Bavaglino a crochet

Pubblicato il 22 aprile 2015 da

bavaglini a crochet

Ho iniziato a realizzare bavaglini in occasione della nascita dei miei figli. Bavaglini preziosi all’uncinetto che non richiedono una particolare tecnica, ma solo un’attenzione nel contare i punti iniziali; poi il lavoro scorre via molto semplicemente.

Ne ho fatti parecchi, non solo per i miei 4 pargoli, ma anche per i bimbi delle mie amiche, le ragazze che  iniziavano l’avventura di avere un pargolo che le avrebbe cambiato la vita.

Questo piccolo dono era il mio particolare regalo accompagnato dalle scarpine, se i bimbi nascevano nei mesi caldi, per le altre che partorivano nei mesi freddi invece avevo pensato a  cappellini e scarpine abbinati. Oggi vi farò vedere come realizzare questo bavaglino particolare.

Occorrente:

  • 1 gomitolo di cotone nei colori baby, n°5 (da lavorare con uncinetto 2,5)
  • uncinetto n°2,5
  • forbici e ago
  • 1 metro di nastrino di raso altezza 0,5 cm (opzionale)

Il colore del cotone è a scelta, anche lo spessore del filo per la lavorazione può essere scelto in base al vostro gradimento, tenete conto che più il filo sarà sottile, più si dovranno aumentare i punti iniziali e i giri. La misura finale del bavaglino da me eseguito è di 26x21cm.

Anche la scelta di inserire il nastrino è opzionale. In questo, non l’ho posizionato, ma se si vuole aggiungere il fiocchetto al termine della lavorazione occorre tagliare il nastrino di raso a metà, fissarlo con qualche punto all’inizio del lavoro (collo) della penultima riga del lavoro, la rifinitura a punto mezzo alto, sino a giungere alla metà inferiore. La stessa operazione andrà fatta dall’altra parte lasciando i capi lunghi, questo permetterà di eseguire un fiocchetto. Quest’ultimo andrà fissato con piccoli punti per evitare che si sleghi.

bavaglino azzurro parte iniziale

Il lavoro si esegue a righe, si partirà eseguendo una lunga catenella di 140 punti, al termine della riga sfilare il filo e tagliare, questa sarà la base sulla quale lavorare.

Riga 1: alla catenella n°43, eseguire 3 catenelle, lavorare di seguito 7 maglie alte nelle catenelle sottostanti, la maglia alta n° 8 sarà doppia, proseguire 8 m.a, 1 maglia alta doppia, 7 maglie alte, 1 maglia alta doppia,7 maglie alte doppie, proseguire 8 m.a, 1 maglia alta doppia, 8 m.a.

Riga 2: 3 catenelle, voltare il lavoro e proseguire come segue, tutta la riga a maglia alta e dove si incontra il punto doppio della riga sottostante lavorare 3 punti alti, così per le altre 4 volte, i punti tra gli aumenti saranno m.a. Terminare con 1 punto alto.

Riga 3:  3 catenelle, voltare il lavoro e proseguire  tutta la riga a maglia alta, dove si incontra il punto triplo della riga sottostante lavorare 3 punti alti, così per le altre 4 volte, i punti tra gli aumenti saranno m.a. Terminare con 1 punto alto, 1 punto bassissimo, sfilare e tagliare il filo e fermare con ago.

bavaglino azzurro parte inferiore

Si lavorerà la parte entrale dalla 4 alla 10 riga  solo nello scollo a V.

Riga 4-10: 3 catenelle, proseguire a maglia alta sino al centro dove si effettuerà un aumento di 3 maglie alta nell’aumento sottostante. proseguire con maglie alte. Terminata la riga eseguire 3 catenelle volanti, girare il lavoro e proseguire solo con aumenti centrali.

Al termine della riga 10 lavorare 1 punto bassissimo, tagliare sfilare il filo e fermare con ago.

bavaglino azzurro  particolare parte inferiore

Ora non resta che la rifinitura che viene fatta in 2 giri tutt’attorno al bavaglino.

Partire dalla catenella (chiusura collo) ed eseguire un giro di mezze maglie alte alternate a una catenella, negli angoli in basso eseguire 3 m.m a alternate a 1 catenella.

Al termine del giro eseguire 1 catenella volante, “1 punto basso, 3 catenelle, 1 punto basso”  nello stazio sottostante tra il punto mezzo alto della riga sottostante e la catenella. Ripetere da ” a” per tutto il giro, sfilare, tagliare e fermare il filo con l’ago.

bavaglini a crochet rosa azzurro e bianco

A questo punto il bavaglino è terminato!

Non resta che aggiungere il nastrino, sempre se lo volete, io lo trovo delizioso anche così!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.