20 nuove Ricette per cucinare le Patate

Pubblicato il 17 novembre 2015 da • Ultima revisione: 24 marzo 2017

20-ricette-con-le-patate

Le patate risolvono qualsiasi cena, dalla più rustica alla più raffinata: basti pensare alla loro versatilità, come ad esempio quando parliamo di baked potatoes o di raclette, se pensiamo a ricette eleganti; fino ad arrivare alla classica frittata di patate rustica, o al purè, o alle patate fritte o cotte al forno in modo perfetto con la buccia; o ancora le patate al cumino mediorientali, per chi ama i sapori etnici e piccanti.

Oggi ho raccolto altre venti ricette con le patate, un po’ rinnovate, per arricchire il repertorio delle ricette di famiglia.

nuove-ricette-con-le-patate

Cosa ne pensate?

  • Focaccia alle patate, con caprino e rosmarino (nella prima foto): impastiamo la pasta della pizza aggiungendo due patate lesse schiacciate, e facciamo lievitare. Stendiamo su una teglia da forno oliata, e formiamo delle ciabattine sottili. Condiamo con olio, sale, pepe, mozzarella, formaggio caprino tagliato a fette, patate tagliate a fette sottili e rosmarino. Aggiungiamo un pizzico di sale grosso e un filo di olio e infine cuociamo a 200 gradi per circa 20 minuti.
  • Patate ripiene di carciofini: tagliamo le patate a barchetta e cuociamole a vapore, poi preleviamo la polpa interna con uno scavino e saliamole. Tritiamo insieme la polpa delle patate con rosmarino, sale,  carciofini sottolio sgocciolati. Ricopriamo le patate con la loro calotta, avvolgiamole con una fettina di prosciutto crudo e cuociamo in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.
  • Timballo di patate con salsiccia: lessiamo le patate e schiacciamole ancora calde con lo schiacciapatate. Aggiungiamo parmigiano grattato, sale, pepe, timo e un uovo. Stendiamo un terzo del composto in una teglia imburrata, poi aggiungiamo pezzetti di pasta di salsiccia cruda e dadini di provolone piccante. Facciamo due strati in questo modo, e chiudiamo con il terzo strato di patate. Aggiungiamo qualche fiocchetto di burro e del parmigiano e inforniamo a 180 gradi per circa mezzora.

nuove-ricette-con-le-patate

  • Frittelle di patate: lessiamo circa 4 patate in acqua salata, schiacciamole con lo schiacciapatate quando sono ancora ben calde e condiamo con burro fuso, sale, un tuorlo, pepe, noce moscata grattugiata e due cucchiai di farina. Lasciamo raffreddare l’impasto, poi riprendiamolo con le mani e stendiamolo sottilmente con il mattarello. Formiamo i cerchi nell’impasto con un bicchiere rovesciato e friggiamo le frittelle in olio di semi caldo e profondo. Poi facciamole scolare bene su carta assorbente. Possiamo mangiare le frittelle così, al naturale, oppure condirle con panna acida o caprino, e aggiungere del cavolo cappuccio in insalata.
  • Patate alle erbe: tagliamo le patate a bastoncino, immergiamole in acqua per eliminare l’amido, poi mettiamole sulla placca del forno e condiamole bene con olio e sale. Cuociamo in forno a 180 gradi per circa 20 minuti, aggiungendo mezzo bicchiere di birra scura. Quando le patate sono cotte, e sono ancora calde, facciamole rotolare in una ciotola con parmigiano grattato, aglio tritato, e un trito di salvia, rosmarino e prezzemolo.

nuove-ricette-con-le-patate

  • Patate alla Lionese: sbollentiamo le fettine di patata in acqua calda salata per 7 minuti. Nel frattempo, tagliamo a fettine sottili 4 cipolle gialle, e cuociamole a fuoco lento con un goccio di acqua, finché sono trasparenti e ben cotte. Dieci minuti prima del termine della cottura aggiungiamo le fettine di patata alle cipolle, e facciamole dorare insieme, aggiungendo poca acqua calda. Aggiustiamo di sale e prezzemolo tritato, e serviamo croccante e caldo.
  • Sbriciolata di patate: lessiamo le patate in acqua calda e schiacciamole quando sono ancora ben calde. Condiamole con burro, sale, pepe, rosmarino, pancetta a dadini affumicata, parmigiano grattato e mozzarella. Inforniamo a 180 gradi per circa 15-20 minuti.

curry-di-patate

  • Curry di patate: facciamo lessare le patate tenendole ancora sode, e sbucciamole. In un tegame ampio, facciamo soffriggere in olio un trito composto da: aglio, zenzero fresco, spezie garam masala, curcuma, cumino in polvere, cardamomo, una cipolla e due cucchiai di concentrato di pomodoro. Quando il soffritto sprigiona i suoi sapori, aggiungiamo una scatola di pelati e schiacciamoli con la forchetta, poi aggiungiamo pari quantità di acqua calda e cuociamo per circa 15-20 minuti. Aggiustiamo di sale e aggiungiamo una piccola lattina di latte di cocco. Cinque minuti prima del termine della cottura uniamo le patate tagliate a pezzetti grandi, lasciamo leggermente asciugare e serviamo con riso basmati bollito.
  • Torta di patate: grattugiamo mezzo chilo di patate a crudo, strizziamole bene e lasciamole asciugare in un canovaccio, poi aggiungiamo 2 cucchiai di farina bianca, sale, pepe bianco, un uovo. Scaldiamo un filo di olio in una padella anti aderente, adagiamoci sopra il composto di patate (è tipo un rosti di patate) e livelliamolo, in modo da avere uno strato sottile e compatto. Cuociamo sul primo lato per una decina di minuti, poi giriamolo e terminiamo la cottura. A cottura ultimata, e a fuoco spento, aggiungiamo del provolone piccante grattugiato sulla superficie della torta, e aspettiamo che fonda coperto dal coperchio.
  • Crocchette di patate e carne: facciamo lessare 4 patate e schiacciamole. Una volta fredde, aggiustiamo di sale e pepe, poi aggiungiamo burro sciolto, parmigiano, un uovo e una manciata di carne macinata. mescoliamo bene gli ingredienti, poi tra le mani formiamo delle crocchette allungate, che farciremo con un bastoncino di mozzarella per pizza. Infariniamo le crocchette e cuociamole in forno a 200 gradi per circa 15-20 minuti, girandole un paio di volte.

Volete suggerire altre ricette? Ricordatevi che, se vi registrare a Mammafelice, potete inserire le foto nei commenti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.