Organizzare l’armadio dei bambini per la settimana

Pubblicato il 20 maggio 2015 da

I bambini hanno bisogno di autonomia: si svilupparla, di apprenderla, di sperimentarla. Una operazione semplicissima per sviluppare l’autonomia dei bambini è quella di incoraggiarli a vestirsi da soli, e anche a scegliere in modo autonomo i vestiti, i colori e gli abbinamenti per la scuola.

Per evitare però di arrivare in ritardo ogni mattina, è utile aiutarli ad organizzare il guardaroba in modo Montessoriano, ovvero:

  • guardaroba basso, facilmente accessibile direttamente dai bambini
  • suddivisione già proposta degli indumenti estate / inverno, in modo da non dover lottare contro gli shorts a dicembre
  • creare 5 contenitori o cassettini con i giorni della settimana

Creare dei cassettini con i giorni della settimana semplifica il lavoro: ogni domenica (oppure ogni sera) i bambini creano i propri abbinamenti in base al giorno della settimana. In questo modo i vestiti sono già pronti, e al mattino non dobbiamo lottare sugli abbinamenti, o forzare i bambini a indossare qualcosa che non gradiscono.

come-tenere-in-ordine-vestiti-bambini-armadio-guardaroba-autonomie-montessori

Foto 01Foto 02 | Foto 03Foto 04

Possiamo attaccare sopra i cassetti delle etichette con il giorno della settimana. E se i bambini non sanno ancora leggere, basta attaccare dei simboli in base alle attività del giorno, così capiranno che nel giorno in cui c’è ginnastica serve la tuta, nel giorno in cui si va a nuoto serve il costume, e così via… Oppure, ancora: possiamo attaccare ad ogni cassetto l’immagine dei vestiti in esso contenuti, divisi per intimo, calze, magliette, pantaloni, e così via…

Sotto ogni cassettino, possiamo lasciare lo spazio per le scarpe: in questo modo ad ogni outfit corrisponde anche la scarpa corretta. Su un lato dell’armadio, invece, possiamo appendere le giacche, le felpe, le sciarpe e gli altri indumenti da indossare in base al clima del giorno.

come-tenere-in-ordine-guardaroba-armadio-bambini-autonomia-montessori

Se abbiamo spazio per appendere gli abiti, possiamo adottare il sistema dei cartellini sulle grucce porta abiti: basta appendere i vestiti nel giorno corrispondente, e poi poter facilmente accedere a calzini, mutandine, canottiere, ecc…

Cosa ve ne pare?



Commenti

2 Commenti per “Organizzare l’armadio dei bambini per la settimana”
  1. Il problema la mattina per noi sono i capricci del maschietto che non vuole uscire di casa e quindi non si vuole proprio vestire:
    Si accettano consigli ed espedienti gia collaudati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.