissimo

Tempo occorrente per la realizzazione: 5 minuti.

Adatto a chi: tutti.

Prima di iniziare: c’è la necessità di utilizzare il taglierino per ritagliare il naso. Se non volete utilizzarlo, provate con una forbice. Il forafogli può essere sostituito da una fustellatrice per fori.

segnalibro-con-cartoncino-

Foto 1: ritagliare con l’uso del taglierino il naso. Il lavoro, se usate questo strumento tagliente, dovrà essere eseguito su di una superficie sicura. La forma del taglio sarà ad “U”.

Foto 2: creare 2 fori nella parte superiore.

Foto 3: incollare li occhietti ballerini.

Foto 4: ecco il segnalibro appena creato.

segnalibro-con-cartoncino-

segnalibro-con-cartoncino-

Il libro “indosserà” questo segnalibro particolarissimo, perfetto da regalare alla festa del papà!

Vi piace l’idea?



Commenti

Un commento per “Festa del papà: segnalibro di cartoncino”
  1. gerbera38

    Bellissimo, sicuramente useremo questa idea per fare una bella sorpresa a nonno e papà!!! grazie!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.