Ricette con i cavolfiori

Pubblicato il 23 febbraio 2016 da • Ultima revisione: 24 marzo 2017

Ancora tempo di cavolfiori, bianchi, viola, verdi (e se vogliamo, in lista possiamo mettere anche il broccolo romano, che si presta lo stesso a queste ricette per la sua consistenza, con quelle meravigliose punte come frattali).
ricette-con-i-cavolfioriEd ecco tutte le verdure e gli alimenti della spesa di Marzo, per rispettare le stagionalità degli ingredienti che utilizziamo in cucina:

Spesa di Marzo

Cavolfiori: non a tutti piacciono (per esempio a me piacciono molto poco proprio per il sapore troppo forte). Ecco dunque perché studio sempre tante idee per cucinarli senza annoiarmi, e per farmeli piacere, visto che non sempre sono facili da proporre al naturale.

Voi avete delle ricette di cavolfiori da condividere? Come li preferite?

ricette-con-il-cavolfiore

LEGGI QUI: Pizza con base di cavolfiore.

 ricette-con-il-cavolfiore

LEGGI QUI: Insalata di rinforzo.

ricette-con-i-cavolfiori

Polpette di cavolfiore: polpette vegetariane che possiamo preparare mescolando insieme mezzo cavolfiore cotto al vapore, 2 cucchiai di pecorino e 2 cucchiai di parmigiano grattato, 1 uovo, 2 cucchiai di pangrattato, sale, pepe, prezzemolo o basilico tritato.

Schiacciamo il cavolfiore con lo schiacciapatate, mescoliamolo agli altri ingredienti e formiamo le polpette, leggermente schiacciate. Mettiamole a rassodare in frigorifero per una mezzora. Poi cuociamo in forno a 180 gradi per circa 20 minuti, con un filo di olio, girandole una volta.

ricette-con-i-cavolfiori

Spaghetti integrali con cavolfiori, nocciole e piselli: cuociamo il cavolfiore nell’acqua della pasta, poi scoliamolo con un mestolo forato e mettiamolo in padella con olio, aglio, piselli surgelati. Aggiungiamo le nocciole tostate tritate grossolanamente ed abbondante pepe macinato al momento. Infine aggiungiamo basilico fresco e facciamo saltare gli spaghetti con poca acqua della pasta insieme al condimento di verdure.

ricette-con-i-cavolfiori

Paccheri alla carbonata di cavolfiore e broccolo: facciamo saltare in padella mezza cipolla con la pancetta affumicata. Poi aggiungiamo cimette di broccolo e di cavolfiore già lessate, completando la cottura con poca acqua della pasta. Infine facciamo saltare i paccheri in padella e, a fuoco spento, facciamo saltare con due rossi d’uovo sbattuti insieme al pecorino.

ricette-con-i-cavolfiori

Torta salata di cavolfiore: stendiamo una sfoglia pronta di pasta brisee e bucherelliamola con la forchetta. Facciamo cuocere il cavolfiore al vapore, schiacciamolo leggermente con la forchetta, poi condiamo con sale e pepe, una confezione di panna da cucina, parmigiano grattugiato, dadini di fontina ed erbette fresche (timo, maggiorana, prezzemolo…). Versiamo il composto nella base, copriamo con poco parmigiano grattugiato e inforniamo a 180 gradi per circa 25 minuti.

ricette-con-i-cavolfiori

Curry di cavolfiore: facciamo lessare le cime di cavolfiore in acqua bollente salata per circa 3 minuti. Nel frattempo tritiamo finemente mezza cipolla, un cucchiaio di polvere cumino, 1 cucchiaio di polvere di curry, 1 cucchiaino di peperoncino, 4 bacche di cardamomo, un pezzetto di zenzero sbucciato. Facciamo saltare le spezie in padella con abbondante olio, poi aggiungiamo un cucchiaio di concentrato di pomodoro, poi i cavolfiori. Facciamo tostare per qualche minuto, poi aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua e cuociamo per qualche minuto. Infine aggiungiamo una scatola di pelati schiacciati e portiamo a cottura, aggiustando di sale, pepe e peperoncino.

ricette-con-i-cavolfiori

Cavolfiore fritto: stacchiamo le cimette di cavolfiore, passiamole prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto, infine nel pangrattato. Friggiamo con olio di semi di girasole in un pentolino alto, in modo che la verdura sia completamente immersa nell’olio. Togliamo i cavolfiori, una volta dorati, con un mestolo forato, e aggiustiamo di sale e pepe.

ricette-con-i-cavolfiori

Lasagne di cavolfiore: prepariamo una besciamella abbastanza liquida, e dentro aggiungiamo il cavolfiore lesso schiacciato bene con la forchetta. Aggiungiamo anche sale, pepe, noce moscata, zafferano e parmigiano grattato.

Componiamo gli strati di lasagna con pasta all’uovo fresca, besciamella al cavolfiore, mozzarella per pizza. Cuociamo in forno per circa 20 minuti a 180 gradi.

ricette-con-i-cavolfiori

Frittata di broccolo e cavolfiore: sbattiamo le uova con sale, pepe, parmigiano, aglio e prezzemolo tritati. Versiamo in una teglia da forno rotonda. Aggiungiamo le cimette di broccolo e cavolfiore già cotte in acqua e schiacciate leggermente con la forchetta. Completiamo con mozzarella per pizza tritata e cuociamo in forno a 180 gradi per circa 20 minuti. Facciamo riposare qualche minuto prima di tagliare a fette.

ricette-con-i-cavolfiori

LEGGI QUI: Pasta con il cavolfiore, in Ricette economiche con i cavolfiori.

ricette-con-i-cavolfiori

Cavolfiori gratinati: dopo aver fatto bollire o cuocere al vapore il cavolfiore, mettiamolo in una teglia da forno in un solo strato. Copriamo con abbondante besciamella lasciata leggermente liquida, parmigiano, pangrattato e fiocchetti di burro.

ricette-con-cavolfiore

Possiamo aggiungere anche pomodorini a pezzetti o a fettine, con prezzemolo o basilico o un mix di erbette. Per fare una bella crosticina sopra, possiamo mettere della mozzarella per pizza grattugiata, e far dorare tutto sotto il grill.

ricette-con-cavolfiore

E possiamo aggiungere anche della salsiccia a pezzetti, dei peperoni o del salame piccante tipo chorizo, aggiungendo poca paprika dolce. Con questi ingredienti principali, potremmo persino preparare una sorta di flan di cavolfiore, aggiungendo 1 uovo sbattuto, 5 cucchiai di parmigiano, 2 cucchiai di farina bianca, 5 cucchiai di panna da cucina, sale, pepe.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.