Lavoretti con la carta velina

Pubblicato il 21 gennaio 2016 da • Ultima revisione: 8 aprile 2016

Carta velina: ecco come utilizzarla per creare semplici lavoretti creativi con i bambini.

portacandela-candelora

Tante idee creative per utilizzare la carta velina nei nostri lavoretti.

lavoretti-con-la-carta-velina

Biglietto di Natale con la carta velina: E’ sempre bello ricevere gli auguri creati con tanto amore da chi ci vuole bene, e noi con fantasia, semplicità e creatività abbiamo dato vita a questo biglietto di Natale con carta velina.

Abbiamo fatto strappare e appallottolare dai più piccoli di casa, tanti piccoli pezzi di carta velina verde mentre noi abbiamo ritagliato e squadrato con una forbice a margini seghettati, un cartoncino giallo. Una volta disegnato il tronco dell’Albero di Natale e dopo averne con una matita disegnato i bordi, abbiamo lasciato che i piccoli si divertissero ad incollare le palline verdi creando così la chioma dell’albero natalizio.

Piccoli pezzetti di carta velina rossa e azzurra hanno fatto le veci delle classiche decorazioni appese e una pallina di carta velina gialla un po’ più grossa, quelle della punta dell’albero di Natale. Qualche letterina in stampatello a formare la parola NATALE e il nostro biglietto di auguri natalizio è pronto da donare a chi più amiamo.

Dipingere con la carta velina: Avete mai provato a dipingere con la carta velina? Facilissimo e sopratutto d’effetto.
Tanti ritagli colorati di carta velina, un cartoncino bianco e uno spruzzino pieno di acqua è tutto ciò che serve per dar vita a dipinti unici ed inimitabili.

Posizioniamo i ritagli, anche irregolari  di carta velina sul foglio bianco facendo in modo di sovrapporli fra loro: una volta totalmente “coperto” con i ritagli colorati, il foglio bianco sarà la base della nostra opera d’arte.
Ora bagniamo abbondantemente con lo spruzzino tutto il foglio in modo che la velina ne rilasci il colore, attendiamo che i colori si mischino fra loro e che la velina torni nuovamente asciutta per poter essere tolta. Quello che ne rimane è un’opera d’arte di mille colori!

Decoupage con la carta velina: Ecco un lavoretto con la carta velina che ci permette di riciclare vecchi vasetti di vetro e pezzetti di avanzo di carta velina colorata: il decoupage.

Creeremo un porta candela usando un piccolo vasetto di vetro (riciclo di uno yogurt), della colla vinilica che stenderemo con un pennello e poi tanti piccoli ritagli di tutte le forme.
Spalmiamo tutto il vasetto con la la colla vinilica, attacchiamo e ricopriamolo solo esternamente con tutti i pezzi di velina colorata avendo l’accortezza di sovrapporli fra loro, creando così un bel mix di colori.
Dopo qualche minuto ricopriamo nuovamente tutto il vasetto di vetro con abbondante colla che asciugandosi diverrà trasparente. Completiamo il porta candele a decoupage con velina inserendo al suo interno un piccolo lumino.

lavoretti-con-la-carta-velina

Suncatcher fatto di carta velinaSuncatcher una decorazione semplice ma che prende vita non solo dopo averla terminata, ma bensì quando appendendola la esponiamo ai raggi del sole, che attraversando la carta velina colorata, creeranno un gioco di colori e forme magico.
Ci serviranno cartoncini colorati a cui potremmo dare la forma che più amiamo e un foglio di carta velina colorata.

Noi abbiamo creeato un sole semplicemente con due cartoncini arancioni intagliati al centro e della velina gialla.
Una volta ritagliate le sagome del sole, su una delle due metà abbiamo attaccato la velina e abbiamo terminato il nostro suncatcher incollando l’altro cartoncino ritagliato. Aggiungiamo un filo per concludere il nostro so, e appendiamolo dove più amiamo e sopratutto dove ci sia tanta luce!

Farfalla maschera con la carta velina: Creare le maschere e facile e divertente, ci basterà un po’ di fantasia, del cartoncino colorato, della carta velina di colori vari e e qualche decorazione.

Noi abbiamo dato vita a questa farfalla-maschera con del cartoncino nero intagliato a forme geometriche varie e due cerchi per gli occhi, della carta velina di colori misti, a cui abbiamo aggiunto delle pietrine sintetiche come punti luce.

Liberi di creare mille maschere e mille soggetti diversi usando liberamente la nostra fantasia e soprattutto con materiali semplici, di poco costo ma che ci doneranno un momento di condivisione con i nostri bambini.

Per approfondimento leggi anche: Giochi e materiali creativi per i bambini.



Commenti

Un commento per “Lavoretti con la carta velina”
  1. Trovo molto bella la maschera. Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.