Arredare e rinnovare la cameretta

Pubblicato il 5 maggio 2015 da

adesivi-murali-per-rinnovare-cameretta

A volte sentiamo l’esigenza di rinnovare la camera dei bambini senza cambiarne totalmente l’arredamento: vogliamo magari dare solo ‘una rinfrescata’, cambiando il colore delle pareti, le tende, e piccoli accessori, rimandando la spesa dei mobili a quando saranno più grandi.

Quindi possiamo usare alcuni piccoli accorgimenti che renderanno nuova la cameretta, con un investimento davvero basso.

Colorare le pareti

adesivi-murali-per-rinnovare-cameretta

Possiamo spostare al centro della stanza tutti i mobili e gli arredi, e ricolorare le pareti. Per evitare un effetto troppo oppressivo, evitiamo di colorare tutte e 4 le pareti della stanza dello stesso colore. Possiamo usare il bianco come colore principale: per esempio nelle pareti in cui andranno poggiati armadi e librerie, o accanto alle finestre e ai balconi.

Nelle altre pareti, per esempio quella del lettino o della scrivania, possiamo creare delle strisce verticali di pittura colorata o riempire una parete con il colore preferito dai nostri bambini.

Cambiare gli accessori

Per rinnovare una stanza, a volte è sufficiente cambiare gli elementi decorativi, o aggiungerli. Possiamo dare un nuovo look all’ambiente cambiando le tende, il copriletto, i cuscini.

adesivi-murali-per-rinnovare-cameretta

Un tocco davvero elegante e diverso sarà dato anche dal tappeto: un grande tappeto colorato, in centro alla stanza o nella zona dei giochi, sarà subito un elemento di arredo: scegliamolo a pelo corto, più facile da tenere pulito e meno problematico per le allergie agli acari dei nostri bimbi. Sul tappeto, possiamo spargere anche dei cuscini bassi e morbidi, colorati come le pareti: doneranno subito un tocco caldo e di design, soprattutto se li prendiamo di forme insolite e diverse tra loro.

E poi una piccola lampada, un comodino di recupero, una bella cesta di vimini per i giocattoli… non dà subito un effetto molto country e ordinato?

Usare gli adesivi murali

Gli stickers o adesivi murali sono uno dei modi più economici e divertenti per rinnovare la cameretta: sono rimovibili, quindi possiamo attaccarli sulle pareti e sui mobili, senza rovinare nulla. Essendo in vinile, sono anche facili da tenere puliti.

adesivi-murali-per-rinnovare-cameretta

Possono avere tre funzioni: una prettamente decorativa, una funzionale e una educativa.

Se vogliamo decorare la cameretta con gli adesivi murali, possiamo ad esempio inserire una decorazione al posto della testiera del letto. Oppure ricreare un ambiente da favola, attaccando gli adesivi sui 4 lati della stanza, per immergerci in un ambiente totalmente fantastico, o ancora usare direttamente la carta da parati per bambini: una parete completamente decorata per immergersi nel proprio mondo di fantasia.

Se vogliamo utilizzare gli stickers anche in modo funzionale, possiamo orientarci verso le lavagne adesive: i bambini potranno avere una parte di stanza dove creare murales senza rovinare le pareti. Oppure possiamo usare gli adesivi per misurare l’altezza e le tappe di crescita dei bambini.

carta-da-parati-bambini

Infine, se vogliamo usare gli adesivi murali per finalità educative, possiamo orientarci sulle lettere, i numeri, gli animali: serviranno ai bambini per imparare a contare, a riconoscere le lettere, gli animali della foresta e altri oggetti della vita quotidiana. Oppure grandi cartine geografiche o mappe del mondo, con cui imparare i nomi dei paesi, i popoli, gli ambienti e gli animali.

Se volete approfittarne, fino al 30 Giugno 2015 sconto del 20% da STIKID per i lettori di Mammafelice, con il codice: mfelix1.



Commenti

3 Commenti per “Arredare e rinnovare la cameretta”
  1. stiamo proprio facendo questo passo per la seconda volta, la stanza di ale non è enorme e ha il tetto in legno spiovente questo devo usare qualche strategia per renderla luminosa..

  2. Gli adesivi lasciano davvero tanto spazio all’immaginazione, infatti per la cameretta noi abbiamo preso un metro crescita adesivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.