Ricette con i cavoletti di Bruxelles

Pubblicato il 9 febbraio 2016 da • Ultima revisione: 24 marzo 2017

ricette-con-i-cavoletti-di-bruxelles

I cavoletti di Bruxelles sono di stagione da Febbraio e Marzo in poi, e non sempre sono apprezzati nelle nostre cucine. Hanno un sapore particolare, molto intenso, e soprattutto i bambini tendono a non volerli assaggiare. Anche io per tanto tempo li ho evitati, per scoprire, invece, che sono buonissimi, e nemmeno troppo forti di gusto.

Per questo ho raccolto delle ricette e delle foto di ricette da ripetere in casa per iniziare ad amare questa verdura, e a cucinarla per piacere a tutti i membri della famiglia.

Voi li mangiate già? E in che modo?

ricette-con-cavoletti-di-bruxelles

  • Cavoletti di Bruxelles con mirtilli e noci pecan: dopo aver pulito i cavoletti e sbollentati, tagliamoli a metà e mettiamoli in una teglia con mirtilli disidratati, sale, pepe, olio, sciroppo di acero o miele, noci pecan e rametti di timo fresco. Cuociamo a 180 gradi per circa 15 minuti.
  • Cavoletti di Bruxelles al forno con pancetta: dopo aver pulito i cavoletti e sbollentati, tagliamoli a metà e mettiamoli in una teglia con della pancetta affumicata, una cipolla divisa in quattro pezzi, olio, sale, pepe e un filo di sciroppo di acero (o di miele). Cuociamo a 180 gradi per circa 15 minuti.

ricette-con-cavoletti-di-bruxelles

  • Fusilli con cavoletti di Bruxelles e verdure verdi: cuociamo dei fusilli integrali. A parte, sbollentiamo i cavoletti di Bruxelles e i piselli, poi mettiamo tutto in padella con olio, aglio e facciamo saltare per qualche minuto. Aggiungiamo la pasta, facciamo saltare e condiamo con abbondante pepe e pecorino.
  • Fusilli con crema di cavoletti: dopo aver pulito i cavoletti e sbollentati, frulliamone una parte con della panna da cucina, sale, pepe e parmigiano. Facciamo saltare gli altri cavoletti nel burro, poi versiamo la pasta e il condimento con la panna, e stemperiamo con poca acqua di cottura della pasta.
  • Pesto di cavoletti: sbollentiamo le foglie esterne dei cavoletti in acqua bollente salata. Poi frulliamo con un mazzetto di basilico, pinoli, parmigiano grattato, olio e poca acqua di cottura dei cavoletti. Usiamo il pesto per condire una pasta, oppure degli gnocchi di farina o di ricotta.
  • Spaghetti con cavoletti al limone: facciamo appassire in padella un porro con burro, sale, pepe e timo fresco. Aggiungiamo i cavoletti sbollentati e tagliati a metà, il succo di mezzo limone e poca acqua di cottura della pasta. Scoliamo la pasta e facciamola saltare con il sugo, e completiamo con parmigiano e scorzette di limone grattato.

ricette-con-cavoletti-di-bruxelles

  • Uova con cavoletti di Bruxelles: sbollentiamo i cavoletti, tagliamoli a metà e facciamoli saltare con olio e aglio in padella. Aggiungiamo delle rondelle di porro, poi dei pomodorini tagliati a metà e infine le uova da cuocere all’occhio di bue. Serviamo con pane tostato ed eventualmente bacon fritto croccante.

ricette-con-i-cavoletti-di-bruxelles

  • Uova con funghi e cavoletti: stesso procedimento, ma facendo saltare i broccoletti insieme agli campignons tagliati a metà.

ricette-con-i-cavoletti-di-bruxelles

  • Insalata di cavoletti e zucca: facciamo saltare in padella i cavoletti con olio e aglio, bagniamo con un goccio di birra e portiamo a cottura. Tagliamo la zucca a cubetti e cuociamola in forno con olio, sale, pepe, salvia fresca e aglio. Serviamo come insalata intiepidita, aggiungendo noci pecan e mirtilli disidratati, e condendo con olio, sale, pepe e un cucchiaino di senape.
  • Insalata di cavoletti e mela verde: tagliamo i cavoletti molto finemente con una mandolina. Mettiamoli in una ciotola o piatto di portata con finocchio, sedano, mela verde, nocciole tritate grossolanamente, scaglie di parmigiano e semi di girasole. Condiamo con sale, olio e succo di limone.

ricette-con-i-cavoletti-di-bruxelles

  • Riso rosso con cavoletti: facciamo cuocere il riso rosso, poi scoliamolo e ripassiamolo in padella con i cavoletti precotti, l’aglio e l’olio. Trasferiamo tutto in una ciotola, aggiungiamo fagiolini lessati e cipolla rossa a crudo, e condiamo con un filo di aceto di mele, olio e sale.
  • Risotto ai cavoletti: facciamo un soffritto con cipolla, pancetta dolce e olio. Aggiungiamo i cavoletti già sbollentati e tagliati a metà, poi il riso. Facciamo tostare il riso, poi aggiungiamo brodo di verdure caldo, mescolando bene. Finita la cottura, mantechiamo con burro e parmigiano.
  • Vellutata di cavoletti: puliamo i cavoletti e tagliamoli a pezzi. mettiamo in una pentola alta con due patate e una cipolla tagliate a pezzetti. Facciamo soffriggere tutto con un goccio di olio, aggiungiamo un litro di brodo e cuociamo finché le verdure sono ben cotte. Frulliamo la vellutata, infine aggiustiamo di sale e pepe e parmigiano.

ricette-con-i-cavoletti-di-bruxelles

  • Couscous ai cavoletti: mettiamo a bagno il couscous come da istruzioni. A parte, dopo aver fatto sbollentare i cavoletti, facciamoli saltare in padella con aglio e olio. Condiamo il couscous con cavoletti, cipolla rossa, rucola fresca, radicchio fresco e un condimento a base di yogurt, sale e pepe.

ricette-con-i-cavoletti-di-bruxelles

  • Frittata ai cavoletti: sbattiamo le uova e aggiungiamo parmigiano grattato, sale, pepe e i cavoletti già sbollentati e divisi a metà. Cuociamo in forno a 180 gradi per circa 20 minuti
  • Plumcake salato con cavoletti e nocciole: in una ciotola mescoliamo 3 uova con 150 grammi di farina, 4 cucchiai di latte e 4 cucchiai di burro fuso. Aggiungiamo 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale, pepe, una piccola confezione di prosciutto cotto a dadini, 4 cucchiai di nocciole tritate grossolanamente e una piccola confezione di cavoletti già sbollentati e tagliati a pezzetti. Cuociamo in forno a 180 gradi per circa 40-50 minuti in uno stampo da plum cake.

ricette-con-i-cavoletti-di-bruxelles

  • Cavoletti al formaggio: puliamo e sbollentiamo i cavoletti, poi disponiamoli in una padella dal fondo spesso, aggiungiamo un goccio di birra, poi del formaggio grattugiato tipo raclette o asiago o montasio, copriamo con il coperchio per dieci minuti e facciamo cuocere.
  • Cavoletti al taleggio: sbollentare i cavoletti e tagliarli a metà. In una teglia mettiamo sul fondo qualche fetta di pane casereccio, aggiungiamo i cavoletti, poi burro, sale, pepe e parmigiano, poi ricopriamo con taleggio morbido. Cuocere in forno a 180 gradi per 10 minuti.
  • Cavoletti gratinati: puliamo e sbollentiamo i cavoletti, poi disponiamoli in una teglia da forno con mezza confezione di panna da cucina, sale, pepe, 4 cucchiai di pinoli e 4 cucchiai di pangrattato e di parmigiano. Completiamo con una ulteriore spolverata di parmigiano grattato e di pangrattato e inforniamo a 180 gradi, con grill acceso, per circa 15 minuti.
  • Cavoletti gratinati con le castagne: puliamo e sbollentiamo i cavoletti, poi mettiamoli in padella con burro e speck a cubetti e infine con una confezione di castagne precotte. Aggiustiamo di sale e pepe. aggiungiamo qualche fogliolina di salvia fresca tagliata sottilmente e mettiamo in una teglia da forno. Spolveriamo con una manciata di pecorino romano grattugiato e facciamo gratinare in forno per una decina di minuti.


Commenti

2 Commenti per “Ricette con i cavoletti di Bruxelles”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.